Sull’energia, le preoccupazioni e Dale Carnegie con Debora Conti

Sull’energia, le preoccupazioni e Dale Carnegie

Dale Carnegie, nel suo libro “Come vincere ansia e preoccupazioni” ci parla di energia, di come la sprechiamo restando troppo sul pensiero “non utile” diremmo noi. Quando ci preoccupiamo per un evento reale o immaginario, la nostra qualità di vita ne risente molto, così come la nostra abilità di gestire la situazione concretamente. Ecco qui anche alcune dritte di auto-coaching e di PNL.

Ecco una citazione dal suo libro:

«Se l'energia che abbiamo usato per impensierirci (e lo stress, di energia, ne consuma molta) l'avessimo canalizzata in un atteggiamento costruttivo, volto a risolvere il nostro disagio, saremmo riusciti a superare le paure e l'ansia, per ritrovarci più sani e felici.»

Alla fine si tratta di energia. È sempre tutto energia.

Nel suo libro Dale Carnegie propone di spostare l’attenzione, di guardare alle soluzioni: è pratico, è risolutivo.

Cosa accade se invece c’è chi non riesce ancora ad uscire da quel pantano? Dal pantano dei loop negativi, il pantano delle preoccupazioni per tutto: funzionerà? Sarò in grado? E se mando tutto a ramengo? E se non dura? E se non ho abbastanza forza/costanza/energia?

Ecco una dritta di auto-coaching per te.

Se il tuo dialogo interiore assomiglia alle domande appena proposte… Se anche tu ti riempi di “e se” ipotetici e al negativo… Inizia a rispondere a tono a quelle ipotetiche catastrofi. Cosa risponderesti a una frase che distrattamente si ripete “E se non funziona?”

(Lo so, entrambi, tu ed io, sappiamo che l’intento di un dialogo interiore che rema contro è in realtà un intento benefico, di difesa e protezione. Protezione dalle delusioni e da ulteriori fallimenti).

Detto questo, impariamo a rispondere a tono alla frase, perché una frase limitante è solo una frase limitante.

Cosa risponderesti? Che non sappiamo se non funziona // Che possiamo provarci e poi vedremo // Che questa volta è diverso perché… // Che altre volte ce l’ho fatta anche se non ci speravo perché…

Ecco, ti ho proposto alcuni spunti per rispondere a quel nostro dialogo interno che - anche se vuole il nostro bene - è limitante a volte e pesante. Allenati e, per tornare alla frase di Dale Carnegie, cosa accadrebbe sei fosse trasformata in domanda:

“Come mi sentirei adesso/oggi se trasformassi l’energia che prima usavo per quei momenti e la facessi diventare energia propositiva, curiosa e verso la felicità?”





In coaching con Debora, autrice, formatrice, Trainer di PNL e Coach dal 2006 in Italia.

In coaching con Debora » Il Percorso individuale di Life Coaching, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Mindset & Obiettivi” e accompagna il/la cliente a ottenere obiettivi relazionali, comportamentali, lavorativi o emotivi. Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista. È dottoressa in lingue e in psicologia e ha conseguito diversi master. Ha scritto vari libri di crescita personale tra cui alcuni best seller. Ha ideato specifici metodi di auto-aiuto e ama divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trova utile.





Blog di Indipendenza Emotiva





Sull’energia, le preoccupazioni e Dale Carnegie con Ascolta i Grilli e scendi dall'Ottovolante, il nuovo libro di Debora Conti



Podcast di Indipendenza Emotiva

Le parole hanno un peso Le parole hanno un peso

Si dice spesso "le parole hanno un peso" e infatti, con le parole si può adulare o ferire. Si può tranquillizzare o spaventare. Si può persuadere o dissuadere. Le parole che ci... Prosegui qui con l'Indipendenza Emotiva



Felicità e senso della vita Felicità e senso della vita

Per dare un senso alla propria vita, gli psicologi ci dicono che non solo dobbiamo impegnarci e perseguire i nostri valori ma concentrarci anche sulla felicità altrui. Si dà... Prosegui qui con l'Indipendenza Emotiva



Don't look up - tra profitto personale e incompetenza Don't look up - tra profitto personale e incompetenza

Don’t look up! Già l’uso del negativo dove ci porta a guardare? In alto naturalmente. Prosegui qui con l'Indipendenza Emotiva







Corso Online di Indipendenza Emotiva

Don't look up - tra profitto personale e incompetenza

Corso di PNL per i tuoi obiettivi e relazioni


Gestisci i tuoi obiettivi con il giusto Mindset e la mente inconscia. Lavora per te, per il tuo futuro e per le tue relazioni di oggi. Questa formazione unica e completa ti svelerà i segreti della comunicazione con la tua mente inconscia per ottenere ciò che vuoi e per relazionarti con le persone attorno a te. Dimentica la procrastinazione, dimentica la frustrazione, dimentica le relazioni dannose. Con questa formazione online “Mindset & Obiettivi” ottieni tre formazioni complete e ti formi quando vuoi, quante volte vuoi con Debora Conti e nel gruppo di supporto. Ottieni video, audio, mappe, manuali e aggiornamenti futuri inclusi.


PROGRAMMA DEL CORSO    AGGIUNGI AL CARRELLO





Più visti ieri sul blog di Indipendenza Emotiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.