Quattro motivi per mostrarsi tranquilli con i figli

Ecco quattro motivi perché è importante mostrarsi tranquilli con i figli.

Ascolta qui il podcast


1. Urlare, tanto quanto mostrarsi isterici, agitati, paranoici, stressati, mostra delle modalità di reazione alle vita che loro potrebbero da bambini assorbire, con il rischio poi di emularli e infine farli propri. Nella migliore delle ipotesi, da adolescenti si rendono conto della nostra modalità “non efficace”, la giudicano e si allontanano emotivamente da noi.

2. Urlare, sgridare, mostrarsi tesi, paranoici e stressati attacca emotivamente loro, se sono i diretti destinatari della nostra “negatività” oppure l’ambiente attorno a noi, arrivando comunque indirettamente alla loro emotività, disturbando il campo elettromagnetico del loro cuore, e - in generale - inquinando l’umore altrui.

3. Da grandi come si comporteranno con i loro figli? Come riprenderanno comportamenti sbagliati assorbiti? Come avranno imparato a gestire lo stress? Bon, anche qui, nel migliore dei casi impareranno dai nostri errori e faranno esattamente l’opposto, altrimenti giù di urla anziché di tono fermo.

4. In generale, mostrarsi tranquilli di fronte alle nostre di difficoltà: perdere un lavoro, affrontare un divorzio, una malattia… Essere onesti e mostrarsi vulnerabili, dire che non è facile, che è dura e farsi fare un abbraccio è molto più umano che negare, chiudersi o prendersela con loro o con il mondo per problemi nostri.

Insomma, comunque ci si muova, c’è sempre da perdere a essere arrabbiati, tesi e stressati. E allora, gestiamo le nostre emozioni, siamo sinceri, mostriamoci vulnerabili, continuiamo a crescere proprio insieme a loro! Ciao!


Offerta formazione Figli Felici

Podcast

Audio Visualizzazione libro «Genitori in Progress»


Chi è il


Studiare con la Legge di Parkinson





Quattro motivi per mostrarsi tranquilli con i figli



Libri consigliati

Mel Levine, I bambini non sono pigri, Mondadori, trad. A. Biavasco – V. Guani è disponibile su Amazon.it Mel Levine, I bambini non sono pigri, Mondadori, trad. A. Biavasco – V. Guani
Grazie alle storie di Russell, Clint e altri bambini, Mel Levine ci dimostra come sia importante diagnosticare le diversità, presentarle ai bambini così che possano imparare a studiare nel loro modo giusto. Parliamone con loro, presentiamo loro tutte le loro virtù e accompagniamoli passo passo a prendersi cura delle proprie performance scolastiche.


Mel Levine, I bambini non sono pigri, Mondadori, trad. A. Biavasco – V. Guani è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Mel Levine, I bambini non sono pigri, Mondadori, trad. A. Biavasco – V. Guani» è disponibile su Disiato   Mel Levine, I bambini non sono pigri, Mondadori, trad. A. Biavasco – V. Guani è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Paola Santagostino, Come crescere un bambino sicuro di sé, Edizioni Red è disponibile su Amazon.it Paola Santagostino, Come crescere un bambino sicuro di sé, Edizioni Red
L’autrice intende fornire spiegazioni sul valore dell’educazione nell’infanzia come base per la costruzione di una personalità sicura e di una buona autostima. Descrive e fornisce consigli su quali comportamenti e modi di rivolgersi ai bambini contribuiscano alla costruzione di una immagine di sé positiva.


Paola Santagostino, Come crescere un bambino sicuro di sé, Edizioni Red è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Paola Santagostino, Come crescere un bambino sicuro di sé, Edizioni Red» è disponibile su Disiato   Paola Santagostino, Come crescere un bambino sicuro di sé, Edizioni Red è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Anna Oliverio Ferraris, Piccoli bulli e cyberbulli crescono, Bur è disponibile su Amazon.it Anna Oliverio Ferraris, Piccoli bulli e cyberbulli crescono, Bur
L’intento dell’autrice è fornire indicazioni generali sull’origine e le cause del bullismo, analizzando le dinamiche individuali e di gruppo, le reazioni e i sentimenti di aggressori e vittime nonché le trappole online, gli interventi e le misure di prevenzione. L’autrice propone anche delle soluzioni alla frequente diffusione del cyberbullismo, una nuova forma di persecuzione che si manifesta sul web.


Anna Oliverio Ferraris, Piccoli bulli e cyberbulli crescono, Bur è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Anna Oliverio Ferraris, Piccoli bulli e cyberbulli crescono, Bur» è disponibile su Disiato   Anna Oliverio Ferraris, Piccoli bulli e cyberbulli crescono, Bur è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Marcello Bernardi, Ascoltare i bambini, Fabbri editore è disponibile su Amazon.it Marcello Bernardi, Ascoltare i bambini, Fabbri editore
L’autore intende fornire consigli e riflessioni sul mondo dei bambini, da zero a sei anni, rispondendo a tutte le perplessità e dubbi che i genitori si pongono nell’affrontare il delicato mestiere di genitori; osservazione, ascolto e rispetto sono la base del rapporto genitori – figli.


Marcello Bernardi, Ascoltare i bambini, Fabbri editore è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Marcello Bernardi, Ascoltare i bambini, Fabbri editore» è disponibile su Disiato   Marcello Bernardi, Ascoltare i bambini, Fabbri editore è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Nan Coosemans, Quello che i ragazzi non dicono, Sperling e Kupfer è disponibile su Amazon.it Nan Coosemans, Quello che i ragazzi non dicono, Sperling e Kupfer
In questo libro l’autrice si rivolge ai genitori con tante lettere scritte da adolescenti con i quali è entrata in contatto. L’intento è proprio quello di dare voce ai ragazzi che a volte non vengono ascoltati, a volte capiti o interpellati. Nan Coosemans aiuta il genitore a capire meglio e ad agire con suggerimenti mirati.


Nan Coosemans, Quello che i ragazzi non dicono, Sperling e Kupfer è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Nan Coosemans, Quello che i ragazzi non dicono, Sperling e Kupfer» è disponibile su Disiato   Nan Coosemans, Quello che i ragazzi non dicono, Sperling e Kupfer è disponibile su Il Giardino dei Libri  

Offerta formazione Figli Felici

Coach & Speaker


Debora Conti è autrice, coach e speaker. Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2005 in Italia.

Debora Conti


Coaching con Debora Conti

Contatto


Support
support@deboraconti.com

Social

Newsletter


Indirizzo email *



© Copyright Debora Conti, wide srl 2022

© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022
© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022