Perché è importante cucinare con i bambini?

Qualche consiglio molto pratico su cosa cucinare con i nostri figli e perché è utile e importante cucinare con i bambini.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Cosa faccio io con le mie figlie, Emma e Tessa? Puliamo i fagiolini con le forbici, facciamo la pastella e vi inzuppiamo i fiori di zucca, tagliamo la banana a fettine per poi metterci sopra zucchero e limone, facciamo la spremuta con lo spremi agrumi elettrico, impaniamo i pezzettini di fesa di pollo, montiamo il bianco dell’uovo con lo sbattitore elettrico, tagliamo i pomodorini, tagliamo le verdure per il potage

In questo video blog mi soffermo sul perché è importante e utile cucinare con i bambini, vediamo i vantaggi di cui parlo nel video:

  1. ci fa fare qualcosa insieme, quindi passiamo del tempo di qualità insieme
  2. è una cosa da grandi e a loro piace fare le cose da grandi
  3. è un’occasione per complimentarci con loro
  4. è un’occasione per donare tutta la nostra attenzione a quello che fanno
  5. fa conoscere la cucina, i cibi e le verdure
  6. fa apprezzare la cucina e “il cucinare” sia che lo facciano loro sia che lo faccia tu
  7. fa manipolare il cibo e scoprire manualità, profumi, sapori.

Da semplici azioni in cucina per cucinare insieme ai bambini rivediamo la filosofia dell’educare coinvolgendo, con rispetto, promuovendo l’autonomia dei nostri figli e dedicando tempo a cose insieme.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Debora Conti, autore dell'articolo: Perché è importante cucinare con i bambini?
Perché è importante cucinare con i bambini? – Diventa Genitore Leader e Coach – Figli Felici
Un articolo di Debora Conti, mamma, Trainer di PNL da più di 10 anni e l’unica operatrice certificata in Europa per lo Yale Parenting Method presso Yale University, ideatrice del metodo Figli Felici. Nel 2013 ha ideato il metodo Figli Felici ed è autore del libro “Il Linguaggio Emotivo dei Bambini” con Sperling & Kupfer.

3 video gratis per crescere i figli in un ambiente sereno… per tutti!

Il primo video ti parlerà di come “complimentarsi”, cioè l’elogiare o praise in inglese. Il secondo video introdurrà la tecnica dell’ignorare. Nel terzo video capiremo come sono neurologicamente così diversi rispetto a noi.

Il segreto in ogni novità da presentargli è essere fiduciosi: un sorriso dolce, un tono di voce pacato, del tempo per capire, sbagliare e adattarsi. Debora Conti - Speling & Kupfer - Metodo Figli Felici - Kazdin Parenting Method  - PNL - Programmazione Neurolingiostica - Yale Parenting Center

Il segreto in ogni novità da presentargli è essere fiduciosi: un sorriso dolce, un tono di voce pacato, del tempo per capire, sbagliare e adattarsi. Debora Conti - Speling & Kupfer - Metodo Figli Felici - Kazdin Parenting Method  - PNL - Programmazione Neurolingiostica - Yale Parenting Center

Il segreto in ogni novità da presentargli è essere fiduciosi: un sorriso dolce, un tono di voce pacato, del tempo per capire, sbagliare e adattarsi. Debora Conti - Speling & Kupfer - Metodo Figli Felici - Kazdin Parenting Method  - PNL - Programmazione Neurolingiostica - Yale Parenting Center

Potrebbe piacerti anche…

Tuo figlio è un “piagnone”? 4 Motivi validi
8.987
E’ un piagnone? Lo è adesso più del solito? Esistono ragioni valide per cui lo sia diventato recentemente? Vediamone insieme quattro. Escludendo la prima (che era la mia) per cui il genitore totalmente ignorante e ignaro del proprio futuro si...
4 atteggiamenti educativi da evitare e i loro antidoti
22.119
Nella Positive Discipline, i vari atteggiamenti educativi del genitore si mantiengono in (quasi) perfetto equilibro tra dolcezza e fermezza, indissolubilmente intrecciate insieme, con semplicità e replicabilità degli sttrumenti educativi, in un...
Come promuovere l’autonomia nei nostri figli
9.113
Una frase semplice per promuovere l’autonomia e il senso di auto-efficacia nei nostri figli: Disponibili ma non a disposizione! Questa frase salva noi genitori dal dover stargli sempre dietro (e dai sensi di colpa che alcuni genitori provano se non lo...
2 Dritte dalla Positive Discipline
9.085
La Positive Discipline è creativa, rispettosa, dolce e ferma. La Positive Discipline non è né punitiva né permissiva. Ma cos’è allora la Positive Discipline? Ecco due dritte da questa disciplina diffusa negli Usa da Jane Nelsen e Lynn Lott. In...
Come preparare tuo figlio all’arrivo del fratellino o della sorellina
24.019
Ricordo quando aspettavo Tessa, e Emma aveva due anni. Le facevo ascoltare la pancia, le spiegavo chi c'era dentro, e le leggevo libri che parlavano di fratellini. Sotto sotto però avevo paura che, una volta nata la sorellina, Emma si fosse sentita...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *