6 TIPICI PROBLEMI NEI TEAM DI LAVORO » In un team di lavoro ci sono persone e gruppi, con personalità e obiettivi personali... tensioni e prevaricazioni, silenzi e rallentamenti nei lavori. Qui individuo sei domande che rispecchiano tipici problemi nei team.

6 tipici problemi nei team di lavoro


In un team di lavoro ci sono persone e gruppi, con personalità e obiettivi personali... tensioni e prevaricazioni, silenzi e rallentamenti nei lavori. Qui individuo sei domande che rispecchiano tipici problemi nei team.


Di che problema si tratta?

Ti propongo qui di seguito 6 domande per chiarire tipici problemi nei team, problemi che si percepiscono anche se non è chiara l'origine del conflitto. Vediamole insieme e analizziamo le rispettive situazioni e soluzioni con attività di team building :

1

CI SONO CONFLITTI TRA CERTI ELEMENTI DEL TEAM E CHE CREANO DIVISIONI NEL TEAM STESSO?

Immaginiamo che Marco e Luca fanno parte del team di vendita ma che da quando è arrivato Luca, elemento sveglio e competente, le cose non sono migliorate, piuttosto c'è tensione nell'aria... Cosa fare in questo caso? Questa è la situazione in cui chiarirsi è importante, e imparare a porre domande utili per capire i vari punti di vista è fondamentale. Un possibile esercizio da proporre al team, o solo ai due elementi, potrebbe essere quello di immaginare di trovarsi sulla nave alla deriva. Il gioco di Team Building della nave alla deriva presuppone che si debba decidere in gruppo cosa portare con sé dalla nave. Un preciso numero di cose da portare sulla vicina isola di approdo. Ciascun elemento del team, tra cui Marco e Luca, dovrà scegliere cosa portare da una lista di cose. Naturalmente l'elenco delle cose disponibili supera il numero degli oggetti che si possono portare sull'isola. Questo creerà possibili disaccordi da giustificare o collaborazione che unisce il team.

2

I MEMBRI DI UN TEAM DEVONO IMPARARE A CONOSCERSI MEGLIO?

Anche qui possiamo immaginare sempre il team di vendita di prima. Luca arriva nel team e nessuno lo conosce. Lui cerca di imporre la sua metodologia ma non piace ai veterani come Marco. Se imparassero a conoscersi meglio aiuterebbe a sciogliere il ghiaccio e avere altri argomenti estranei al lavoro di cui parlare. Una semplice attività di condivisione di storie d'infanzia per esempio, potrebbe aiutare a trovare punti di incontro, divertimento o semplice solidarietà. Ciascun membro del team viene avvisato il giorno prima dell'attività per avere il tempo necessario a prepararsi una o più storie da raccontare. Se si ha il tempo per più storie si può proporre di raccontare una storia triste, una divertente e una da eroi. Dopo questa attività sarà utile dare ai membri del team il tempo e occasioni per conoscersi anche per altri aspetti della propria vita, per esempio un hobby o la situazione famigliare...

3

CI SONO MEMBRI NEL TEAM CHE PENSANO AL PROPRIO SUCCESSO A DISCAPITO DI QUELLO DEL GRUPPO?

Qui si sale di grado nella problematica del team. Ora, io non sono una esperta di calcio (!) ma tutti dicono che se uno fa troppo la prima donna, la squadra ne risente, perde il giusto affiatamento e la giusta motivazione per "sacrificarsi" per il gruppo. Ho maggior esperienza in team di pallavolo nella mia adolescenza e le dinamiche sono le stesse, se una compagna pensava solo a sé e a mostrare solo la propria bravura, dopo poco le altre manifestavano scontento e diminuivano le performance in partita.

Come risolvere questi problemi nei team? Suggerirei al team leader di avere un colloquio one-to-one con il membro che pensa solo a sé e usare sempre gli strumenti delle domande utili. Sicuramente anche questa persona avrà vissuto situazioni "dall'altra parte" e si renderà conto che lavorare per la vittoria della squadra a lungo andare paga sempre, anche per la propria carriera! Gli strumenti che il team leader dovrà padroneggiare sono appunto le domande utili e la critica del panino (vedi sotto per che cos'è).

4

TEAM DIVERSI ALL'INTERNO DELLA STESSA AZIENDA NON SANNO COME COMUNICARE TRA DI LORO?

Classico esempio presente in molte aziende. Si tende a scaricare il barile all'altro team, a dare la colpa a "loro" perché non fanno ciò che gli chiediamo o lo fanno male o in ritardo. Qui un fantastico scambio di ruoli è divertente e efficacissimo. Per una sola giornata, nella realtà o solo per una simulazione, i due team potrebbero scambiarsi il ruolo. Immaginiamo il team di vendita e il team di marketing che si scontrano.

Il primo dice che quelli del marketing non gli preparano il terreno, non fanno cose utili per agevolare la vendita. E quelli del marketing dicono che i venditori non capiscono niente di comunicazione, di relazioni con i clienti a lungo termine e che a loro basta chiudere la vendita oggi senza curarsi del domani. Se questo è il caso, io suggerirei di scambiarsi i ruoli e mettersi nei panni gli uni degli altri. Per un giorno, per due ore. Dipende... Quando avranno capito e si saranno ammorbiditi si potrà ritornare a lavorare con spirito più collaborativo tra team.

5

LAVORANO BENE DA SOLI MA NON IN TEAM?

E' perché si isolano, perché credono che la loro sia la metodologia o la strategia migliore e i problemi nei team sono impregnati anche da questa fastidiosa rogna. Cosa fare? Un'attività di team building da proporre in questo caso potrebbe essere quello dell'uomo bendato. Liberate una stanza o andate in un parco vicino e preparate lo spazio o il terreno con degli ostacoli. Uno nel gruppo viene bendato, lo si fa girare su se stesso per un paio di giri (lentamente!) e poi da questo momento in poi lui deve restare muto, solo gli altri dovranno dargli indicazioni per muoversi. Ad ogni oggetto/ostacolo toccato accidentalmente dall'uomo bendato si ricomincia da capo. Lo scopo è capire come anche le semplicissime indicazioni devono essere date e che devono essere date nel modo corretto. Lo scopo è quello di mostrare al team che ci si deve parlare anche per le più piccole esigenze.

6

IL TEAM VA MALE O NON VUOLE ACCETTARE DI ANDARE AVANTI?

Diciamo che sono tutti affiatati, forse troppo, e hanno perso quel minimo di spirito di competizione, non si sfidano, non hanno più voglia di mostrare quanto sono bravi ad apportare la differenza nel team. Diciamo pure che non gradiscono le novità, dei social per esempio, o di altre innovazioni necessarie per il proprio business. Cosa fare per questi problemi nei team? A volte il "divide et impera" funziona.

Se insieme fanno comunella e barriera verso la crescita e il progresso, potrebbe essere utile intrattenere colloqui individuali con ciascuno dei membri del team. Anche qui il team leader potrà con le giuste domande utili (e non semplicemente spiegando e annoiando l'interessato - disinteressato - quanto sia giusto e utile all'azienda cambiare) far capire al collaboratore quanto i cambiamenti lui/lei li adotti comunque, sul lavoro o nella vita privata. Scoprire da soli la propria motivazione a migliorarsi e a formarsi è l'unica strada che suggerirei. Imporre l'impegno solo perché "i tempi cambiano" o "l'azienda lo richiede" sarebbe come parlare al vento.

Team Building o colloquio individuale?

Ecco allora, con 6 semplici domande ti sei fatto un'idea di quali problemi nei team un'azienda possa soffrire, sia che tu li stia vivendo adesso, sia che tu ti voglia preparare in anticipo. Gli esercizi di team building proposti sono facili da attuare e efficaci se prendete il tempo di arrivare alla morale finale. Le attività di team building non saranno efficaci se l'azienda le prende come attività ludiche di svago. Il giusto strumento e la morale a conclusione sono fasi fondamentali per il successo di queste attività.

Invece, il team leader che parla ai membri del suo staff individualmente dovrà imparare a padroneggiare gli strumenti che mettono in pratica il Meta Modello di PNL: le domande utili e la critica del panino per fare una critica costruttiva.





In coaching con Debora, autrice, formatrice, Trainer di PNL e Coach dal 2006 in Italia.

In coaching con Debora »Il Percorso individuale di Business Coaching, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Strumenti di Coaching” per il manager che vuole relazionarsi meglio con collaboratori e team o per il coach che vuole supporto nel far “volare” il proprio stile di coaching. Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista. È dottoressa in lingue e in psicologia e ha conseguito diversi master. Ha scritto vari libri di crescita personale tra cui alcuni best seller. Ha ideato specifici metodi di auto-aiuto e ama divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trova utile.

In coaching con Debora »Il Percorso individuale di Business Coaching, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Strumenti di Coaching” per il manager che vuole relazionarsi meglio con collaboratori e team o per il coach che vuole supporto nel far “volare” il proprio stile di coaching.





Articoli più visti

Ecco i 9 articoli più visti del blog di Debora Conti nella categoria "Strumenti di Coaching". Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2006 in Italia.









6 tipici problemi nei team di lavoro, Strumenti di Coaching, Debora Conti
 




6 tipici problemi nei team di lavoro Offerta Corso Giusto Peso Per Sempre Debora Conti
6 tipici problemi nei team di lavoro Offerta Corso Giusto Peso Per Sempre Debora Conti







Seguimi su Instagram






Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Crescita & Sviluppo!




  • Roberto Re, Leader di te stesso, Mondadori » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Roberto Re, Leader di te stesso, Mondadori

    Roberto Re, Leader di te stesso, Mondadori è disponibile su Amazon.it L’autore ha voluto guardare in grande e aiutare in modo molto completo il lettore nell’auto-formazione di sé e della propria leadership. Un vero leader lo è prima di se stesso e in questo libro Re guida, capitolo per capitolo, argomento per argomento, alla trasformazione di sé.Questo è un vero e proprio manuale per la crescita personale, da tenere con sé negli anni e riaprire ogni tanto. Questo libro contiene tantissimi spunti, storie e citazioni utili a ispirare e a formare. Leggere questo libro vale per le storie, per gli esercizi ben guidati, per la forte motivazione che traspira da ogni pagina.


    Roberto Re, Leader di te stesso, Mondadori è disponibile su Amazon.it   Il riassunto del libro «Roberto Re, Leader di te stesso, Mondadori» è disponibile su Disiato   Roberto Re, Leader di te stesso, Mondadori è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella

    Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autrice è aiutare il lettore a cercare la via per vivere una vita ricca e appagante, oltre alla felicità, effimera e superficiale. Per vivere una vita soddisfacente occorre un approccio diverso e l’autrice ce lo mostra. Grazie alle sue ricerche e interviste riportate nel libro, Emily Esfahani Smith ci presenta in dettaglio come vivere una vita piena seguendo i quattro pilastri: appartenenza, scopo, trascendenza, narrazione. Perché l’autrice ha racconto interviste, articoli, ricerche e meravigliose storie di vita vera in lunghi 5 anni di ricerca per realizzare il libro. Perché incanta. Perché aiuta veramente a ripensare la propria vita in meglio. Perché è appassionante, come se fosse un romanzo o una raccolta di storie appassionanti.


    Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella è disponibile su Amazon.it   Il riassunto del libro «Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella» è disponibile su Disiato   Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • David Eagleman, Il tuo cervello, la tua storia, Corbaccio, trad. P. A. Dossena » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    David Eagleman, Il tuo cervello, la tua storia, Corbaccio, trad. P. A. Dossena

    David Eagleman, Il tuo cervello, la tua storia, Corbaccio, trad. P. A. Dossena è disponibile su Amazon.it L’autore si propone di prendere in esame il cervello, argomento di cui si parla poco ma che meriterebbe più attenzione per l’importanza che riveste nelle nostre vite. In modo non specialistico, mira a fare luce sui meccanismi che guidano le nostre decisioni, percezioni, relazioni sociali e in una prospettiva più ampia quale potrebbe essere il futuro della nostra specie. Perché, con un linguaggio semplice, permette di esplorare se stessi e acquisire familiarità con processi automatici di cui non sempre siamo consapevoli. Perché riporta moltissimi esempi concreti e interessanti vicini al nostro quotidiano e non solo. Perché non pretende di avere tutte le risposte ma favorisce la riflessione e la curiosità per approfondire ulteriormente diversi argomenti.


    David Eagleman, Il tuo cervello, la tua storia, Corbaccio, trad. P. A. Dossena è disponibile su Amazon.it   Il riassunto del libro «David Eagleman, Il tuo cervello, la tua storia, Corbaccio, trad. P. A. Dossena» è disponibile su Disiato   David Eagleman, Il tuo cervello, la tua storia, Corbaccio, trad. P. A. Dossena è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio

    Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio è disponibile su Amazon.it Lo scopo degli autori è quello di dimostrare il processo che ha portato al centralismo e alla mercificazione della felicità nella vita dell’uomo contemporaneo causando uno spostamento della responsabilità dalla società all’individuo e conseguenti cambiamenti, non sempre positivi, da un punto di vista politico, ideologico, scientifico ed economico.Perché gli autori presentano un punto di vista molto interessante e decisamente nuovo rispetto alle continue sollecitazioni che riceviamo in questo campo. Perché il testo svela le dinamiche sottese a diversi ambiti che ci appartengono ma di cui spesso non ci rendiamo conto.


    Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio è disponibile su Amazon.it   Il riassunto del libro «Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio» è disponibile su Disiato   Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Claudio Belotti, Super You, Bur Rizzoli » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Claudio Belotti, Super You, Bur Rizzoli

    Claudio Belotti, Super You, Bur Rizzoli è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autore è quello di accompagnare i suoi lettori nell’individuazione dei propri talenti e come allenarli per essere una persona felice e godersi la vita attraverso l’utilizzo della metafora dei supereroi (sia quelli dei fumetti ma soprattutto quelli reali) e dei loro superpoteri.Perché l’autore accompagna i suoi lettori in un percorso di coaching vero e proprio alla scoperta dei loro talenti attraverso riflessioni ed esercizi pratici. Perché sono presenti riferimenti letterari, musicali e cinematografici che aiutano a spiegare meglio i concetti esposti rendendo ancora più ricco il testo.


    Claudio Belotti, Super You, Bur Rizzoli è disponibile su Amazon.it   Il riassunto del libro «Claudio Belotti, Super You, Bur Rizzoli» è disponibile su Disiato   Claudio Belotti, Super You, Bur Rizzoli è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Richard Bandler e Garner Thomson, PNL per il benessere – The secrets of being happy, Alessio Roberti Ed. , trad. M. Bernardini » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Richard Bandler e Garner Thomson, PNL per il benessere – The secrets of being happy, Alessio Roberti Ed. , trad. M. Bernardini

    Richard Bandler e Garner Thomson, PNL per il benessere – The secrets of being happy, Alessio Roberti Ed. , trad. M. Bernardini è disponibile su Amazon.it Il titolo originale, The secrets of being Happy (al plurale, I segreti per essere felici) è riportato anche come sottotitolo nell’edizione in italiano e ritorna come messaggio all’interno del libro in più occasioni. L’intento è quello di usare la PNL come pratica per osservarsi e crescere. Il libro è ricchissimo di paralleli con la psicologia e la medicina, di esercizi pratici di PNL e visualizzazioni. Lo scopo è unico in tutto il manuale: essere felici, partendo dal ridurre ansie, paure e convinzioni limitanti per arrivare a costruire il presente e il futuro che si vuole.Perché crea un continuo parallelo e raffronto tra la psicologia e la PNL. Perché è ricchissimo di esercizi di PNL da poter eseguire in autonomia. Perché racconta molti aneddoti, esempi ed esperimenti scientifici per raccontare i vastissimi temi affrontati nel libro. Perché è un manuale completo da tenere con sé e riprendere più volte dopo la prima lettura.


    Richard Bandler e Garner Thomson, PNL per il benessere – The secrets of being happy, Alessio Roberti Ed. , trad. M. Bernardini è disponibile su Amazon.it   Il riassunto del libro «Richard Bandler e Garner Thomson, PNL per il benessere – The secrets of being happy, Alessio Roberti Ed. , trad. M. Bernardini» è disponibile su Disiato   Richard Bandler e Garner Thomson, PNL per il benessere – The secrets of being happy, Alessio Roberti Ed. , trad. M. Bernardini è disponibile su Il Giardino dei Libri  



Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Crescita & Sviluppo!




  • Madan Kataria, Lo spirito interiore della risata, EIFIS Editore, trad. L. Bert » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Madan Kataria, Lo spirito interiore della risata, EIFIS Editore, trad. L. Bert

    L’autore intende guidare il lettore attraverso i segreti della risata terapeutica, un metodo che permette di migliorare la circolazione sanguigna, di sprigionare endorfine e di contrastare l’ormone dello stress. Lo Yoga della Risata produce benefici non soltanto su chi lo pratica ma anche sulle relazioni e aiuta ad allontanare la mente dalle preoccupazioni per il passato o per il futuro, vivendo così nel presente.


    Madan Kataria, Lo spirito interiore della risata, EIFIS Editore, trad. L. Bert è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Madan Kataria, Lo spirito interiore della risata, EIFIS Editore, trad. L. Bert» è disponibile su Disiato   Madan Kataria, Lo spirito interiore della risata, EIFIS Editore, trad. L. Bert è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo

    L’intento dell’autore è aiutare i lettori a organizzarsi e vivere consapevolmente per liberarsi dalle distrazioni e utilizzare tempo ed energie nel perseguire ciò che è davvero importante. Il libro è adatto sia a chi conosce già l’uso di liste o anche il Bullet Journal sia a neofiti del metodo.


    Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo» è disponibile su Disiato   Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Spencer Johnson, Chi ha spostato il mio formaggio?, Sperling e Kupfer, trad. A. Guaraldo » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Spencer Johnson, Chi ha spostato il mio formaggio?, Sperling e Kupfer, trad. A. Guaraldo

    Questa storia è stata scritta dall’autore in un momento di difficile cambiamento che egli stava vivendo. Attraverso questa favola divertente e istruttiva egli intende rivelare una profonda verità sul cambiamento. 


    Spencer Johnson, Chi ha spostato il mio formaggio?, Sperling e Kupfer, trad. A. Guaraldo è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Spencer Johnson, Chi ha spostato il mio formaggio?, Sperling e Kupfer, trad. A. Guaraldo» è disponibile su Disiato   Spencer Johnson, Chi ha spostato il mio formaggio?, Sperling e Kupfer, trad. A. Guaraldo è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Louise Hay, Il potere delle donne. Guida al successo per tutte le donne, MyLife, trad. K. Prando » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Louise Hay, Il potere delle donne. Guida al successo per tutte le donne, MyLife, trad. K. Prando

    In questo libro l’intento dell’autrice è quello di aiutare le donne a realizzare il loro potenziale affinché ritrovino la capacità di provare autostima, amore per se stesse e sentano di meritarsi un posto importante nella società.


    Louise Hay, Il potere delle donne. Guida al successo per tutte le donne, MyLife, trad. K. Prando è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Louise Hay, Il potere delle donne. Guida al successo per tutte le donne, MyLife, trad. K. Prando» è disponibile su Disiato   Louise Hay, Il potere delle donne. Guida al successo per tutte le donne, MyLife, trad. K. Prando è disponibile su Il Giardino dei Libri  





Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Crescita & Sviluppo!




  • Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo

    L’intento dell’autore è aiutare i lettori a organizzarsi e vivere consapevolmente per liberarsi dalle distrazioni e utilizzare tempo ed energie nel perseguire ciò che è davvero importante. Il libro è adatto sia a chi conosce già l’uso di liste o anche il Bullet Journal sia a neofiti del metodo.


    Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo» è disponibile su Disiato   Ryder Carroll, Il metodo bullet journal – Tieni traccia del passato, Ordina il presente, Progetta il futuro, Mondadori, trad. A Di Meo è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Brian Tracy, Il segreto è credere in se stessi, Tea Libri, trad. N. Russo Del Santo » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Brian Tracy, Il segreto è credere in se stessi, Tea Libri, trad. N. Russo Del Santo

    L’autore con questo libro intende guidare i lettori attraverso consigli ed esercizi per rinforzare la propria autostima e la sicurezza di sé poiché in questo modo sarà più semplice fissare obiettivi importanti e raggiungerli con impegno.


    Brian Tracy, Il segreto è credere in se stessi, Tea Libri, trad. N. Russo Del Santo è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Brian Tracy, Il segreto è credere in se stessi, Tea Libri, trad. N. Russo Del Santo» è disponibile su Disiato   Brian Tracy, Il segreto è credere in se stessi, Tea Libri, trad. N. Russo Del Santo è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio

    Lo scopo degli autori è quello di dimostrare il processo che ha portato al centralismo e alla mercificazione della felicità nella vita dell’uomo contemporaneo causando uno spostamento della responsabilità dalla società all’individuo e conseguenti cambiamenti, non sempre positivi, da un punto di vista politico, ideologico, scientifico ed economico.


    Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio» è disponibile su Disiato   Edgar Cabanas, Eva Illouz, Happycracy. Come la scienza della felicità controlla le nostre vite, Codice edizioni, Trad. D. Fassio è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Lisa Nichols, Abundance Now: Amplify Your Life and Achieve Prosperity Today, Dey St. William Morrow Publisher » Libri crescita & sviluppo » Strumenti di Coaching

    Lisa Nichols, Abundance Now: Amplify Your Life and Achieve Prosperity Today, Dey St. William Morrow Publisher

    In questo libro Lisa vuole portare il concetto di abbondanza nel lettore, a partire dai limiti che riempiono spesso le nostre menti. L’abbondanza non è sinonimo di ricchezza e non arriva tutta insieme senza fare nulla. L’abbondanza parte dalla mente e si coltiva con il sudore e l’impegno, e con tutto ciò che l’autrice presenta nel libro.


    Lisa Nichols, Abundance Now: Amplify Your Life and Achieve Prosperity Today, Dey St. William Morrow Publisher è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Lisa Nichols, Abundance Now: Amplify Your Life and Achieve Prosperity Today, Dey St. William Morrow Publisher» è disponibile su Disiato  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.