Cos'è l'ipnosi per la PNL e nella storia? - L'ipnosi in PNL è definita come «la perdita della molteplicità dei diversi punti di attenzione» (in inglese, «the loss of the multiply of the foci of attention»: è uno stato di coscienza alterato in cui una persona sperimenta un aumento dell'attenzione concentrata. È stato oggetto di interesse e studio da parte di psicologi, medici e ricercatori per molti anni. . Debora Conti è autrice best seller, coach professionista dal 2005 e formatrice. Trainer di PNL per la Society of NLP, laureata in psicologia, operatrice KPMT (Yale Parenting Center) e facilitatrice Positive Discipline.

Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale. Prosegui qui


Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale.

Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale. Prosegui qui


Debora Conti è autrice best seller di libri di crescita personale, Life coach professionista dal 2005, Trainer di PNL per la Society of NLP e laureata in psicologia. È docente di coaching per CcaItalia e continua a formarsi con Master di livello internazionale. Prosegui qui


Cos'è l'ipnosi per la PNL e nella storia?


L'ipnosi in PNL è definita come «la perdita della molteplicità dei diversi punti di attenzione» (in inglese, «the loss of the multiply of the foci of attention»: è uno stato di coscienza alterato in cui una persona sperimenta un aumento dell'attenzione concentrata. È stato oggetto di interesse e studio da parte di psicologi, medici e ricercatori per molti anni.

L'ipnosi in PNL è definita come «la perdita della molteplicità dei diversi punti di attenzione» (in inglese, «the loss of the multiply of the foci of attention»: è uno stato di coscienza alterato in cui una persona sperimenta un aumento dell'attenzione concentrata. È stato oggetto di interesse e studio da parte di psicologi, medici e ricercatori per molti anni.

Cos'è l'ipnosi per la PNL e nella storia? - L'ipnosi in PNL è definita come «la perdita della molteplicità dei diversi punti di attenzione» (in inglese, «the loss of the multiply of the foci of attention»: è uno stato di coscienza alterato in cui una persona sperimenta un aumento dell'attenzione concentrata. È stato oggetto di interesse e studio da parte di psicologi, medici e ricercatori per molti anni.  - Debora Conti

Viene usata come mezzo per anestetizzare e tranquillizzare pazienti che - per varie ragioni - soffrono l'influenza degli interventi o non possono ricevere un anestetico. Noi la sperimentiamo TUTTI i giorni quando ci immergiamo nei nostri pensieri (anche nei nostri loop negativi), quando guardiamo un film o leggiamo un libro che ci appassiona.

Contrariamente a cosa si pensa, l'ipnosi non permette di fare cose contro la propria etica, permette però di abbassare le barriere dell'inibizione. Ecco perché sui palcoscenici si vedono persone che, ipnotizzate, si credono lavatrici che fanno la centrifuga, cavalieri a cavallo di una scopa, conigli o galline che fanno coccodè.

Il termine "ipnosi" fu coniato da James Braid, un medico scozzese, nel 1841. Braid studiò l'ipnosi e introdusse il concetto di suggestione come parte fondamentale del processo. Il termine deriva dal greco "hypnos," che significa sonno. Poi, dalla fine dell'800 e inizi del 900, l'ipnosi divenne oggetto di studi più approfonditi da parte di medici e psicologi. Sigmund Freud, il fondatore della psicoanalisi, utilizzò l'ipnosi come parte delle sue prime ricerche e interventi psicoterapeutici.

Oggi l'ipnosi ha molteplici impieghi in medicina, in psicologia, come induzione a uno stato di rilassamento e apertura a nuovi concetti di crescita e auto-miglioramento personale. L'ipnosi viene utilizzata in ambito medico e ospedaliero principalmente come una tecnica complementare per alleviare il dolore, ridurre l'ansia e promuovere il rilassamento nei pazienti. È importante notare che l'ipnosi in ambito medico viene solitamente eseguita da un professionista qualificato, come uno psicologo o un medico specializzato in ipnosi medica.

Anche in ambito sportivo si sperimenta il mezzo dell’ipnosi e si avvicina all’uso che ne fa il coaching. L'ipnosi nello sport è utilizzata principalmente per migliorare le prestazioni atletiche e affrontare le sfide psicologiche associate alla competizione. L'ipnosi può essere utilizzata per aumentare la fiducia degli atleti nelle loro abilità, per insegnare agli atleti a migliorare la loro concentrazione, aiutandoli a mantenere la loro attenzione sul compito in corso e a evitare distrazioni, per ridurre l'ansia e il nervosismo, consentendo agli atleti di rimanere calmi e concentrati, per aiutare gli atleti a gestire il dolore in modo più efficace e a continuare a competere o a allenarsi, per migliorare le abilità motorie degli atleti, aiutandoli a sviluppare movimenti più fluidi e precisi.

Nel coaching di base PNL, l'ipnosi è un concetto conosciuto e usato per rallentare le onde elettromagnetiche del cervello da uno stato di agitazione in onde "gamma" o di veglia in onde "beta" a uno di rilassamento con onde "alpha". Dopodiché la parte inconscia risulta più ricettiva e "vigile", pronta a ricevere suggerimenti utili (precedentemente concordati con il coachee) per prendersi carico del proprio cambiamento e miglioramento personale.

Esistono molte false credenze associate all'ipnosi che la discreditano agli occhi di persone inesperte o che non sono state abituate a riconoscere gli stati ipnotici (o di coscienza alterata) nel proprio quotidiano. Nel momento in cui si comprende che l'ipnosi è in noi ed è naturale viverne più momenti al giorno, non fa più paura, anzi, la si vuole sperimentare ancora: perché uno stato di coscienza rilassata e alterata permette di rilassarsi, di vedere ai problemi in modo distaccato e trovare meglio le soluzioni ai propri ostacoli.

Corsi live online con Debora Conti.  Vent'anni di esperienza di coaching per la tua crescita.

E se vuoi iniziare per gradi, conosciamoci su Instagram o Facebook. E se ti piacciono i video su YouTube hai diversi argomenti di psicologia del cambiamento, psicologia dello sviluppo, psicologia del successo e psicologia sociale trattati in brevi video.


CCA

Practitioner di Coaching e PNL

Con questo corso imparerai e - soprattutto - imparerai a usare la Programmazione Neuro Linguistica (PNL) e il Coaching nel tuo quotidiano. Per te e per dare il tuo miglior supporto attorno a te. Fai "la differenza che fa la differenza" nella tua vita, nel modo in cui ti conosci, ti guidi, ti relazioni.

Questo corso è rivolto a: liberi professionisti, imprenditori, consulenti, venditori, manager, team leader, impiegati, coach, atleti, formatori, insegnanti, trainer di palestra, genitori, care givers e curiosi e appassionati di miglioramento personale.

Approfondisci per scoprire contenuti, moduli, date, bonus e offerte.

Prosegui qui

Hai una domanda?
Richiedi maggiori informazioni a info@ccaitalia.com. Vuoi prenotare un colloquio informativo? Scrivici a info@ccaitalia.com