Tristezza e figli: cosa fare?

Primo di tre video sull’argomento emozioni dei nostri figli e perché è importante riconoscerle e come. Parliamo di tristezza e figli e scopriamo cosa fare, cosa non fare e vari casi.


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Il suggerimento base è quello di rispettare e riconoscere l’emozione per poi guidare il figlio verso risorse emotive.

Ti presento tre casi nel video:

  • il caso in cui il bimbo piccolo cade,
  • il caso in cui si rompe un gioco e il bambino è triste,
  • il caso in cui muore un caro animale domestico.

Cosa ci suggeriscono di fare i metodi rispettosi ed emotivamente attenti? Di riconoscere comunque il loro stato emotivo. Poi – e solo poi – di proseguire nella correzione, risistemazione emotiva e così via.

Poi nel video ti suggerisco cosa fare per gestire la loro tristezza, per metterti “accanto” a loro emotivamente e aiutarli, da genitore coach e genitore leader a uscire dal sentimento, prima riconosciuto e non negato. Ti parlo di atteggiamento e parole corrette in una formula molto semplice: “Mi spiace” + domanda utile curiosa.

Le Domande Utili Curiose sono uno strumento educativo di mia creazione e che unisce le domande curiose della Positive Discipline e le Domande Utili della PNL. Ne parlo in modo completo nell’audio corso Diventa Genitore Leader e Coach e lo presento – naturalmente – al corso dal vivo Figli Felici.

Parlo di emozioni in altri due video e altrettanti articoli, in particolare mi concentro sulla rabbia, tra sfoghi di rabbia e cosa fare per aiutarlo, nel momento di urgenza e preventivamente. La rabbia è una emozione quasi simpatica da gestire: è fonte di orgoglio per il genitore essere lì quando imparano a gestirla e magari essere fonte di spunti per imparare a farlo!


TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO DI DEBORA CONTI, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Debora Conti, autore dell'articolo: Tristezza e figli: cosa fare?
Tristezza e figli: cosa fare?: un articolo di Debora Conti, mamma, Trainer di PNL da più di 10 anni e l’unica operatrice certificata in Europa per lo Yale Parenting Method presso Yale University, ideatrice del metodo Figli Felici. Nel 2013 ha ideato il metodo Figli Felici ed è autore del libro “Il Linguaggio Emotivo dei Bambini” con Sperling & Kupfer.

Potrebbe piacerti anche…

Un modo efficacissimo per rispondere a una “spiata” sul fratello
23.722
“Mamma mamma, Luchino ha fatto cadere il bicchiere“ Come si affrontano le “spiate” dei fratelli? Cosa gli si dice? Quale atteggiamento migliore da mantenere? Innanzitutto, perché i bambini fanno gli spioni sui loro fratelli (o a scuola sui compagni)? Forse perché gli piace vederli nei guai? Forse pe...
La rabbia si butta fuori!
5.609
Le e-mozioni sono fatte per essere esternate. Anche la rabbia segue lo stesso principio: buttiamola fuori come ci insegna Penelope online. Penelope. In questo simpaticissimo video, commento la tecnica super efficace di Penelope, bimba che ha fatto il giro di tutti i social grazie a sua mamma che l’h...
Bambino viziato? Ecco cosa fare per migliorarti la vita!
11.732
Sai di avere un bambino viziato e vuoi porre rimedio. Diventa grande e non si può andare avanti così… Se va a casa di amici è un disastro, ti vergogni per i commenti delle mamme amiche, non sai come giustificarti, le scuse sono finite e tuo figlio è grande abbastanza per gestirsi da solo. Ecco alcun...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *