Forza di Volontà, sì o no? » Indipendenza Emotiva » Debora Conti » Autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista.

Forza di Volontà, sì o no?


Ma per cambiare ci vuole forza di volontà? Per ottenere ciò che si vuole è necessario lottare? È proprio necessario sforzarsi?


Forza di Volontà, sì o no?

Spesso si crede di non avere abbastanza forza di volontà, ed ecco spiegato (troppo facilmente) il fallimento. Oggi studiosi, psicologi e neurobiologi ci spiegano che la forza di volontà non è determinante. Il vero elemento di svolta è la consapevolezza (e lo dimostra il fatto che leggi questo sito).

La forza di volontà non c’entra con i tuoi cambiamenti o con la motivazione intrinseca. Per cambiare, veramente, in modo duraturo e “senza grandi sforzi” coscienti, è necessario lavorare ad un livello più profondo: a livello inconscio. E come? Non basta pianificare una via d’uscita, è necessario che la mente abitudinaria (o emotiva, o limbica) sia d’accordo e che “venga con noi”.


Voler cambiare non è cambiare. Anticipa mentalmente e farai il primo passo.Debora Conti



Per approfondire questo argomento: