GENITORI ZEN: prendersi cura di sé per loro, COME SI FA?
Figli Felici

GENITORI ZEN: prendersi cura di sé per loro, COME SI FA?

Come si fa a prendersi cura di sé per aiutare al meglio i propri figli? Su cosa punta per diventare genitori zen? Quali sono i segreti di quei genitori che sembrano essere sempre amorevoli, mantenere sempre il tono di voce giusto e accogliere qualsiasi stato emotivo del proprio figlio?

Figli Felici

Bambini e cellulare » linee guida per l’uso dei media

L’interazione dei nostri bambini con televisione e cellulare è un problema molto sentito da noi genitori. C’è molta confusione. Ho quindi deciso di fare una ricerca tra le linee guida pediatriche italiane e dell’AAP (American Academy of Pediatrics) per capirci meglio e aiutare altri genitori a usare al meglio televisione, schermi interattivi e cellulare con i propri figli.

Tre semplici mosse per come aiutare un bambino che ha paura di leggere
Figli Felici

Tre semplici mosse per come aiutare un bambino che ha paura di leggere

Come puoi aiutare tuo figlio che ha paura di leggere? Oltre all’assistenza della scuola o di istituzioni per la valutazione di eventuali difficoltà, TU puoi fare tanto con il tuo ATTEGGIAMENTO.

Figli Felici

AGGRESSIVITÀ nei Terrible Twos

Mi scrive una mamma e mi parla del suo piccolo di 27 mesi. Ecco una tipica storia di aggressività nei terrible twos. Vediamo qualche consiglio da Figli Felici…

Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo?
Figli Felici

Stare con i figli: TEMPO DI QUALITÀ o quantità di tempo?

Ci sprona Papa Francesco: “trovate il modo di perdere tempo con i vostri figli”. E ce lo confermano le ricerche scientifiche della Yale University e una mamma avvocato che ha lasciato la sua carriera per passare del tempo con i suoi figli.

BAMBINO VIZIATO? Ecco COSA FARE per MIGLIORARTI la vita!
Figli Felici

BAMBINO VIZIATO? Ecco COSA FARE per MIGLIORARTI la vita!

Sai di avere un bambino viziato e vuoi porre rimedio. Diventa grande e non si può andare avanti così… Se va a casa di amici è un disastro, ti vergogni per i commenti delle mamme amiche, non sai come giustificarti, le scuse sono finite e tuo figlio è grande abbastanza per gestirsi da solo.