In offerta! Figli Felici (Corso 1 g.) PNL per Bambini con Debora Conti

Figli Felici (Corso 1 g.)

79,00138,00

Una giornata insieme per imparare le migliori tecniche educative per gestire i loro comportamenti, le tue e le loro emozioni e scegliere le parole giuste. Il metodo Figli Felici® racchiude il meglio di PNL, Yale Method e Positive Discipline.

Insieme alla frequentazione del corso otterrai anche l'accesso all'AREA VIP con l'audio corso “Diventa Genitore Leader e Coach” e 60 email quotidiane incluse. Vedi sotto l’AREA VIP in dettaglio.
Svuota

Descrizione

Su cosa si basa il metodo Figli Felici?

Il metodo Figli Felici è il perfetto incontro tra la Programmazione Neurolinguistica (PNL) adattata al mondo dei bambini, del metodo comportamentale dello Yale Parenting Center (di cui Debora Conti è unica operatrice in Europa) e della Positive Discipline. Il metodo agisce su comportamenti desiderati per replicarli, indesiderati per diminuirli, sulle emozioni di genitore e figlio e sulle parole giuste da usare (senza dimenticare il tono di voce!).

Programma del corso

  1. Diventare Genitore Leader tra parole, atteggiamenti, voce e emozioni. “Il leader deve incarnare il clima che vuole promuovere”, dice Daniel Goleman e così noi genitori ci eserciteremo per adottare l’atteggiamento giusto. Non saremo perfetti ma ci miglioreremo insieme al corso.
  2. Parlare per essere il suo Genitore Coach, tra emozioni da gestire e comportamenti da promuovere o diminuire. La Programmazione Neurolinguistica (PNL) adattata ai bambini ti sarà utile per sapere cosa dire e come dirlo.
  3. Tanti esercizi pratici che ti mostreranno il mondo dei tuoi figli e una prospettiva a lungo termine. Emotivamente parlando, come li vorrai vedere all’età di 25 anni? Cosa puoi fare oggi per aiutare la loro crescita emotiva? Lavoreremo su questo aspetto partendo da oggi.
  4. Gli strumenti vincenti dello Yale Parenting Method e della Positive Discipline. Tuo figlio è un individuo che va rispettato, esattamente come te. Vedremo tecniche per promuovere comportamenti giusti, indipendenza, autonomia, crescita emotiva e autostima.

Cosa ottengo dal corso dal vivo di Figli Felici?

  1. Il corso è tenuto da Debora Conti, due volte mamma, trainer di PNL e unica operatrice in Europa de metodo KPMT, direttamente dallo Yale Parenting Center.
  2. Al corso farai molta pratica e ti verrano dati indicazioni replicabili per migliorare il tuo rapporto con i tuoi figli.
  3. Potrai partecipare gratis a una qualsiasi edizione futura, previa conferma tramite support@deboraconti.com.
  4. Riceverai il manuale del corso con tutto ciò che sarà detto e fatto al corso.
  5. Sarai invitato a partecipare a un gruppo di controllo e scambi di idee su FB.
  6. Avrai accesso all’AREA VIP, area che conterrà l’ascolto in streaming o il download dell’audio corso “Diventa Genitore Leader e Coach” e l’attivazione di 60 email quotidiane per restare focalizzato sugli argomenti del corso
  7. Avrai accesso a sconti esclusivi su altri prodotti e libri di Debora Conti.
Natascia
★ ★ ★ ★ ★
Mi è piaciuto molto il lavoro con le emozioni, applicherò subito con mio figlio. La cosa che farà la differenza per me sarà “connection before correction”.

Clicca qui per la descrizione completa del corso Figli Felici

Informazioni aggiuntive

Dove

Milano, NH Touring via Ugo Tarchetti, 2

Quando

28 Ottobre 2017 (9:15-18:00)

Trainer del corso

Debora Conti

Tipologia

1 Giorno

31 reviews for Figli Felici (Corso 1 g.)

  1. 5 out of 5

    Il corso per me ha offerto numerosissimi spunti di riflessione sul nostro ruolo di genitori ed educatori e moltissimi suggerimenti concreti che già alle prime battute si stanno rivelando particolarmente utili ed efficaci con le mie figlie! Grazie di tutto

  2. 5 out of 5

    Mi sono piaciuti l’opposto positivo, il complimentarsi e il chiedere correttamente. Mi è piaciuto lavorare con le emozioni e le DUC. Applicherò il tutto sul lavoro ai corsi di nuoto e con le mie figlie.

  3. 5 out of 5

    Mi sono piaciuti esempi utili e il confronto con gli altri genitori. Cercherò di applicare il metodo sulle singole azioni di ogni giorno, userò l’opposto positivo, le DUC, e il tris del vedo. Voglio educare i nostri figli affinché crescano felici e sereni.

  4. 5 out of 5

    Mi è piaciuta sia la parte teorica che i mezzi concreti. Gestirò le dimaniche utilizzando i mezzi appresi durante il corso. La differenza tra un buon corso e “non”, per me la fa il Trainer 🙂

  5. 5 out of 5

    Mi è piaciuto molto il lavoro con le emozioni, applicherò subito con mio figlio. La cosa che farà la differenza per me sarà “connection before correction”.

  6. 5 out of 5

    Mi è piaciuto il fatto che fosse un corso interattivo. Ho ricevuto tanti consigli su come comunicare al meglio con i bimbi. Tante cose già le applicavo quotidianamente nel lavoro con i bimbi all’asilo. Farò sicuramente più uso degli Opposti Positivi, l'”Io vedo” e il rinforzo positivo.

  7. 5 out of 5

    Mi è piaciuta la linearità nella trattazione degli argomenti anche con l’aiuto del manuale consegnato ai partecipanti. Proverò a esercitarmi con i bimbi e i ragazzi dei corsi sportivi al di fuori della scuola. Alcuni tricks proverò ad usarli anche con amici e famigliari. Abbiamo effettuato molte esercitazioni pratiche e gli esempi sono rimasti più impressi nella nostra mente.
    Monica – istruttrice

  8. 5 out of 5

    Del corso mi è piaciuto tutto! Proverò ad applicare alla lettera e poi vedo come funzionerà. Ho un buon feeling! Mi serve tutto quello che ho appreso e i contenuti del corso.

  9. 5 out of 5

    Porto a casa strumenti pratici da applicare con costanza e gradualità. Mi è piaciuto tutto e tutto è da provare.

  10. 5 out of 5

    Ci sono strumenti pratici al corso per gestire al meglio il rapporto con i propri figli. Applicherò tutto sin da subito. Mi è piaciuto in particolare l’idea di poter educare con strumenti ma sempre tenendo conto l’amore e il rispetto per mio figlio. Marcella Pintabona (www.babyout.it)

  11. 5 out of 5

    Ho trovato tante informazioni utilissime e mi è piaciuto condividere le altre situazioni. Il gigante competente ti fa immedesimare nei bambini. A casa mi creo uno schema di situazioni e di possibili soluzioni. Cercherò di applicare settimanalmente gli strumenti ricevuti. Per me gli strumenti che faranno la differenza sono l’opposto positivo, la maturità cerebrale, alcuni cenni di PNL, l'”io vedo”, l’ignorare certi comportamenti, e la promozione del problem solving.

  12. 5 out of 5

    Stiamo lavorando su noi adulti per cercare di dare il meglio al nostro futuro…i bimbi! Buona serata, Alessandro e Katia

  13. 5 out of 5

    Mi è piaciuta molto la parte pratica. Torno a casa applicando sin da subito gli strumenti appresi. Mi è piaciuto anche avere riscontro di certe idee che applico e che trovo utili e positive.

  14. 5 out of 5

    Il corso è stato molto interessante e coinvolgente e mi ha dato moltissimi spunti educativi ad ampio raggio, tutti da approfondire e da mettere in pratica. Cercherò di applicare tutto ciò che ho appreso al corso nella mia vita quotidiana con le mie figlie a poco a poco. Ci daremo degli obiettivi e dei tempi anche lunghi ma è importante apportare i cambiamenti.

  15. 5 out of 5

    Porto a casa le DUC, i rinforzi, l’IO VEDO, il promuovere il problem solving, i complimenti… Mi sono molto piaciuti i casi pratici e gli esercizi guidati.

  16. 5 out of 5

    Molto interessante, ricco di esempi pratici, utile. È bello potersi confrontare con altri genitori e capire che spesso le problematiche che affrontiamo con i nostri figli sono bene o male le stesse che devono affrontate tutti i genitori e sono quindi normali e passeggere. Questo corso mi ha aiutato inoltre a vedere le cose da un punto di vista completamente differente: quello del bambino.

  17. 5 out of 5

    Il corso è interattivo sin da subito e a portata di tutti. Gli esempi sono esplicativi di comportamenti e le tipiche casistiche di tutti. Mi sono piaciuti in particolare l’opposto positivo e che il tutto parta da noi.

  18. 5 out of 5

    Del corso mi è piaciuta molto la collaborazione del gruppo nelle spiegazioni, le attività di simulazione per capire meglio.

  19. 5 out of 5

    Mi è piaciuta la possibilità di gestire i bambini in modo sereno senza più arrabbiarmi. Cercherò di stimolarli a essere più autonomi. E’ stato molto interessante sapere che statisticamente la punizione a lungo termine è inutile.

  20. 5 out of 5

    Sono molto contenta di aver partecipato alla tua bella esposizione, la cui tematica mi ha sempre affascinato assai. Hai illutrato ed esposto la parte teorica nutrita di esempi pratici con una naturalezza che mi hai lasciato incantata, la stessa che provo nel rileggere le pillole quotidiane; per passare poi agli esempi concreti che sono ben noti a tutti i genitori, ma che per me personalmente diventa spesso molto difficile poi da leggere con la giusta dose di interpretazione pratica e applicazione concreta nelle discussioni con i figli.

    Ora sono sicuramente più ‘ascoltatrice’ e spesso facendo un po’ di violenza sulla parte istintiva, non rispondo subito alle provocazioni dei ragazzi e questa ‘ distanza’, mi rendo conto ha fatto bene alla qualità delle relazioni con loro. Ma a ciò si aggiunga il beneficio con il coniuge, con il quale ci confrontiamo quotidianamente e che mi ha permesso di migliorare la lettura degli atteggiamenti a posteriore con lucidità interpretativa delle loro emozioni.

    Confermo e sollecito a chi non ti conosce, di partecipare perché nei tempi successivi i concetti da te ascoltati, passano nella mente quando parliamo con i nostri figli, anche se lì per lì ce ne dimentichiamo coinvolti come non mai con ansia, nervosismo, fretta e magari qualche ormone in corpo!
    Claudia

  21. 5 out of 5

    L’attenzione alle parole e la sensibilizzazione alle emozioni (Io sono contenta per te, e tu sei contento?). L’ignoring piuttosto che le paternali e poi cambiare in positivo. Il corso ci ha presentato una varietà di strumenti!

  22. 5 out of 5

    Ho trovato alternative da fare per migliorare il mio comportamento con i figli. In particolare ora so come reagire in certe situazioni in modo produttivo.

  23. 5 out of 5

    Mi è piaciuta la modalità di lavorare in gruppo e affrontare cose pratiche e fare giochi di ruolo. Applicherò il tutto con calma e attenzione.

  24. 5 out of 5

    Ho trovato molto interessante ​l’opposto positivo: una cosa semplicissima alla quale non avevo mai pensato… Ho già cominciato ad adottarla con mio figlio di 3 anni. Certo, ci vorrà del tempo ma sono molto fiduciosa. Oltre a questo, anche l'”Io vedo” e le DUC sono ottimi strumenti da usare. Durante il corso si viene coinvolti in molti e ultimissimi giochi di ruolo. Grazie Debora per i preziosissimi consigli!

  25. 5 out of 5

    Mi sono piaciuti molto i giuochi di ruolo, il gigante competente… Ci vorrà ripetizione quotidiana. Per me fa la differenza il concetto del rispetto sulla libertà dei miei bambini e pensare a come li vorrei vedere da grandi, questo toglie importanza a certi capricci di oggi.

  26. 5 out of 5

    Mi è piaciuta la semplicità e la praticità del corso, formerò il mio staff con questi strumenti. In particolare mi porto dietro l’idea di rendere i bambini consapevoli, responsabili e autonomi.

  27. 5 out of 5

    Per quanto riguarda il corso di sabato mi è piaciuto molto il gruppo e l’interazione vivace che c’è stata aiutata naturalmente da te. Gli strumenti utilizzati che più credo mi serviranno saranno l’opposto positivo,il rinforzo dei comportamenti positivi e l’io vedo…grazie di tutto ancora.sono proprio contenta di esserci stata!

  28. 5 out of 5

    Mi è piaciuto lo shaping (fare le cose passo passo), gli opposti positivi, l’Io Vedo, e sapere che ho strumenti per l’educazione dei miei figli.

  29. 5 out of 5

    Mi è piaciuto imparare nuove tecniche per poter dare più aiuto ai miei figli per crescere. Applicherò le tecniche nel rapporto con i miei figli, userò: l’opposto positivo, connection before correction e il tris dell'”Io vedo”.

  30. 5 out of 5

    Il corso mi è piaciuto molto, in particolare il “tris dell’io vedo”. Mi sarà utile a scuola per promuovere l’autonomia dei bambini. E’ sicuramente un metodo che facilita il mio ruolo di educatrice.

  31. 5 out of 5

    Mi è piaciuto conoscere nuovi punti di vista e vedere le punizioni e i premi in modo diverso. Mi impegnerò a utilizzare subito il VEDO + non va bene perché + cosa facciamo adesso? Presterò attenzione ai comportamenti positivi e suggerirò l’opposto positivo. Per me questo corso ha fatto la differenza perché mi ha fatto capire il loro cervello e vedere cosa ha di diverso rispetto al nostro. Mi sono piaciute anche le emozioni con i colori e il time out del genitore.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.

Potrebbe piacerti anche…