Quando 30 MINUTI DI CAMMINATA aiutano… non solo il dimagrimento!


Ecco 11 vantaggi che una semplice camminata di 30 minuti al giorno può procurare al tuo cervello e al tuo corpo, al di là del dimagrimento, come piacevole conseguenza.


Quando 30 MINUTI DI CAMMINATA aiutano… non solo il dimagrimento! » Ecco 11 vantaggi che una semplice camminata di 30 minuti al giorno può procurare al tuo cervello e al tuo corpo, al di là del dimagrimento, come piacevole conseguenza. » Giusto Peso Per Sempre » eBook Gratuito » Qui trovi argomenti sul metodo Giusto Peso Per Sempre, per dimagrire oltre le diete e con la mente. Dimentica i sensi di colpa e le privazioni. Qui il dimagrimento è una piacevole conseguenza del lavoro mentale.

Camminare di passo è un esercizio completo, muove tutti i muscoli, è aerobico e ti permette di mantenere lo sforzo sotto controllo e in crescendo in base al tuo personale allenamento. E' un'attività gratuita e profondamente radicata in noi esseri umani.

Qui di seguito ti elencherò 11 vantaggi che derivano direttamente da semplici camminate di passo regolari e quotidiane (o quasi). Non è quindi necessario sforzarsi per restare in forma. Non è necessario soffrire, né privarsi per restare in forma.

Giusto Peso Per Sempre promuove un dimagrimento oltre l'idea del dimagrimento. E' una piacevole conseguenza di sane, ripetute e rilassanti camminate quotidiane. Il dimagrimento è una conseguenza in questo metodo: una conseguenza di una gestione quotidiana del tuo benessere. E come si gestisce quotidianamente il tuo benessere? Anche camminando.

  1. Come dal famoso e bellissimo libro di John Medina, Il cervello. Istruzioni per l'uso, camminare è parte fondante della nostra evoluzione di esseri intelligenti ed evoluti. A quanto pare il camminare ha aiutato l'evoluzione del cervello, della neocorteccia, della ricerca di adattamento nello spazio dell'uomo. Oggi è provato che una camminata aiuta a ossigenare il cervello e a mantenerlo sano e in forma... proprio come un muscolo.

  2. Sempre dal punto di vista mentale - be' più che altro, dal punto di vista emotivo - camminare procura una gratuita produzione di dopamina e serotonina, neurotrasmettitori del benessere mentale e fisico.

  3. Una sana camminata di passo aiuta a produrre meno cortisolo, quindi a tenere la produzione dell'ormone dello stress sotto controllo. Ma non solo, aiuta a gestirne l'evacuazione, così da non avere cortisolo in circolo, stanziante, e che provoca quella sensazione di stress cronico.

  4. L'università del Kansas ha provato che camminare di passo, ma senza esagerare, diminuisce l'apparizione di demenza senile nella terza età e la percentuale di soggetti affetti da Alzheimer nel campione di persone osservate.

  5. Camminare previene patologie cariovascolari, previene vari tipi di cancro, tra cui quello al colon, ai polmoni e al pancreas.

  6. Una sana camminata migliora la digestione, ecco perché si dice di fare due passi dopo aver mangiato. Migliora anche l'evacuazione, perché aumenta i naturali movimenti intestinali.

  7. Camminare di passo rinforza le articolazioni, diminuisce il mal di schiena, riduce infiammazioni o rigidità articolare.

  8. Camminare di passo apre i polmoni, aumenta l'ossigeno nel sangue e aiuta ad eliminare le tossine nel corpo. Migliora la pelle, migliora i capelli e il proprio odore.

  9. Camminare migliora anche la corteccia visiva rafforzandola e diminuendo la pressione oculare.

  10. Una bella camminata aiuta a migliorare la postura e a sviluppare i vari tipi di addominali, i retti, la tartaruga e quelli profondi.

  11. Oltre a tutto questo, camminare è un ottimo modo di dimagrire in modo sano, lungimirante e co i tempi giusti!






Scarica ora l'eBoook di Giusto Peso Per Sempre di Debora Conti







Dimagrire non basta » Quando 30 MINUTI DI CAMMINATA aiutano… non solo il dimagrimento! » Dimagrire SENZA DIETA » Giusto Peso Per Sempre » Debora Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *