COME SMETTERE DI URLARE AI TUOI FIGLI IN 28 GIORNI » Quante volte ti sei ritrovata/o ad urlare ai tuoi figli e dire cose inutili? Poi, a fine strigliata, dirti che sei stanca/o di urlare ai bambini, che tanto non serve a nulla...
Programmazione Neuro Linguistica (PNL)

Come SMETTERE di URLARE ai tuoi figli in 28 GIORNI

Quante volte ti sei ritrovata/o ad urlare ai tuoi figli e dire cose inutili? Poi, a fine strigliata, dirti che sei stanca/o di urlare ai bambini, che tanto non serve a nulla…

Disciplina Positiva

[Video] Vygotskij e la zona di sviluppo prossimale

Cos’è la zona di sviluppo prossimale di Lev Vygotskij? La zona di sviluppo prossimale di Lev Vygotskij, lo psicologo russo dello sviluppo, è quello spazio per imparare e crescere in un ambiente adatto, ricevendo il giusto aiuto.

APPARTENERE e distinguersi: 1 DRITTA dalla POSITIVE DISCIPLINE » In inglese si dice Belonging and Significance, lo ha detto Rudolf Dreikurs con Alfred Adler (ma lo ha anche detto Maslow nella sua Piramide...). In italiano si traduce: appartenere e distinguersi al/dal nucleo famigliare. Ma cosa vuol dire?
Psicologia del cambiamento

APPARTENERE e distinguersi: 1 DRITTA dalla POSITIVE DISCIPLINE

In inglese si dice Belonging and Significance, lo ha detto Rudolf Dreikurs con Alfred Adler (ma lo ha anche detto Maslow nella sua Piramide…). In italiano si traduce: appartenere e distinguersi al/dal nucleo famigliare. Ma cosa vuol dire?

COME INSEGNARE LE REGOLE AI BAMBINI? » Fate quello che dico ma non fate quello che faccio... No no no! Non è così che si fa a insegnare le regole ai bambini. Se ci tieni a vedere tuo figlio che si lava i denti ogni sera, fatti vedere farlo.
Figli Felici

Come INSEGNARE le REGOLE ai BAMBINI?

Fate quello che dico ma non fate quello che faccio… No no no! Non è così che si fa a insegnare le regole ai bambini. Se ci tieni a vedere tuo figlio che si lava i denti ogni sera, fatti vedere farlo.

TUO FIGLIO È UN “PIAGNONE”? 4 MOTIVI VALIDI » Tuo figlio è un piagnone? Lo è adesso più del solito? Esistono ragioni valide per cui lo sia diventato recentemente? Vediamone insieme quattro.
Programmazione Neuro Linguistica (PNL)

Tuo figlio è un “PIAGNONE”? 4 MOTIVI VALIDI

Tuo figlio è un piagnone? Lo è adesso più del solito? Esistono ragioni valide per cui lo sia diventato recentemente? Vediamone insieme quattro.

BAMBINO ARRABBIATO E CONSIGLI PRATICI » Vediamo come aiutare un bambino arrabbiato a gestire la propria emozione? Per i piccoli tutte le emozioni sono nuove e sconosciute. Parliamo di rabbia e vediamo come gestirla al meglio.
Disciplina Positiva

Bambino ARRABBIATO e CONSIGLI PRATICI

Vediamo come aiutare un bambino arrabbiato a gestire la propria emozione? Per i piccoli tutte le emozioni sono nuove e sconosciute. Parliamo di rabbia e vediamo come gestirla al meglio.

5 SITUAZIONI PER DIVENTARE GENITORI MIGLIORI » Chi guida i figli? Chi li aiuta nella crescita? Noi: i loro genitori. Che disastro se la torre di Pisa crollasse! Che disastro se mancano le fondamenta a una casa! Che disastro se i figli non hanno l'appoggio solido dei genitori.
Disciplina Positiva

5 situazioni per DIVENTARE GENITORI MIGLIORI

Chi guida i figli? Chi li aiuta nella crescita? Noi: i loro genitori. Che disastro se la torre di Pisa crollasse! Che disastro se mancano le fondamenta a una casa! Che disastro se i figli non hanno l’appoggio solido dei genitori.

IL TEMPO PER SÉ E IL TEMPO PER I FIGLI » Cara mamma che passi tutto il tuo tempo con i tuoi figli e solo con i tuoi figli, oggi ti voglio lanciare un messaggio: se ti ritrovi a rispondere in malo modo, troppo nervosamente a una richiesta “da bambino”… Stai attenta.
Disciplina Positiva

Il TEMPO per SÉ e il TEMPO per i FIGLI

Cara mamma che passi tutto il tuo tempo con i tuoi figli e solo con i tuoi figli, oggi ti voglio lanciare un messaggio: se ti ritrovi a rispondere in malo modo, troppo nervosamente a una richiesta “da bambino”… Stai attenta.

TRE MITI SULLE PUNIZIONI » Per alcuni (non tanti a dire il vero e per fortuna!) genitori dare punizioni è il loro modo di reagire a pasticci dei figli: hai rotto il bicchiere quando ti avevo avvisato, vai in punizione. Hai preso un brutto voto, vai in punizione. Hai risposto male, vai in punizione. E così via.
Positive Discipline

TRE MITI sulle PUNIZIONI

Per alcuni (non tanti a dire il vero e per fortuna!) genitori dare punizioni è il loro modo di reagire a pasticci dei figli: hai rotto il bicchiere quando ti avevo avvisato, vai in punizione. Hai preso un brutto voto, vai in punizione. Hai risposto male, vai in punizione. E così via.

BAMBINI VIZIATI: MA VERAMENTE? E SE SÌ, PERCHÉ? » Si parla molto di bambini viziati, soprattutto di quelli degli altri. Poi, però, quando capita a noi di viziare un figlio quasi non ce ne rendiamo conto. Vediamo chi non è un bambino viziato e chi invece lo è veramente.
Programmazione Neuro Linguistica (PNL)

BAMBINI VIZIATI: ma veramente? E se sì, PERCHÉ?

Si parla molto di bambini viziati, soprattutto di quelli degli altri. Poi, però, quando capita a noi di viziare un figlio quasi non ce ne rendiamo conto. Vediamo chi non è un bambino viziato e chi invece lo è veramente.

È GIUSTO SGRIDARE I BAMBINI IN PUBBLICO? »È stato sgridato in pubblico e messo in imbarazzo. È giusto sgridarlo in pubblico? Qual'è il limite quando fanno una cosa che non va? Come li si gestisce?Ferma? Controlla? Educa?
Psicologia del successo

È giusto SGRIDARE i BAMBINI in PUBBLICO?

È stato sgridato in pubblico e messo in imbarazzo. È giusto sgridarlo in pubblico? Qual’è il limite quando fanno una cosa che non va? Come li si gestisce?Ferma? Controlla? Educa?

6 + 7 SEGRETI PER COME AIUTARE TUO FIGLIO AD AVERE FIDUCIA NELLE SUE CAPACITÀ MENTRE FATE I COMPITI » Fate i compiti ma ha paura di sbagliare? Teme il tuo giudizio, non dimostra fiducia in sé. Come mai? Teme che perdi la pazienza oppure vai troppo veloce per lui?
Parent Coaching

6 + 7 segreti per come aiutare tuo figlio ad avere fiducia nelle sue capacità mentre fate i compiti

Fate i compiti ma ha paura di sbagliare? Teme il tuo giudizio, non dimostra fiducia in sé. Come mai? Teme che perdi la pazienza oppure vai troppo veloce per lui?

NON SALVARLI DALLE EMOZIONI » La nostra società è concentrata sulla gestione delle emozioni e sulla buona riuscita in questo. E' un ottimo proposito, un buon passo avanti rispetto a prima quando si pensava solo (e necessariamente) a portare i soldi a casa per comprare il pane e il pezzo di bollito per la domenica. Al tempo le emozioni erano messe in secondo piano, prima c'era la sopravvivenza. Prima c'era la libertà, la pace. Quella vera, quella dalle guerre.
Genitorialità

NON salvarli dalle EMOZIONI

La nostra società è concentrata sulla gestione delle emozioni e sulla buona riuscita in questo. E’ un ottimo proposito, un buon passo avanti rispetto a prima quando si pensava solo (e necessariamente) a portare i soldi a casa per comprare il pane e il pezzo di bollito per la domenica. Al tempo le emozioni erano messe in secondo piano, prima c’era la sopravvivenza. Prima c’era la libertà, la pace. Quella vera, quella dalle guerre.