4 + 1 MODI PER COME AIUTARE TUO FIGLIO CHE HA PAURA AD ALZARE LA MANO A SCUOLA » Capita a volte che i nostri bambini abbiamo paura di sbagliare a scuola, di fronte ai compagni, di fronte alla maestra. Temono di non contribuire degnamente.

4 + 1 modi per come aiutare tuo figlio che ha paura ad alzare la mano a scuola

Capita a volte che i nostri bambini abbiamo paura di sbagliare a scuola, di fronte ai compagni, di fronte alla maestra. Temono di non contribuire degnamente.

TRE MITI SULLE PUNIZIONI » Per alcuni (non tanti a dire il vero e per fortuna!) genitori dare punizioni è il loro modo di reagire a pasticci dei figli: hai rotto il bicchiere quando ti avevo avvisato, vai in punizione. Hai preso un brutto voto, vai in punizione. Hai risposto male, vai in punizione. E così via.

TRE MITI sulle PUNIZIONI

Per alcuni (non tanti a dire il vero e per fortuna!) genitori dare punizioni è il loro modo di reagire a pasticci dei figli: hai rotto il bicchiere quando ti avevo avvisato, vai in punizione. Hai preso un brutto voto, vai in punizione. Hai risposto male, vai in punizione. E così via.

PERCHÉ I BAMBINI FANNO I CAPRICCI? » Ecco una domanda da un milione di dollari! Vediamo innanitutto cos'è un capriccio e poi in questo articolo cercheremo di individuarne le cause. In un prossimo articolo troveremo anche i modi di risolvere e far diminuire i capricci.

Perché i BAMBINI fanno i CAPRICCI?

Ecco una domanda da un milione di dollari! Vediamo innanitutto cos’è un capriccio e poi in questo articolo cercheremo di individuarne le cause. In un prossimo articolo troveremo anche i modi di risolvere e far diminuire i capricci.

COME PREPARARE TUO FIGLIO ALL’ARRIVO DEL FRATELLINO O DELLA SORELLINA » Ricordo quando aspettavo Tessa, e Emma aveva due anni. Le facevo ascoltare la pancia, le spiegavo chi c'era dentro, e le leggevo libri che parlavano di fratellini.

Come PREPARARE TUO FIGLIO all’arrivo del FRATELLINO o della SORELLINA

Ricordo quando aspettavo Tessa, e Emma aveva due anni. Le facevo ascoltare la pancia, le spiegavo chi c’era dentro, e le leggevo libri che parlavano di fratellini.

5 SITUAZIONI PER DIVENTARE GENITORI MIGLIORI » Chi guida i figli? Chi li aiuta nella crescita? Noi: i loro genitori. Che disastro se la torre di Pisa crollasse! Che disastro se mancano le fondamenta a una casa! Che disastro se i figli non hanno l'appoggio solido dei genitori.

5 situazioni per DIVENTARE GENITORI MIGLIORI

Chi guida i figli? Chi li aiuta nella crescita? Noi: i loro genitori. Che disastro se la torre di Pisa crollasse! Che disastro se mancano le fondamenta a una casa! Che disastro se i figli non hanno l’appoggio solido dei genitori.

EMOZIONI DEI FIGLI: SOLITUDINE E RIFIUTO » Le emozioni dei figli sono qualcosa di misterioso per molti genitori. Ne conosco molti che si aspettano che i propri figli siano già capaci di intendere le più fini sottigliezze emotive.

Emozioni dei figli: SOLITUDINE e RIFIUTO

Le emozioni dei figli sono qualcosa di misterioso per molti genitori. Ne conosco molti che si aspettano che i propri figli siano già capaci di intendere le più fini sottigliezze emotive.

PADDINGTON 2: GENTILEZZA E CORTESIA » Ancora più bello del primo, Paddington 2 fa ridere, fa commuovere e lancia un messaggio importantissimo: la gentilezza è in ognuno di noi, basta rivolgersi ad essa in ogni persona che incontriamo.

Paddington 2: GENTILEZZA e CORTESIA

Ancora più bello del primo, Paddington 2 fa ridere, fa commuovere e lancia un messaggio importantissimo: la gentilezza è in ognuno di noi, basta rivolgersi ad essa in ogni persona che incontriamo.

6 MODI PER COME AIUTARE TUO FIGLIO CHE SI ARRABBIA TROPPO SPESSO CON SE STESSO » Perché tuo figlio secondo te si arrabbia troppo con se stesso? Forse perché è esigente? Forse perché vede che tu, o altre figure di riferimento, fate lo stesso con voi?

6 modi per come aiutare tuo figlio che si arrabbia troppo spesso con se stesso

Perché tuo figlio secondo te si arrabbia troppo con se stesso? Forse perché è esigente? Forse perché vede che tu, o altre figure di riferimento, fate lo stesso con voi?

DOLCEZZA E FERMEZZA CON I FIGLI: COSA SONO E COME USARLE? » Il difficile equilibrio tra dolcezza e fermezza ci garantisce il SUCCESSO in educazione. Dritta educativa che deriva dalla Positive Discipline e che permea tutto il metodo Figli Felici, sia nella comunicazione che nei contenuti.

Dolcezza e fermezza con i figli: cosa sono e come usarle?

Il difficile equilibrio tra dolcezza e fermezza ci garantisce il SUCCESSO in educazione. Dritta educativa che deriva dalla Positive Discipline e che permea tutto il metodo Figli Felici, sia nella comunicazione che nei contenuti.

NON È MAI TROPPO TARDI CAMBIARE LINEA EDUCATIVA » Cos'è una linea educativa? È il modo in cui decidiamo di educare i nostri figli, o l'atteggiamento che manteniamo - consciamente o inconsciamente - con loro.

Non è mai TROPPO TARDI cambiare LINEA EDUCATIVA

Cos’è una linea educativa? È il modo in cui decidiamo di educare i nostri figli, o l’atteggiamento che manteniamo – consciamente o inconsciamente – con loro.

BAMBINI E CELLULARE: LINEE GUIDA PER L’USO DEI MEDIA » L’interazione dei nostri bambini con televisione e cellulare è un problema molto sentito da noi genitori. C’è molta confusione.

Bambini e cellulare » linee guida per l’uso dei media

L’interazione dei nostri bambini con televisione e cellulare è un problema molto sentito da noi genitori. C’è molta confusione. Ho quindi deciso di fare una ricerca tra le linee guida pediatriche italiane e dell’AAP (American Academy of Pediatrics) per capirci meglio e aiutare altri genitori a usare al meglio televisione, schermi interattivi e cellulare con i propri figli.