SE TUO FIGLIO È IN SOVRAPPESO È PERCHÉ… » È un problema in Italia quanto in tutto il mondo occidentale: i nostri bambini sono sempre più in sovrappeso (e alcuni obesi) per causa nostra e dei cambiamenti della società.

Se tuo FIGLIO è in SOVRAPPESO è perché…

È un problema in Italia quanto in tutto il mondo occidentale: i nostri bambini sono sempre più in sovrappeso (e alcuni obesi) per causa nostra e dei cambiamenti della società.


Non fraintendermi, non voglio essere come quei leaflet da farmacia che danno la colpa alla società. Per me la colpa, anzi, la responsabilità è sempre di noi genitori, punto e basta.

Vero è però che la società è cambiata. Oggi i bimbi hanno molti più giochi da fare in casa, frequentano meno i cortili e sono meno creativi della nostra generazione nel trovare sfoghi ludici all'aperto. Mi viene in mente che non vedo più bimbi giocare alla corda, all'elastico, all'hula hop. Ma forse questo capita di più in città... Mi direte la vostra.

Le cause "esterne" per cui il 23% dei nostri figli dagli 8 e i 9 anni è in sovrappeso sono queste: più sedentarietà, più televisione, più messaggi pubblicitari su cibi zuccherati alla Tv e, naturalmente, più zuccheri negli alimenti. E allora vediamo un po'.

Ok, ma queste cause "esterne" circondano sia bimbi in sovrappeso sia bimbi normo peso, sia i genitori dei primi, sia i genitori dei secondi. Ma allora, COME FANNO I GENITORI DEI BAMBINI NORMO PESO AD AIUTARLI A RESTARE TALI?

Da buona appassionata di Programmmazione Neurolinguistica (PNL) mi chiedo come si possa imparare da quelle persone apparentemente più attente e pronte ad agire a favore dei propri figli.

Se tuo figlio è in sovrappeso è a causa di questi tre fattori, e (mi spiace dirlo così freddamente) della tua non-azione per correggerli:


1. NON SI MUOVE ABBASTANZA Lo so che ci vuole tempo e organizzazione ma, mamma, papà, fai uno sforzo e porta tuo figlio a karate, danza, basket... quello che è ma aiutalo a crearsi una cultura sportiva. Qualcuno dice "Ma prima come facevano i bambini? Non facevano tutto sto sport così presto?" Be', innanzitutto bisogna vedere, QUANDO prima, perché io a 6 anni facevo già qualcosina nel dopo scuola, e tu? Forse, i nostri nonni non facevano sport di squadra, ma giocavano sempre fuori e - soprattutto - non mangiavano tutti gli zuccheri che mangiano oggi i nostri figli.

2. MANGIA DI PIÙ DEL SUO FABBISOGNO È provato che i bimbi in sovrappeso fanno troppe merende e, di conseguenza, mangiano male e poco a cena, dove dovrebbero comparire SEMPRE delle verdure a rotazione. Conosco troppi bambini che vanno a letto tardi, cenano tardi, dicono "Bleah" alle verdure e le loro mamme non fanno granché per fargliele mangiare, fanno due merende nel pomeriggio (una a scuola e una all'uscita, "Perché, secondo me non mangia nulla a pranzo", dicono le mamme apprensive) e poi cenano tardi e male, stanchi e poi subito a nanna...

3. MANGIA MALE In coda al punto 2, i bimbi in sovrappeso tendono a mangiare troppe di quelle merende con troppi zuccheri. Per carità, benedetto sia l'ovetto Kinder, ma sempre sempre? A volte un pezzo di pane e marmellata, o una banana, mela, uva senza semi, cracker... potrebbero andare, no? Sano e che costa meno. Idem per la cena, alcune mamme - che poverine sono sempre di corsa (ma come del resto tutte le mamme, anche quelle di bimbi normo peso) -preparano pronto e facile: ma, mamme, questi cibi contengono zuccheri comunque, controllate. E chi l'ha detto che vostro figlio non beve se non è coca cola? A tavola, la regola base dovrebbe essere: solo acqua. E l'esempio DEVE venire prima e sempre dai genitori.

Nulla è mai perduto

Se il tuo pediatra ti allerta sul peso di tuo figlio, attivati. Cambia le sue abitudini. Se sei una mamma o un papà con un bimbo che tende al sovrappeso o lo è già, non preoccuparti: i bambini fanno tutto più in fretta di noi adulti.Perdono in fretta la ciccia accumulata, si appassionano velocemente ad attività sportive e adottano facilmente nuove abitudini alimentari. Ci vuole il tuo amore e la tua costanza, però: per aiutarlo verso un futuro in salute.


Psicologia del cambiamento, Psicologia dello sviluppo, Psicologia del successo



« Se tuo FIGLIO è in SOVRAPPESO è perché… » Dimagrire non basta: Come dimagrire quando dimagrire è difficile Copertina flessibile – 18 marzo 2020
 




Articoli più visti

Ecco i 9 articoli più visti del blog di Debora Conti nella categoria "Giusto Peso Per Sempre". Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2006 in Italia.









In coaching con Debora, autrice, formatrice, Trainer di PNL e Coach dal 2006 in Italia.

In coaching con Debora » Il Percorso individuale di Giusto Peso Per Sempre, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Giusto Peso Per Sempre” e accompagna il/la cliente verso la costruzione della persona Magra Naturalmente che vuole essere per sempre. Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista. È dottoressa in lingue e in psicologia e ha conseguito diversi master. Ha scritto vari libri di crescita personale tra cui alcuni best seller. Ha ideato specifici metodi di auto-aiuto e ama divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trova utile.

In coaching con Debora » Il Percorso individuale di Giusto Peso Per Sempre, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Giusto Peso Per Sempre” e accompagna il/la cliente verso la costruzione della persona Magra Naturalmente che vuole essere per sempre.





Dal 2006 Giusto Peso Per Sempre è il metodo per dimagrire SENZA DIETA facilmente per SEMPRE

Dal 2006 Giusto Peso Per Sempre è il metodo per dimagrire SENZA DIETA facilmente per SEMPRE

Dal 2006 Giusto Peso Per Sempre è il metodo per dimagrire SENZA DIETA facilmente per SEMPRE




  • Dimagrire SENZA DIETA, Salute & Benessere
  • Dimagrire SENZA DIETA, PNL & Gestione del peso
  • Dimagrire SENZA DIETA, Perdere peso SENZA DIETO
  • Dimagrire SENZA DIETA, Salute & Psicologia
  • Dimagrire SENZA DIETA, Psicologia & Benessere
  • Dimagrire SENZA DIETA, Crescita & Sviluppo
  • Dimagrire SENZA DIETA, Dimagire con la MENTE
  • Dimagrire SENZA DIETA, Sviluppo personale & PNL
  • Dimagrire SENZA DIETA, Crescita Personale & PNL
  • Dimagrire SENZA DIETA, Sviluppo personale & PNL
  • Dimagrire SENZA DIETA, Dimagire con la MENTE
  • Dimagrire SENZA DIETA, Dimagire con la MENTE
  • Dimagrire SENZA DIETA, Salute & Psicologia
  • Dimagrire SENZA DIETA, PNL & Psicologia
  • Dimagrire SENZA DIETA, Perdere peso SENZA DIETO
  • Dimagrire SENZA DIETA, Dimagrire per SEMPRE
  • Dimagrire SENZA DIETA, Sviluppo personale & PNL
  • Dimagrire SENZA DIETA, Salute & Benessere
  • Dimagrire SENZA DIETA, Crescita & Sviluppo
  • Dimagrire SENZA DIETA, Psicologia & Benessere



Elimina l’eccesso , le privazioni e i sensi di colpa. Migliaia di persone sono già tornate al proprio peso senza diete, lavorando con la mente e seguendo il metodo GIUSTO PESO PER SEMPRE. Leggi le loro testimonianze di successo.





Se tuo FIGLIO è in SOVRAPPESO è perché…




Seguimi su Instagram






Se tuo FIGLIO è in SOVRAPPESO è perché… » Giusto Peso Per Sempre » Debora Conti



Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Salute & Benessere!




  • Andy Puddicombe, Mindful eating. Cambia il tuo modo di pensare al cibo, Deagostini, Trad. Giovanna Arenare » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Andy Puddicombe, Mindful eating. Cambia il tuo modo di pensare al cibo, Deagostini, Trad. Giovanna Arenare

    Andy Puddicombe, Mindful eating. Cambia il tuo modo di pensare al cibo, Deagostini, Trad. Giovanna Arenare è disponibile su Amazon.it Lo scopo dell’autore è quello di introdurre il concetto di alimentazione consapevole, mostrare come la mindfulness possa essere un potente alleato per iniziare a risolvere i tanti e frequenti problemi legati al rapporto con il cibo e proporre strumenti pratici da lui stesso creati e presentati sulla piattaforma Headspace.


    Andy Puddicombe, Mindful eating. Cambia il tuo modo di pensare al cibo, Deagostini, Trad. Giovanna Arenare è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Andy Puddicombe, Mindful eating. Cambia il tuo modo di pensare al cibo, Deagostini, Trad. Giovanna Arenare» è disponibile su Disiato   Andy Puddicombe, Mindful eating. Cambia il tuo modo di pensare al cibo, Deagostini, Trad. Giovanna Arenare è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi

    Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi è disponibile su Amazon.it L’autrice aiuta i lettori a riconoscere la fame da nove punti di vista differenti. Ci rende consapevoli dell’attrazione verso il cibo a livello emotivo, biologico, storico. Il suo intento è quello di aiutarci a mangiare serenamente e coerentemente con il suo metodo del mindful eating (mangiare con la giusta attenzione e consapevolezza).


    Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi» è disponibile su Disiato   Jan Chozen Bays, Mindful eating, Enrico Damiani Editore, trad. M. Petruzzi è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer

    Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autore, che ha scoperto di essere celiaco nel 2011, è quello di raccontare la sua storia e, tra aneddoti e curiosità, parlare della celiachia con voce onesta e sincera: come ha reagito, come la gestisce, quali sono le sue ricette preferite e come eseguirle.


    Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer» è disponibile su Disiato   Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori

    Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori è disponibile su Amazon.it L'intento degli autori è quello di sensibilizzare i lettori sul concetto di leggerezza, intesa non solo come peso corporeo e massa grassa, ma come una condizione esistenziale, che coinvolge mente, cuore e spirito. La leggerezza di chi sa vivere autenticamente, senza rimanere attaccato al passato, di chi sa davvero amare, perdonare, provare gratitudine, guarire le proprie ferite più profonde, cogliere ovunque la bellezza del creato, divenendone testimone consapevole. Gli autori rammentano che è necessario creare un nuovo equilibrio, che parte da un lavoro sulla propria personalità, dal rapporto con sé stessi, con il proprio corpo, con il mondo esterno e che permette di rimuovere i meccanismi inconsapevoli di tipo difensivo o compensativo che causano l'accumulo di grasso nel corpo e una sensazione di pesantezza.


    Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori» è disponibile su Disiato   Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino

    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Amazon.it Con molti esperimenti, a volte divertenti da leggere e altre scioccanti e rivelatori, il prof. Wansink ci tiene a segnare un punto: le diete non funzionano e l’unico segreto per dimagrire è farlo lentamente e bene. Nel libro ne parla con molti consigli pratici per aiutare il lettore non solo ad aprire gli occhi ma a iniziare sin da subito.


    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino» è disponibile su Disiato   Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Guy Winch, Pronto intervento emozioni, Erickson, trad. G. Lo Iacono » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Guy Winch, Pronto intervento emozioni, Erickson, trad. G. Lo Iacono

    Guy Winch, Pronto intervento emozioni, Erickson, trad. G. Lo Iacono è disponibile su Amazon.it L'intento dell'autore è di condividere tecniche di “pronto intervento” emotivo, tecniche tutte scientificamente fondate e che possono essere autosomministrate, proprio come i rimedi di automedicazione. Possono anche essere spiegate ai figli e portate con sé nel futuro come un kit sempre pronto per aiutarsi e aiutare.


    Guy Winch, Pronto intervento emozioni, Erickson, trad. G. Lo Iacono è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Guy Winch, Pronto intervento emozioni, Erickson, trad. G. Lo Iacono» è disponibile su Disiato   Guy Winch, Pronto intervento emozioni, Erickson, trad. G. Lo Iacono è disponibile su Il Giardino dei Libri  



Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Salute & Benessere!




  • Carlo Bocchialini, Niente paura, manuale pratico di difesa per tutte le donne (e per gli uomini che vogliono difenderle), SEM » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Carlo Bocchialini, Niente paura, manuale pratico di difesa per tutte le donne (e per gli uomini che vogliono difenderle), SEM

    Carlo Bocchialini, Niente paura, manuale pratico di difesa per tutte le donne (e per gli uomini che vogliono difenderle), SEM è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autore è quello di preparare la lettrice (o il lettore) a prepararsi ad eventuali attacchi. La miglior difesa è la prevenzione e nel libro, con molti esempi veri, l’autore prepara ai guai che possono arrivare per la strada.


    Carlo Bocchialini, Niente paura, manuale pratico di difesa per tutte le donne (e per gli uomini che vogliono difenderle), SEM è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Carlo Bocchialini, Niente paura, manuale pratico di difesa per tutte le donne (e per gli uomini che vogliono difenderle), SEM» è disponibile su Disiato   Carlo Bocchialini, Niente paura, manuale pratico di difesa per tutte le donne (e per gli uomini che vogliono difenderle), SEM è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer

    Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autore, che ha scoperto di essere celiaco nel 2011, è quello di raccontare la sua storia e, tra aneddoti e curiosità, parlare della celiachia con voce onesta e sincera: come ha reagito, come la gestisce, quali sono le sue ricette preferite e come eseguirle.


    Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer» è disponibile su Disiato   Martin Castrogiovanni, Raggiungi la tua meta, Sperling & Kupfer è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino

    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Amazon.it Con molti esperimenti, a volte divertenti da leggere e altre scioccanti e rivelatori, il prof. Wansink ci tiene a segnare un punto: le diete non funzionano e l’unico segreto per dimagrire è farlo lentamente e bene. Nel libro ne parla con molti consigli pratici per aiutare il lettore non solo ad aprire gli occhi ma a iniziare sin da subito.


    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino» è disponibile su Disiato   Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Giovanni Jervis, La depressione, Il Mulino » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Giovanni Jervis, La depressione, Il Mulino

    Giovanni Jervis, La depressione, Il Mulino è disponibile su Amazon.it L’autore intende fare il punto sulle conoscenze più consolidate sulla depressione e le terapie farmacologiche e psicoterapiche più efficaci. Descrive casi clinici per descrivere il vissuto delle persone che soffrono di questo male.


    Giovanni Jervis, La depressione, Il Mulino è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Giovanni Jervis, La depressione, Il Mulino» è disponibile su Disiato   Giovanni Jervis, La depressione, Il Mulino è disponibile su Il Giardino dei Libri  





Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Salute & Benessere!




  • Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino

    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Amazon.it Con molti esperimenti, a volte divertenti da leggere e altre scioccanti e rivelatori, il prof. Wansink ci tiene a segnare un punto: le diete non funzionano e l’unico segreto per dimagrire è farlo lentamente e bene. Nel libro ne parla con molti consigli pratici per aiutare il lettore non solo ad aprire gli occhi ma a iniziare sin da subito.


    Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino» è disponibile su Disiato   Brian Wansink, Mangiare inconsapevole, Editrice Pisani, trad. M.Marino è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Raffaella Oppimitti, Gianfranco Trapani, Sono celiaco, non malato!, Red Edizioni » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Raffaella Oppimitti, Gianfranco Trapani, Sono celiaco, non malato!, Red Edizioni

    Raffaella Oppimitti, Gianfranco Trapani, Sono celiaco, non malato!, Red Edizioni è disponibile su Amazon.it Gianfranco Trapani, Medico specialista in pediatra, con perfezionamento in scienza dell'alimentazione. Svolge attività di consulenza didattica presso l'Università statale di Milano, Cattedra di Terapia Medica e Medicina Termale, Centro di Ricerche in Bioclimatologia Medica e Biotecnologie di Medicina Naturali. Direttore didattico della SMB Italia (Scuola Superiore di Bioterapie). È autore di vari best seller e di numerosi altri libri, molti dei quali tradotti all’estero.


    Raffaella Oppimitti, Gianfranco Trapani, Sono celiaco, non malato!, Red Edizioni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Raffaella Oppimitti, Gianfranco Trapani, Sono celiaco, non malato!, Red Edizioni» è disponibile su Disiato   Raffaella Oppimitti, Gianfranco Trapani, Sono celiaco, non malato!, Red Edizioni è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Timothy Ferriss, 4 ore alla settimana per il tuo corpo, Cairo, trad. M. Galli e M. Milan » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Timothy Ferriss, 4 ore alla settimana per il tuo corpo, Cairo, trad. M. Galli e M. Milan

    Timothy Ferriss, 4 ore alla settimana per il tuo corpo, Cairo, trad. M. Galli e M. Milan è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autore è insegnare al lettore come migliorare se stesso, aiutandolo in particolar modo a raggiungere obiettivi come il dimagrimento, la crescita muscolare, l’aumento della forza e il benessere generale, il tutto impiegando solo quattro ore alla settimana. L’autore suggerisce di leggere soltanto le sezioni legate all’obiettivo perseguito e di non lasciarsi vincere dallo scetticismo per non fare nulla.


    Timothy Ferriss, 4 ore alla settimana per il tuo corpo, Cairo, trad. M. Galli e M. Milan è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Timothy Ferriss, 4 ore alla settimana per il tuo corpo, Cairo, trad. M. Galli e M. Milan» è disponibile su Disiato   Timothy Ferriss, 4 ore alla settimana per il tuo corpo, Cairo, trad. M. Galli e M. Milan è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Erica Francesca Poli, Le emozioni che curano, Ed. Mondadori » Libri salute e benessere » Giusto Peso Per Sempre

    Erica Francesca Poli, Le emozioni che curano, Ed. Mondadori

    Erica Francesca Poli, Le emozioni che curano, Ed. Mondadori è disponibile su Amazon.it Partendo dall’interazione tra mente e corpo nei processi di guarigione, l'intento dell'autrice è quello di elaborare una “medicina delle emozioni” che sia in grado di curarci. In altre parole, aiutare il lettore a conoscere meglio le emozioni, a viverle prima con il corpo, in modo che diventino uno strumento di consapevolezza di sé e dell’altro, e quindi della malattia e della salute.


    Erica Francesca Poli, Le emozioni che curano, Ed. Mondadori è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Erica Francesca Poli, Le emozioni che curano, Ed. Mondadori» è disponibile su Disiato   Erica Francesca Poli, Le emozioni che curano, Ed. Mondadori è disponibile su Il Giardino dei Libri  


Comments 8

  1. Ciao Debora, ti seguo da un pò e ho ripreso in mano il tuo libro e stavolta riuscirò a comunicare col mio inconscio, Ti scrivo stimolata dal tuo post..a volte è veramente difficile imporre una corretta alimentazione, spiego a mio figlio la valenza nutrizionale e di carburante per la sua sana crescita, ma lui mi dice che “ha fame”, non ama le verdure anche se gliele cucino in modi diversi…adora i carboidrati..e il pediatra non mi dà mano, vorrei valutare intolleranze che sospetto vista la pancia sempre gonfia! mi dice che ..infondo tanto sarebbe impossibile eliminare tutto…non è facile, hai qualche consiglio da darmi? mio figlio ha 9 anni. Grazie!
    Complimenti e a presto! 😉
    Silvy

    1. Ciao Silvy, se tu ritieni che sia un po’ in sovrappeso e il pediatra conferma, sta a te mamma a fare la dura. anche se tuo figlio ti fa i capricci all’inizio. “Se mangi queste verdure/minestrone/insalata… puoi guardare la tv, giocare con la playstation…”. A volte solo i giochini di bassa leva funzionano, ahimè. E poi fatti vedere mangiare sano, contenta di mangiare verdure, cerca personaggi famosi idoli per lui che mangiano verdure, qualsiasi cosa. Invita persone che lui adora a tavola per mostrare che si mangiano le verdure. Del tipo lo zio, l’educatore, … che dice e mangia verdure.
      Poi, fagli assolutamente fare sport in caso non faccia nulla.
      Ti auguro di essere forte nel tuo rigore per amore,
      Deb

  2. Vorrei parlare da bambina.
    Bambina che poco alla volta ha acquistato peso e fino a rasentare da adulta l’obesità.
    io ingrassavo perchè il cibo… mi veniva negato.
    mi spiego.
    “se fai alla festicciola non mangiare la torta, che sei grassa”.
    “tu la merenda non la fai, altrimenti diventi grassa”.
    Mangiavo, e a metà porzione arrivava mia sorella di 13 anni più grande che mi levava il piatto o le forchetta di mano gridando “ma non vedi che stai diventando grassa?”.
    E indovinate u n pò?
    il cibo è diventato il mio unico pensiero. Mangiavo velocissima prima che arrivasse mia sorella. Appena avevo accesso di nascosto alle crostatine, invece di mangiarne una… ne mangiavo 4.
    Sarebbe bastato darmi UNA crostatina alle 16, e poi un piattino di pasta con le verdure, che magari avrei scartato ma vabbè, e una fettina di carne la sera. BOn
    Porzioni piccoline, senza dirmi “mangi poco perchè se no ingrassi sempre di più”.

    E non sarei mai diventata una mangiatrice compulsiva.
    Un pò come quando il bambino SMANIA per mesi per un gioco… perchè non ce l’ha.
    Quando ce l’ha, tempo 3 giorno non lo guarda più.
    Se quella crostatina me l’avessero data senza farmi la ramanzina, magari non le avrei desiderate cosi tanto, e enon me ne sarei mangiate 4 ingozzandomi di nascosto.

    Sono stata in colonia a 8 anni, e in quelle 3 settimane, ho perso 4 chili, che mai nella vita avevo perso.
    Non ricordo di aver fatto la fame o aver dato di matto per avere un dolcetto… cosa che invece a casa facevo. A fine pasto avevo un pò di frutta, un paio di volte a settimana, una pallina di gelato, o una fettina di torta. A merenda spesso al frutta, ma ogni tanto pane e nutella. Mangiavo TUTTO… ma poco! E non piangevo perchè non mangiavo. Mi dicevano, FINISCI IL PIATTO! certo. ero in colonia al mare e indubbiamente giocavo di più… ma anche il modo di mangiare era diverso. Non COSA…. MA IL MODO! POCO DI TUTTO, ANCHE I CARBOIDRATI, I DOLCI… SENZA INCOLPARMI! Senza sentirmi dire: “ma smettila di mangiare non te ne frega niente che stai diventando grassa?” Può capire un bambino? No. Gli frega solo della soddisfazione immediata, o poco più in là. La frase “lo faccio per il tuo bene” non la capirà. Quindi non dirla. Se lo fai per il suo bene, fallo e basta. ASTUZIA E DOLCEZZA. se vuole i carboidrati, dagli i carboidrati. Ma riduci un pò alla volta la porzione. così non se ne accorge nemmeno. Se gli dici, “ti do mezza porzione che se no ingrassi” indovina un pò? STRILLERà PER AVERNE DI PIù e TU DIVENTERAI PAZZA NEL TENTATIVO DI FARGLIC APIRE PERCHè DOVREBBE MANGIARE DI MENO… MA A LUI DI ESSERE PIù MAGRO – ADESSO COME ADESSO – FREGA PER POCO. Se gliela riduci senza dire nulla, non se ne accorgerà nemmeno. Questa è la mia esperienza. Questa è la mia parte bambina che parla.

    1. Grazie Serena, il tuo racconto è PIENO di suggerimenti ottimi e tristi esempi di applicazioni errate, che – ahimè – hai dovuto subire personalmente.

      E’ vero che al bambino non frega niente del futuro, perché la sua mente non lo vede, non lo concepisce, in breve, non è ancora fisicamente costruita per arrivarci.

      E’ vero quando dici “Un pò come quando il bambino SMANIA per mesi per un gioco… perchè non ce l’ha.
      Quando ce l’ha, tempo 3 giorno non lo guarda più.”

      E’ vero il tuo suggeirimenti di usare l’astuzia e di non negare ma semmai ridurre a sua insaputa, verso il giusto.

      E’ d’esempio, la tua esperienza in colonia, non ho parole.

      Mi spiace per te e mi complimento ADESSO per la tua presa di coscienza, per la tua analisi e per le tue azioni PER TE.

      Un caro abbraccio e grazie ancora,
      Debora

  3. Io ero una bambina grassa e sono stata un’adolescente grassa e un’adulta grassa “di ritorno” (dopo anni di magra naturalmente).
    Ero bambina grassa perchè mia madre, di origini contadine, mi ingozzava come un’oca all’ingrasso. Guai se non pulivo il piatto dalle enormi porzioni che mi serviva!!!
    Al pediatra che le consigliava di mettermi a dieta, rideva in faccia. perchè per lei i bambini belli erano quelli grassi…
    Da adolescente poi la sindrome di Biancaneve l’ha fatta da padrona, per cui, mentre mi esortava a mangiare, si pavoneggiava poi mostrandosi più magra di me (sarai anche più giovane e bella, ma io son più snella). L’ho odiata con tutta me stessa ma non smettevo di mangiare.
    Oggi sono naturalmente magra grazie a Debora Conti che mi ha aperto gli occhi.
    Le mie bambine sono naturalmente magre perchè lascio che avanzino nel piatto e che seguano il loro senso di sazietà. Lascio anche che giochino molto insieme, che si muovano. la televisione in casa è perlopiù un aggeggio da spolverare e io mi godo loro che inscenano per me i loro “spettacolini” e saltiamo e balliamo insieme ed è meraviglioso! 🙂

    1. Grazie Rossella per il tuo racconto. Lo voglio condividere e vorrei che tutti gli adulti di oggi sapessero che si possono comunque correggere gli errori degli adulti di ieri, inconsapevoli o superficiali in certe espressioni. siamo decisamente più attenti e bravi, e questo ci rende bravi genitori.
      Un caro abbraccio e buon tutto,
      Debora

  4. Il mio caso e’ un po’ diverso, ho 2 bimbi, uno magro e l’altro molto grasso, sia io che mio marito siamo piuttosto in forma e la dieta che seguiamo e’ la stessa identica per tutti, mangiamo tantissima verdura, cereali integrali, proteine, frutta, merenda con pane e marmellata o yogurt, frutta e gallette di riso, ecc,
    A casa nostra non esistono, merendine, fast food, soft drinks, intingoli o cibo spazzatura… eppure il mio grande (10 anni) continua a ingrassare, nonostante 3 attivita’ sportive a settimana… provato anche test allergie e intolleranze, esami sulla tiroide, ecc… non so piu’ cosa fare… leggendo i commenti precedenti, ho ritrovato un po’ della nostra storia in quella di Serena, io non sono cosi’ esplicita com’erano i suoi, pero’ e’ vero che lo limito e appena giro l’angolo, lui ruba il cibo dalla dispensa…
    penso che il suo problema sia duplice, da un lato un metabolismo super lento e dall’altro un appetito vorace, da sempre!

    Help me,
    grazie

    1. Carissima Gaia, quindi, mi dici che lui tende a prendere cibo extra pasti e mi dici che dice di avere un appetito “vorace”. Mi pare proprio che la formazione “Giusto Peso Per Sempre – Parenting Method” sia utile a voi. Non vorrei mai che consiglio diretto sembri una vendita… spudorata. Eppure ci ho lavorato tanto proprio per questo, perché dentro nel corso ti aiuto a parlare con lui, ad assecondarlo nei suoi bisogni emotivi di bambino che entra in adolescenza, a coinvolgerlo, a capirlo, a suggerire altro al posto del cibo. Insomma, a non attaccarlo. A proporre poi, ALTRO al posto del correre alla dispensa. Lo fai per lui e è meglio se lo fai adesso. Se fa sport non credo che il metabolismo sia lento, osserva bene come si procura soddisfazioni oltre alla tavola, quante volte mangia “non per fame” e poi fai una tua valutazione sul : e se mangiasse solo a tavola, come noi, come sarebbe? Come posso agevolare questo percorso?
      Ciao e resto a disposizione,
      Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.