CONSAPEVOLEZZA FEMMINILE: COS’È E COSA NON È TRA STORIA E PRESENTE » Siamo ancora in un mondo “maschilista”? La donna sta guadagnando una posizione? E come? E ancora: è considerata più di prima? In questo articolo iniziamo dalla consapevolezza, la consapevolezza femminile, per guardare al mondo di oggi. Oltre al mio innato femminismo ma anche oltre i luoghi comuni.

Consapevolezza femminile: cos’è e cosa non è tra storia e presente

Siamo ancora in un mondo “maschilista”? La donna sta guadagnando una posizione? E come? E ancora: è considerata più di prima? In questo articolo iniziamo dalla consapevolezza, la consapevolezza femminile, per guardare al mondo di oggi. Oltre al mio innato femminismo ma anche oltre i luoghi comuni.



Consapevolezza femminile: cos’è e cosa non è tra storia e presente » Indipendenza Emotiva » Debora Conti

Storia della donna

Prima, molto prima dei sumeri (5000 anni fa)… Prima, molto prima del cristianesimo… (2000 anni fa), possiamo temporalmente collocare il matriarcato (15 mila anni fa). La donna gestiva ed era venerata. La donna era vita, prosperità, futuro e passato.

Già dai sumeri la donna è considerata come inferiore, anzi politicamente e socialmente non è considerata, è già messa da parte. Con un mega salto in avanti, dopo il Medioevo e con l’avvento dei Comuni e della stampa (fine 1400 e inizio 1500), abbiamo prove in Inghilterra di donne che guadagnano una posizione nella comunità e nella politica. Solidarietà tra donne per difendersi da abusi. Donne che lavorano al banco dei pegni, nei negozi con i mariti, che sono ostetriche, chiropratiche, badanti, bambinaie.

Donne che si uniscono per creare alleanze profonde e segrete e per difendersi da leggi maschili. Donne riconosciute dal vescovo come fonti attendibili in casi di infanticidio o annullamento di matrimonio. E, con l’avvento della stampa, la donna è poi scrittrice, nel 1706 Mary Astell attribuisce senza censura il dominio maschile alla storia e non alla ragione.

E oggi? 4 stili di leadership

Oggi siamo NELLA svolta. E anche nella confusione. Vediamo 4 stili di leadership che interagiscono ogni giorno in ogni tipo di ambito personale e professionale:

  1. Donne consapevoli di essere tali e che sanno sfruttare le qualità femminili.
  2. Donne che non hanno ancora compreso la propria forza e che adottano ancora stili di leadership maschile.
  3. Uomini che vivono un giusto equilibrio con qualità di leadership più “femminili” e che si mostrano più empatici e collaborativi.
  4. Uomini che credono ancora che ci si realizzi solo tramite la competizione e lottano anziché crescere insieme.

Generalizzazioni? Di fatto ogni schema è una generalizzazione. Tuttavia, per capire come il nostro secolo si ritrovi a vivere NEL passaggio era importante distinguere almeno 4 differenti stili di leadership e intervento nel mondo.

Ma cosa vuol dire “consapevolezza femminile”?

Iniziamo – come è facile per logiche mentali – con l’escludere cosa non è la consapevolezza femminile: non è soltanto conoscere cosa ho il diritto di fare o non fare, il diritto di dire o non dire, il diritto di essere o non essere…

Oggi, intendiamo “consapevolezza femminile” per ciò che vogliamo CONOSCERE di noi, del nostro stile relazionale. Di cosa, il fatto di essere donna ci permette di DARE all’umanità.

Consiglio il libro della cara amica Lucia Giovannini, Il potere del pensiero femminile, libro utile sia a “lei” sia a “lui” per riconoscere stili “al femminile” UTILI anche agli uomini che vogliono contribuire meglio alla famiglia, all’azienda, alla comunità.

Ti segnalo anche il corso che da anni organizzo con Lucia Giovannini e che riunisce donne per crescere insieme. Donne per le donne è un evento unico e trasformazionale che ci riunisce per crescere insieme tra consapevolezza e strumenti utili.

E quindi, TU cosa dai o cosa potresti dare di più al tuo mondo vivendo a pieno la tua consapevolezza femminile? Io qui cito alcune caratteristiche del nostro stile relazionale, vediamo se corrispondono e se ti ci ritrovi:

  • Collaborazione
  • Ascolto
  • Empatia
  • Condivisione
  • Cura
  • Comunicazione

Nel libro di Lucia Giovannini prosegui con trappole, freni culturali e bias (pregiudizi) da conoscere per essere consapevoli di ciò che fino ad oggi ti ha bloccata, non solo per ESSERE donna in pieno, ma anche per DARE, in qualità di donna, al TUO mondo.

Ti consiglio anche il mio articolo sulla Leadership femminile che riporta un interessante studio dalla Harvard Business Review sulla cura che la donna offre in tutto ciò che fa e come questo “to take care” possa in realtà essere la chiave per la crescita. Nella valutazione riportata scoprirai risultati sconcertanti sulla considerazione che le persone hanno della leadership femminile.









Consapevolezza femminile: cos’è e cosa non è tra storia e presente » Indipendenza Emotiva » Debora Conti Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista. È dottoressa in lingue e in psicologia e ha conseguito diversi master. Ha scritto vari libri di crescita personale tra cui alcuni best seller. Ha ideato specifici metodi di auto-aiuto e ama divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trova utile.





Articoli più visti

Ecco i 9 articoli più visti del blog di Debora Conti nella categoria "Indipendenza Emotiva". Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2006 in Italia.







Consapevolezza femminile: cos’è e cosa non è tra storia e presente » Libro di Indipendenza Emotiva » Debora Conti

Ecco in dettaglio 5 aree tematiche per iniziare a scoprire come applicare la PNL nel Quotidiano.









Libri & eBook

Porta con te i metodi proposti da Debora Conti. I libri sono un prezioso strumento per accompagnare la propria crescita personale nel quotidiano. Nei libri trovi tutti i segreti che Debora Conti insegna ai corsi dal vivo o nelle formazioni a distanza: per sé e il proprio benessere, per la propria crescita personale, per comunicare meglio con gli altri, sul lavoro, in famiglia e con i figli. Un pregio riconosciuto ai suoi libri? La chiarezza e la praticità.




  • Ascolta i grilli e scendi dall ottovolante libro ebook debora conti 2021 wide edizioni

    Ascolta i Grilli e Scendi dall'Ottovolante

    Wide Edizioni - 2021


    Acquista qui
  • i segreti dell indipendenza emotiva libro ebook debora conti

    I Segreti dell'Indipendenza Emotiva

    Sperling & Kupfer - 2018


    Acquista qui
  • ascolta i grilli e scendi dall ottovolante libro ebook debora conti sperling kupfer 2009

    Ascolta i grilli e scendi dall'ottovolante

    Sperling & Kupfer - 2009


    Acquista qui




Consapevolezza femminile: cos’è e cosa non è tra storia e presente » Indipendenza Emotiva » Debora Conti

Chi ha il potere di arrabbiarsi ha anche il potere di calmarsi.
Debora Conti





Indipendenza Emotiva

CORSO A DISTANZA A CASA TUA CON DEBORA!

Gestisci i tuoi obiettivi con il giusto Mindset e la mente inconscia. Lavora per te, per il tuo futuro e per le tue relazioni di oggi. Questa formazione unica e completa ti svelerà i segreti della comunicazione con la tua mente inconscia per ottenere ciò che vuoi e per relazionarti con le persone attorno a te. Dimentica la procrastinazione, dimentica la frustrazione, dimentica le relazioni dannose. Con questa formazione online “Mindset & Obiettivi” ottieni tre formazioni complete e ti formi quando vuoi, quante volte vuoi con Debora Conti e nel gruppo di supporto. Ottieni video, audio, mappe, manuali e aggiornamenti futuri inclusi.


PROGRAMMA DEL CORSO    AGGIUNGI AL CARRELLO






Testimonianza di Massimo T.

Mi è piaciuta la praticità e la semplicità espositiva. Il tono leggero ma la completezza della formazione.

Testimonianza di Romina R.

Conosco Debora per altri percorsi e ho voluto seguire anche questo per completare il mio percorso di crescita. Ho diverse cose su cui lavorare e Debora mi ha dato tanti strumenti e punti su cui riflettere. Non avrei mai pensato che la PNL potesse permetterti di fare così tanto solo quasi con dei nuovi ragionamenti e pensieri. La parte che mi interessa di più e su cui mi applicherò molto è la parte delle relazioni. Spero di portare esempi concreti dei miei miglioramenti in questo.

Testimonianza di Pietro (coach)

Sono un coach e mi è piaciuto scoprire in Debora professionalità nelle risposte, nell’accoglienza, nel vedere che sa adattare la PNL alle obiezioni e problemi. Mi piace in particolare l’uso delle submodalità che la trainer riesce a rendere facile da spiegare e applicare. Consiglio questo corso anche ai coach per ripassare esercizi e tecniche in generale.

Testimonianza di Amanda

È successo un miracolo quasi. Dopo aver seguito il video corso per la prima volta ho preso consapevolezza di molte cose che potevo migliorare. Piccole cose che sembravano insignificanti ma che hanno fatto la differenza per me. Lo consiglio a tutte quelle persone che pensano che i cambiamenti siano difficili perché per me è stato letteralmente una scoperta.

Testimonianza di Alberta S.

E’ un corso molto ben strutturato e bisogna prendersi il tempo di guardarlo e riguardarlo. Tutto pare mettersi insieme a un certo punto. Gli strumenti della prima sezione poi si intrecciano con le altre due. Consiglio anche il diario perché ti “obbliga” a riprendere i punti e a applicarli nella vita di tutti i giorni.

Testimonianza di Vanessa E.

Sono due anni che mi formo in PNL e frequento corsi di diversi trainer, ho trovato Debora concreta e solare. Il suo modo di fare PNL è pratico e dopo il corso vi entrerà dentro.

Testimonianza di Giulia

Ultimamente ho accumulato stanchezza e molto stress, questo corso mi ha ridato la voglia di prendere in mano la mia vita e sistemarla. voglio impegnarmi e seguire i tanti suggerimenti di questo corso, rivoglio la mia indipendenza emotiva. Voglio perseguire i miei obiettivi e mettere ordine nelle mie relazioni. Per me questo è un punto di svolta e di rinascita. Seguo i video e parlo con me stessa per incoraggiarmi ora e non già per sottolineare ciò che non va. Decisamente consigliato!





Indipendenza Emotiva

Ultimi articoli di Debora Conti nella categoria "Indipendenza Emotiva". Essere indipendenti emotivamente significa poter gestire le proprie emozioni, indipendentemente dalla situazione e dalle relazioni. Grazie alla PNL applicata al quotidiano e ai più efficaci strumenti di coaching, Debora Conti ti aiuta a provare le emozioni che vuoi per la maggior parte del tempo. Pianifica gli obiettivi e motivati da dentro. Impara a comunicare efficacemente con la tua mente inconscia e con le persone attorno a te.


Una discesa in ROLLER indipendenza emotiva pnl mindset obiettivi programmazione neurolinguistica mente inconscia gestire emozioni abitudine psicologia cambiamento comunicazione efficace


Psicologia del cambiamento

Una discesa in ROLLER

In questo articolo e podcast leggo un passaggio dal libro I segreti dell’Indipendenza Emotiva, è tratto dal capitolo “La tua Struttura Interna”. Leggerai di come il nostro focus, le nostre domande e il nostro dialogo interno può farci “ruzzolare” tragicamente fino a scorticare un fianco, piuttosto che superare la curva in dolcezza e andare giù dritti fino a che la strada non ritorni piana. [...]


Prosegui

Salsa, rueda e PARLARE al PASSATO indipendenza emotiva pnl mindset obiettivi programmazione neurolinguistica mente inconscia gestire emozioni abitudine psicologia cambiamento comunicazione efficace


Programmazione Neuro Linguistica (PNL)

Salsa, rueda e PARLARE al PASSATO

In questo articolo e podcast leggo un passaggio dal libro I segreti dell’indipendenza emotiva, è tratto dal capitolo “Parlare per cambiare”. Con questo racconto personale voglio proporti una tecnica molto efficace quanto semplice: parlare al passato di ciò che non ti piace più o per ciò che vuoi lasciare nel tuo passato. [...]


Prosegui