Integrare lo stress nella nostra vita con il coaching - Lo stress è parte integrante della nostra vita, fino al suo lato positivo (eustress) lo stress ci mantiene in crescita, vivi e ci fa prendere cura di noi e del nostro ambiente. Ma cosa accade quando lo stress è troppo presente nella nostra vita? Come gestire quello stress esagerato (distress) che vogliamo imparare a gestire con il coaching? . Debora Conti è autrice best seller, coach professionista dal 2005 e formatrice. Trainer di PNL per la Society of NLP, laureata in psicologia, operatrice KPMT (Yale Parenting Center) e facilitatrice Positive Discipline.

Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale. Prosegui qui


Debora Conti è autrice best seller, coach professionista dal 2005 e formatrice. Trainer di PNL per la Society of NLP, laureata in psicologia, operatrice KPMT (Yale Parenting Center) e facilitatrice Positive Discipline.

Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale. Prosegui qui


Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale. Prosegui qui


Integrare lo stress nella nostra vita con il coaching


Lo stress è parte integrante della nostra vita, fino al suo lato positivo (eustress) lo stress ci mantiene in crescita, vivi e ci fa prendere cura di noi e del nostro ambiente. Ma cosa accade quando lo stress è troppo presente nella nostra vita? Come gestire quello stress esagerato (distress) che vogliamo imparare a gestire con il coaching?

Lo stress è parte integrante della nostra vita, fino al suo lato positivo (eustress) lo stress ci mantiene in crescita, vivi e ci fa prendere cura di noi e del nostro ambiente. Ma cosa accade quando lo stress è troppo presente nella nostra vita? Come gestire quello stress esagerato (distress) che vogliamo imparare a gestire con il coaching?

Integrare lo stress nella nostra vita con il coaching - Lo stress è parte integrante della nostra vita, fino al suo lato positivo (eustress) lo stress ci mantiene in crescita, vivi e ci fa prendere cura di noi e del nostro ambiente. Ma cosa accade quando lo stress è troppo presente nella nostra vita? Come gestire quello stress esagerato (distress) che vogliamo imparare a gestire con il coaching?  - Debora Conti

Eustress e Distress, definiamoli

L'eustress e il distress sono due tipi di stress che possono avere un impatto sulla nostra vita in modi diversi.

Eustress - Questo è uno stress positivo che può essere considerato come "stress utile". Si tratta di una forma di stress che ci stimola, ci motiva e ci spinge a migliorare. Ad esempio, l'emozione e l'energia che proviamo quando affrontiamo sfide stimolanti come una nuova abitudine o una competizione sportiva possono essere considerate forme di eustress.

Distress - Questo è uno stress negativo che può avere effetti dannosi sulla salute mentale e fisica. Il distress può derivare da situazioni traumatiche, problemi personali, ansia e altre situazioni che superano le nostre capacità di farvi fronte in modo efficace.

La chiave di coaching per distinguere eustress e distress

Se la guardiamo dal punto di vista di uno degli strumenti di coaching che io propongo sempre, o tengo sempre a mente mentre seguo persone in percorsi di coaching, è il grado di controllo della situazione.

Proprio ieri parlavo con una giovane donna che vuole staccarsi dall'immagine tossica del suo ex... non proprio ex perché continua a tornare all'attacco. Con un tipico esercizio di submodalità e PNL appreso da Paul McKenna, abbiamo lavorato sulla percezione della persona, associata qualcosa di negativo nei ricordi della coachee.

Cosa è in controllo della giovane donna coachee? La sua percezione dei fatti, della persona e la creazione di una giusta distanza emotiva. Cosa non è in controllo della giovane coachee? Le relazioni in generale. Non possiamo decidere noi se e quando arrivi "il tipo giusto", non dipende solo da noi. E se, ci focalizziamo troppo, MA TROPPO, su situazioni fuori dal nostro completo controllo, il DISTRESS è dietro l'angolo.

5 suggerimenti di coaching inconscio per gestire il Distress (la parte esagerata dello stress):

Ecco come con strumenti di coaching e il coaching inconscio, cioè che considera la mente inconscia, TI consiglierei di gestire quel grado di stress dentro che diventa tossico:

1. La tua priorità è il tuo sistema nervoso, il tuo benessere e tranquillità emotiva. Respira attraverso pensieri tossici e chiediti se, su una scala da 0 a 10 li percepisci più distanti, leggeri, meno impattanti.

2. Quando ti parli e commenti situazioni "stressanti", negarle non serve... Anzi, farebbe più danno. Tuttavia, prova parole più morbide, relative, accoglienti per parlare di certe situazioni.

3. Se possibile cercane dei lati e aspetti positivi, tra lezioni apprese, esperienze di vita, ragioni che fanno da goccia del vaso che trabocca per cambiare qualcosa di importante nella tua vita.

4. Fatti domande Problem Solver che ti propulsano fuori dal problema e chiediti come, se, con chi, quando, quanto spesso, per quanto tempo...

5. Suddividi la tua gestione di situazioni apparentemente gigantesca in micro azioni, gestire micro azioni è molto più fattibile e gestibile, sia nella pratica sia emotivamente.

Sapendo che abbiamo bisogno di spinte per vivere a pieno la nostra vita e l'eustress ne fa parte, prenditi cura del tuo sistema nervoso e della tua tranquillità emotiva quando si tratta di troppo stress (distress) e di situazioni fuori dal tuo controllo.

Corsi live online con Debora Conti.  Vent'anni di esperienza di coaching per la tua crescita.

E se vuoi iniziare per gradi, conosciamoci su Instagram o Facebook. E se ti piacciono i video su YouTube hai diversi argomenti di psicologia del cambiamento, psicologia dello sviluppo, psicologia del successo e psicologia sociale trattati in brevi video.


CCA

Practitioner di Coaching e PNL

Con questo corso imparerai e - soprattutto - imparerai a usare la Programmazione Neuro Linguistica (PNL) e il Coaching nel tuo quotidiano. Per te e per dare il tuo miglior supporto attorno a te. Fai "la differenza che fa la differenza" nella tua vita, nel modo in cui ti conosci, ti guidi, ti relazioni.

Questo corso è rivolto a: liberi professionisti, imprenditori, consulenti, venditori, manager, team leader, impiegati, coach, atleti, formatori, insegnanti, trainer di palestra, genitori, care givers e curiosi e appassionati di miglioramento personale.

Approfondisci per scoprire contenuti, moduli, date, bonus e offerte.

Prosegui qui

Hai una domanda?
Richiedi maggiori informazioni a info@ccaitalia.com. Vuoi prenotare un colloquio informativo? Scrivici a info@ccaitalia.com