Le Due Felicità

Tra una vita felice e una vita che ha senso c’è differenza? Gli studiosi ci dicono di sì. E’ una distinzione che ha una lunga storia nella psicologia e nella filosofia. Per migliaia di anni si sono studiate due vie: la prima è hedonia (o così credo che si pronunci), ciò che chiameremmo Felicità, ma quella facile, legata a stimoli esterni, il divertimento, il piacere. Secondo Aristippo, discepolo di Socrate “L’arte della vita sta nel coglier i piaceri quando passano.” Vero ma oltre al piacere c’è dell’altro. Vediamo un po'…

Ascolta qui il podcast


Nella “Lettera sulla Felicità” di Epicuro che tutti noi credo abbia prima o poi letto dal librino mini che circolava ovunque e circola ancora oggi, è presente il concetto del perseguimento del piacere e senza dolore, senza ansia.

L’altra via è più dura, complessa, sofferente forse, ma già completa: Aristotele la chiamava eudemonia che dal greco significa “benessere”. Eccolo lì il benessere. Non si tratta qui di perseguimento del piacere, di allontanamento dalle ansie della vita ma di coltivare - secondo Aristotele - le migliori qualità per “vivere all’altezza del proprio potenziale”. Lo suggerisce Emily Esfahani Smith, autrice di “Cercare la felicità non rende felici”.

Questa vita è più profonda, attiva, completa.

Ci sono sofferenze? Sì. Ci sono fallimenti? Sì. Ma c’è condivisione, c'è scopo, c'è crescita. E qui essere felici vale qualcosa. Gli psicologi di oggi hanno fatto proprio il concetto di felicità e benessere, la prima per “sentirsi bene” e non c’è niente di male. La seconda è, certo, sentirti bene, essere buoni, contribuire e crescere insieme al mondo.

Qual è l'equilibrio perfetto? Qual è il meglio da perseguire? Entrambe naturalmente, partendo da dentro però e pensando, e dando sempre un occhio ai nostri valori e al contributo al mondo. Che cosa possiamo fare oggi quindi di proficuo, di bello, che sia proficuo per noi e dia benessere alla nostra comunità. Pensiamoci...

Grazie a www.disiato.com per il riassunto del libro citato.


Introduxzione all'Indipendenza Emotiva

Podcast

Felicità e senso della vita


Affermazioni positive per donne e figli


Parallelo tra una maratona e l'essere sicuri di sé... in un attimo!





Le Due Felicità



Libri consigliati

Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini è disponibile su Amazon.it Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini
L’autore intende sottolineare l’importanza che può assumere il silenzio interiore in una società alla costante ricerca della felicità. Il silenzio permette infatti di ristabilire un contatto con noi stessi, liberandosi dai rimpianti e dalle sofferenze del passato nonché dalla paura per un futuro incerto.


Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini» è disponibile su Disiato   Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint è disponibile su Amazon.it Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint
L’intento dell’autore è quello di far sperimentare al lettore la possibilità di liberarsi da stress, paure, sofferenze e fargli scoprire cosa si nasconde al di là della mente, aumentando significativamente la propria percezione e sensibilità. L’autore si augura che questo suo libro possa rappresentare un punto di svolta per il lettore che sperimenta il suo metodo e desidera tirar fuori quante più persone possibili dalla tossicodipendenza causata dalle emozioni.


Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint» è disponibile su Disiato   Andrea Magrin, Non penso dunque sono, Youcanprint è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella è disponibile su Amazon.it Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella
L’intento dell’autrice è aiutare il lettore a cercare la via per vivere una vita ricca e appagante, oltre alla felicità, effimera e superficiale. Per vivere una vita soddisfacente occorre un approccio diverso e l’autrice ce lo mostra. Grazie alle sue ricerche e interviste riportate nel libro, Emily Esfahani Smith ci presenta in dettaglio come vivere una vita piena seguendo i quattro pilastri: appartenenza, scopo, trascendenza, narrazione.


Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella» è disponibile su Disiato   Emily Esfahani Smith, Cercare la felicità non rende felici, Il Punto d’incontro, F. Andreella è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori è disponibile su Amazon.it Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori
L’intento dell’autore è quello di insegnarci a prenderci cura di noi stessi e a trovare da soli la via della guarigione. Non cerchiamo le risposte altrove, non giudichiamoci, affidiamoci a noi stressi e lasciamo fluire l’energia dentro di noi – ricorda l’autore. Il libro presenta 13 mosse per prendersi cura di sé. L’autore riprende la saggezza degli antichi, da Platone a Lao Tse per curare l’anima.


Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori» è disponibile su Disiato   Raffaele Morelli, La vera cura sei tu, Mondadori è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Lucia Giovannini, Mi merito il meglio, Ed. Sperling e Kupfer è disponibile su Amazon.it Lucia Giovannini, Mi merito il meglio, Ed. Sperling e Kupfer
Con questo libro l’autrice vuole fornire un manuale molto pratico con una sequenza di lezioni proposte in modo da accompagnare il lettore nel raggiungimento della consapevolezza interiore. Lucia Giovannini crede fermamente che ognuno di noi abbia una sua potenzialità e debba individuare lo scopo per il quale è sulla terra e il contributo che può offrire. Può farlo attraverso questo testo, immedesimandosi nei personaggi che rappresentano diverse tipologie di essere umani, e anche grazie alle riflessioni e domande proposte mano a mano che si avanza nella lettura.


Lucia Giovannini, Mi merito il meglio, Ed. Sperling e Kupfer è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Lucia Giovannini, Mi merito il meglio, Ed. Sperling e Kupfer» è disponibile su Disiato   Lucia Giovannini, Mi merito il meglio, Ed. Sperling e Kupfer è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Introduxzione all'Indipendenza Emotiva

Coach & Speaker


Debora Conti è autrice, coach e speaker. Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2005 in Italia.

Debora Conti


Coaching con Debora Conti

Contatto


Support
support@deboraconti.com

Social

Newsletter settimanale


Indirizzo email *



© Copyright Debora Conti, wide srl 2022. P.iva: IT05378370968

© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022. P.iva: IT05378370968
© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022. P.iva: IT05378370968