Don’t look up – tra profitto personale e incompetenza

Don’t look up! Già l’uso del negativo dove ci porta a guardare? In alto naturalmente.

Ascolta qui il podcast


Don’t look up è “non guardare in alto”, perché c’è un meteorite talmente grande che sta viaggiando diretto contro la terra nel film. L’uso del negativo è ironico già nel titolo perché è chiaro che uno guarda in alto, e poi perché le autorità nel film non vogliono che tu guardi in alto e vogliono che la popolazione continui a pensare alle proprie cose, alle piccole cose della politica, alle elezioni, fare soldi, il nuovo telefonino uscito con la App che ti aiuta a gestire le emozioni… Ma non voglio dire di più.

Meryl Streep è super, è il pazzo presidente degli Stati Uniti, tra narcisismo e psicosi a manetta. A tal proposito, sto leggendo un libro molto bello che vi consiglio perché parla di leadership e carisma confusi con narcisismo e psicopatie, si chiama “Perché tanti uomini incompetenti diventano leader” scritto da Chamorro-Premuzic, psicologo e docente all’University college di Londra.

Insomma, la storia del film, di cui non rivelo naturalmente la fine, è che c’è questo mega meteorite che si avventa ineluttabile contro la Terra. Di Caprio, Jennifer Lawrence e altri mega attori raccontano la scoperta da parte di scientifici, considerati di seconda classe dai vertici, del meteorite. Non sono creduti. Vengono fatti attendere. Poi pare che vengano finalmente ascoltati. Si mette in atto un piano, anche qui c’è del marketing e apparenza dietro ogni azione. Poi, be’, alla fine non vi dico cosa accade, solo che siamo praticamente a metà film, forse meno, quindi o problemi non sono finiti.

La metafora del meteorite ci sbatte di fronte la nostra tendenza a guardare al proprio rendiconto immediato, il fumo dell’apparenza che inganna, quel continuare ad agire per cose non importanti, la competizione di idee e non la collaborazione tra idee, il perdersi nei dettagli e la dilagante incompetenza di certi elementi ai vertici.

A me, che sono una piagnona dei film, naturalmente ha fatto piangere in due occasioni, non vi dico quali, mi ha scioccata, ero infastidita, il cuore batteva forte, ero nauseata dalla lampante stupidità raccontata. Insomma, mi è piaciuto un sacco!


Introduxzione all'Indipendenza Emotiva

Podcast

Le parole hanno un peso


Cambiare e coinvolgere la mente inconscia


Niente scuse... genetiche! Cosa dicono Wayn Dyer e Bruce Lipton?





Don’t look up – tra profitto personale e incompetenza



Libri consigliati

Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi è disponibile su Amazon.it Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi
L’autrice aiuta i lettori a riconoscere la fame da nove punti di vista differenti. Ci rende consapevoli dell’attrazione verso il cibo a livello emotivo, biologico, storico. Il suo intento è quello di aiutarci a mangiare serenamente e coerentemente con il suo metodo del mindful eating (mangiare con la giusta attenzione e consapevolezza).


Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi» è disponibile su Disiato   Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint è disponibile su Amazon.it Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint
L’intento dell’autore è quello di far sperimentare al lettore la possibilità di liberarsi da stress, paure, sofferenze e fargli scoprire cosa si nasconde al di là della mente, aumentando significativamente la propria percezione e sensibilità. L’autore si augura che questo suo libro possa rappresentare un punto di svolta per il lettore che sperimenta il suo metodo e desidera tirar fuori quante più persone possibili dalla tossicodipendenza causata dalle emozioni.


Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint» è disponibile su Disiato   Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni è disponibile su Amazon.it Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni
Presentare il cuore e la sua generosità al lettore e mostrare quanto sia molto di più di una pompa meccanica. Andare oltre e parlare del concetto di salute oggi e come lo intende la DiLuzio. Finora la medicina si è focalizzata sulla malattia, tralasciando la maggior parte di quei 50 trilioni di cellule che abitano il nostro corpo e che, in presenza di una patologia, restano ancora sane. Per l’autrice è un po’ come guardare a una bella poesia e focalizzarsi solo sull’eventuale errore di ortografia.


Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni» è disponibile su Disiato   Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori è disponibile su Amazon.it Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori
L’intento dell’autore è quello di insegnarci a prenderci cura di noi stessi e a trovare da soli la via della guarigione. Non cerchiamo le risposte altrove, non giudichiamoci, affidiamoci a noi stressi e lasciamo fluire l’energia dentro di noi – ricorda l’autore. Il libro presenta 13 mosse per prendersi cura di sé. L’autore riprende la saggezza degli antichi, da Platone a Lao Tse per curare l’anima.


Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori» è disponibile su Disiato   Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori è disponibile su Il Giardino dei Libri  

A.Favaretto, Ti ha mollato? Cambia Vita!, Kowalski è disponibile su Amazon.it A.Favaretto, Ti ha mollato? Cambia Vita!, Kowalski
L’autore intende condividere un percorso verso il cambiamento alla scoperta delle reali potenzialità delle persone. Acquisire consapevolezza delle proprie capacità e responsabilità nel miglioramento della propria vita, attraverso strategie utili alla gestione del cambiamento e alla comprensione dei propri stati d’animo.


A.Favaretto, Ti ha mollato? Cambia Vita!, Kowalski è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «A.Favaretto, Ti ha mollato? Cambia Vita!, Kowalski» è disponibile su Disiato   A.Favaretto, Ti ha mollato? Cambia Vita!, Kowalski è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Offerta formazione

Coach & Speaker


Debora Conti è autrice, coach e speaker. Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2005 in Italia.

Debora Conti


Coaching con Debora Conti

Contatto


Support
support@deboraconti.com

Social

Newsletter settimanale


Indirizzo email *



© Copyright Debora Conti, wide srl 2022. P.iva: IT05378370968

© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022. P.iva: IT05378370968
© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022. P.iva: IT05378370968