Masterclass Relazioni e Comunicazione
Masterclass Relazioni e Comunicazione

Relazioni e Comunicazione

Ultimi articoli di Debora Conti nella categoria "Relazioni e Comunicazione". Qui ti mostro i meccanismi di funzionamento della mente (volitiva e inconscia) per affrontare difficoltà organizzative, per quando la mente è confusa e non vede chiaro innanzi a sé, per sapere come parlare a te stessa/o e agli altri. La forza di volontà è il punto di partenza ma poi i cambiamenti devono seguire una struttura ben precisa: con strumenti di coaching, PNL e le visualizzazioni ti svelo il COME.


Relazioni e Comunicazione » Libro di Indipendenza Emotiva » Debora Conti
 

Testimonianza di Romina R.





  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il LINGUAGGIO della MENTE INCONSCIA


    L'errore più grande che possiamo commettere nella gestione della nostra crescita personale, nel cambiamento o risoluzione degli errori è quello di pensare di risolvere tutto senza conoscere come funziona il linguaggio della mente inconscia.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    L’intento positivo della paura


    Il sentimento più frainteso forse: la paura. C’è paura e paura. Quella per pericoli reali, quella per le sfide emotive e che ci fa crescere. Scopriamo il suo intento positivo in questi casi.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il potere degli altri: tra BUONE RELAZIONI e CATTIVE RELAZIONI


    Siamo esseri sociali, il coinvolgimento degli altri è molto alto nella nostra vita. Il potere degli altri può esaltarci o può abbassare la stima che abbiamo di noi. Vediamo alcuni casi e delle scappatoie.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Auguri alle donne


    Auguri alle donne. Se il ‘900 ci ha riscattate a livello legislativo, questo secolo vede…(non vedrà) vede secondo me: le donne leader, le donne che guidano.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come cambiare coinvolgendo la mente inconscia (1) - Il flusso


    Primo di tre video per le prossime news, torno a un argomento a me molto caro: l’apprendimento nella crescita personale con il coinvolgimento della mente inconscia.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Visualizzare e le immagini interiori


    Cosa significa visualizzare? No, non è vedere il mondo esterno… perché noi abbiamo schermi di cinema paralleli che ci proiettano di continuo film nella nostra mente.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Essere gentile, Wayne Dyer e i pidocchi


    Wayne Dyer dice: «Quando ti viene data la possibilità di scegliere se avere ragione o essere gentile, tu scegli di essere gentile». L’altro giorno una mamma si era agitata perché suo figlio era stato preso in giro da altri bambini perché aveva i pidocchi.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La giusta COMPETIZIONE nella COPPIA


    La vita è già una competizione, teniamola fuori dalla coppia. E se proprio ci piace alimentare il fuoco della passione con un pizzico di competizione nella coppia, facciamo che sia quella giusta.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Tre errori EMOTIVI nei RAPPORTI di COPPIA


    La complessità emotiva è già tanta se ci osserviamo individualmente... Se poi vogliamo analizzare i rapporti di coppia e le problematiche emotive che si generano: tra frizioni, silenzi e fraintendimenti, diventa tutto molto complicato. Parliamo qui di tre errori emotivi comuni alle coppie.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Indipendenza emotiva da persone e da situazioni


    Cos’è l’indipendenza emotiva? Sentirsi, essere o diventare indipendenti emotivamente significa dare valore a tutte le emozioni e gestirle al meglio per noi e il nostro sistema nervoso.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Felicità e senso della vita


    Per dare un senso alla propria vita, gli psicologi ci dicono che non solo dobbiamo impegnarci e perseguire i nostri valori ma concentrarci anche sulla felicità altrui. Si dà senso alla vita dedicandosi alla bellezza nel mondo (alla natura, all’arte), oppure alla realizzazione sul lavoro, a migliorare la vita degli altri e tutte queste cose possono magnificamente sovrapporti, una di queste è essere genitore.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il potere della MENTE INCONSCIA e Kandel


    Oggi più che mai il potere della mente inconscia è riconosciuto in psicologia. La parte inconscia è oggi più potente di quella conscia e un librone ce ne dà le prove...


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La crescita personale è difficile… in tre passi


    E' facile cambiare? La crescita personale avviene ugualmente con gli anni che passano?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Consapevolezza femminile: cos’è e cosa non è tra storia e presente


    Siamo ancora in un mondo “maschilista”? La donna sta guadagnando una posizione? E come? E ancora: è considerata più di prima? In questo articolo iniziamo dalla consapevolezza, la consapevolezza femminile, per guardare al mondo di oggi. Oltre al mio innato femminismo ma anche oltre i luoghi comuni.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    È utile chiedersi “perché”? Scopri la differenza tra “perché no” e “perché io no”


    Esistono domande utili e domande “non utili”. Poi esistono domande “utili” se si agisce, perché sono conoscitive come per es. il semplice “perché”. Scopriamo qui quando il “perché” è utile e quando non lo è.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Quando i FINTI PROBLEMI BLOCCANO


    Chi li chiama scuse, chi ostacoli, qui li chiamiamo "finti" problemi. Sono veri perché ci siamo dentro, ma se impariamo le tecniche giuste... Svaniscono nel nulla!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come affrontare gli insuccessi?


    Perché consideriamo il fallimento come una vergogna? Per educazione? Cultura?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Parlare al passato per iniziare a cambiare


    Il tempo verbale è un modo facile e IMMEDIATO che ho sempre proposto nel mio stile di coaching per “invitare” la mente inconscia al cambiamento che vogliamo. Leggi qui tutto sull’utilità del parlare al passato.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cos’è l’intelligenza emotiva? E perché ne abbiamo tanto bisogno adesso?


    In poco più di 8 minuti di video ti parlo di cos’è l’intelligenza emotiva e del perché è utile adesso.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come ABITUARSI a un ATTEGGIAMENTO


    Se possiedi una qualità e vuoi applicarla ad altri ambiti della tua vita, cosa fai? Come abituarsi a un atteggiamento corretto da adottare? Ecco un esercizio...


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    L’importanza di fare le domande giuste… o domande utili


    Se il “come” ci parliamo governa le nostre azioni e i nostri stati emotivi, anche il come guidiamo la nostra mente inconscia con le domande utili ci permette di ottenere ciò che vogliamo.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Le parole magiche “E BASTA”


    In questo articolo e podcast leggo un passaggio dal libro I segreti dell’Indipendenza Emotiva, è tratto dal capitolo “Parlare per cambiare”. Ti ho parlato nell’articolo in cui raccontavo della salsa e della rueda della tecnica del “parlare al passato”. Qui ti leggerò del punto sei nel capitolo in cui ti presento la combinazione “e basta” che ti permette di dare un messaggio molto chiaro alla mente inconscia.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Robert Cialdini e le SCORCIATOIE INCONSCE


    Robert Cialdini ci presenta da decenni le 6 scorciatoie inconsce che la nostra mente adotta per prendere delle decisioni, apparentemente ragionate, nella vita di tutti i giorni.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Perché è importante il coaching nella vita di tutti i giorni?


    Puoi usare il coaching per raggiungere i tuoi obiettivi relazionali, comportamentali ed emotivi nelle sfide di tutti i giorni. Scopriamo insieme come il coaching può essere utile a tutti noi per le normali sfide quotidiane.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Affermazioni positive per donne e figli


    Louise Hay, solare formatrice e divulgatrice di fama mondiale che ci ha lasciati qualche anno fa, nel suo libro “Il potere delle donne” ci ricorda l’importanza di avere una buona relazione con sé stesse.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Tre errori da EVITARE per COLTIVARE la tua INTELLIGENZA EMOTIVA


    Siamo esseri intelligenti, siamo creativi, abbiamo capacità di problem solving che sfoggiamo sul lavoro... Ma, quando si tratta delle nostre emozioni, a volte continuiamo imperterriti a ignorare anche le nostre capacità di intelligenza emotiva.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La paura non si combatte… La inviti a prendere un tè.


    In meno di 3 minuti di video ti parlo della paura che non va combattuta, né ignorata.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il SEGRETO per GESTIRE il proprio DIALOGO INTERNO


    Il dialogo interno è quella radio interiore che commenta, giudica, si chiede sulla vita. Sempre. Mentre scriviamo, leggiamo, parliamo con gli altri, facciamo le cose o non le facciamo. Il dialogo interno può essere incoraggiante, consolatorio, categorico, esitante, negativo o paralizzante.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il concetto di ESPOSIZIONE per la CRESCITA PERSONALE


    In psicologia si usa il concetto di "ESPOSIZIONE" per diminuire l'ansia dei pazienti. Riprendo questo concetto combinato con i Livelli Logici di Robert Dilts a vantaggio della tua crescita personale.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Career coaching: a cosa serve il coaching per l’avanzamento di carriera?


    Stai per ricevere una promozione ma… ti chiedono un salto di qualità nel relazionale, sociale, leadership, autonomia? Vuoi cambiare lavoro e vuoi prepararti al meglio alla posizione che vuoi ricoprire? Forse un career coach fa per te!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come ridurre lo stress cronico e perché è fondamentale


    Lo sappiamo ormai: esiste lo stress buono e quello cronico. Come possiamo ridurre lo stress cronico e tenerci solo quello utile?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Career coaching: come usare il coaching per il lavoro e per la carriera


    Cos’è il career coaching? E a chi serve? Serve solo per prepararsi a un colloquio di lavoro? Certo che no. Il career coaching è un coaching relazionale, ha elementi di life coaching, di intelligenza linguistica e intelligenza relazionale.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    5 COSE DA FARE quando si SMETTE di FUMARE


    E' arrivato il momento di smettere veramente? Ieri o l'altro ieri hai deciso di smettere e così hai fatto? Ora però stai vivendo le prime difficoltà e vuoi una mano.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    IGIENE EMOZIONALE: cos’è e perché PREOCCUPARSENE


    Da un secolo la nostra aspettativa di vita è cambiata perché ci prendiamo più cura della nostra igiene personale. Ma cosa succederebbe se tenessimo in conto l'igiene emozionale tanto quanto quella del corpo?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Sei la MIA RAGIONE di VITA: ma per piacere!


    «Sei la mia ragione di vita»… Lo dicono le canzoni ma non va per niente bene un messaggio del genere. Se sei un adulto e la pensi così, riprendi controllo del tuo oggetto d’amore. Se sei un ragazzo o una ragazza, fai molta attenzione e ascoltami.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cos’è l’impotenza appresa?


    Sai cos’è l’impotenza appresa? Tutto nasce da studi che il dottor Seligman effettuò in un laboratorio sottoponendo dei cani a scosse elettriche.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Prepararsi per VINCERE


    "Tutti vogliono vincere, non tutti vogliono prepararsi per vincere" - Paul Bear Bryant


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    L’importanza di DIVIDERE i PROBLEMI


    In questo articolo ti parlo dell’importanza di dividere i problemi e di come a volte la nostra mente parte in una escalation di situazione sopra situazione per fare un gigantesco punto della situazione di tutti i problemi. Errato! Vediamo perché…


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cambiare VITA con 5 domande


    Hai bisogno di cambiare vita? Di dare una svolta e partire da dentro? Eccoti 5 domande utili da fare alla tua mente ogni giorno fino anche non ottieni valide e molteplici risposte.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come si fa il coaching?


    Vuoi cambiare vita e sei attratto/a da tutte quelle pubblicità su Instagram che ti propongono di diventare coach di persone care, coach di te stesso, coach in luoghi del benessere, per genitori, in azienda, per divorzi, matrimoni, coppie, single… Bene, ma… Come si fa il coaching?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cos’è il coaching, a cosa serve e come funziona?


    Cos’è e cosa non è il coaching, perché può essere utile e come funziona esattamente? Devo seguire ciò che mi viene suggerito? Devo stravolgere il mio stile di vita? Devo toccare il fondo per poi rialzarmi?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il corso INDIPENDENZA EMOTIVA in rima


    Dopo la frequentazione del corso dal vivo di Indipendenza Emotiva, Alessia ha voluto scrivere dei versi in rima che - oltre che farci sorridere - condensano la bella e formativa esperienza.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Quanti tipi di coaching esistono?


    Quale coach scegliere? Quale coach essere? Ma quanti tipi di coach esistono? Tanti e con il tempo il nome assume una connotazione più ampia, di supporto in generale. Ecco cosa è accaduto negli anni: prima il coach era un mezzo di trasporto, e ok, lo sappiamo. Poi è diventato un allenatore sportivo. Poi un coach per il successo mentale. E ora di tipi di coaching, nel senso di “assistenza” e “accompagnamento” ce ne sono a centinaia.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Concetto di togliere anziché mettere per facilitarsi la vita


    In questo articolo e due audio podcast ti parlo del concetto di togliere anziché di aggiungere. È liberatorio e molto efficace come concetto: non è necessario aggiungere per risolvere le cose perché spesso è sufficiente togliere. Vediamo come.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La RIPROVA SOCIALE e gli sconosciuti


    Perché la gente si fida dei feedback su Amazon? Delle opinioni di chi non conosce?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Dire di farsi DOMANDE è TROPPO VAGO


    Perché dire di “farsi domande” è troppo vago? E come possiamo formulare domande utili alla nostra mente per aiutarci a cambiare e e a risolvere i nostri problemi? Ecco in questo articolo e podcast audio insieme, come possiamo migliorare le domande da farsi.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come cambiare un’abitudine non utile per sempre


    Nel libro Ascolta i grilli e scendi dall’ottovolante, le ho chiamate “ottovolanti”. Come quelli delle giostre, che a volte ci fanno volare, altre non ci permettono di scendere… e i giri sembrano infiniti. Come si fa a scendere? A cambiare abitudine?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Quali tecniche usa il mental coaching?


    Cos’è e quali tecniche usa il “mental coaching”? A chi può essere utile? Richiede rischi psicologici? Richiede un lavoro mentale complicato?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Comunicazione aggressiva, comunicazione emotiva


    In 2 minuti netti di video ti parlo di quando la comunicazione è aggressiva, sia da parte nostra sia da parte del nostro interlocutore.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Perché fare coaching?


    Perché scegliere di fare un percorso di coaching? Perché affidarsi a una persona per raggiungere i propri obiettivi? Quali vantaggi si ottengono nel fare coaching?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Le parole magiche “Le tue fortune e il DIALOGO INTERNO”


    In questo articolo e podcast leggo un passaggio dal libro I segreti dell’Indipendenza Emotiva, è tratto dal capitolo “Quattro modi per trasformare il dialogo interno”. Ti parlo delle tue fortune, del fatto che spesso le diamo per scontate e questo permette al dialogo interno borbottone di prendere potere e farcele dimenticare!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Le DOMANDE per MIGLIORARE e CRESCERE


    Una volta un trainer me la spiegò così: domande di qualità, vita di qualità. Domande mediocri, vita mediocre. Parliamo di domande per migliorare la vita e da farsi sia davanti ai problemi sia quando tutto fila liscio.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Fai attenzione alle parole negative


    È importante fare attenzione alle parole, sia a quelle che facciamo uscire dalla nostra bocca sia a quelle che lasciamo circolare libere e indisturbate nel nostro dialogo interiore. Impariamo a fare attenzione alle parole negative.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come MOTIVARSI a CAMBIARE VITA in meglio?


    Per motivarsi a fare qualcosa che consciamente vogliamo non basta dirselo, non è sufficiente imporselo. Cambiare vita in meglio deve essere un processo goduto, voluto, desiderato e bramato. Per cambiare vita veramente uno dei segreti è quello di affidarsi ai vantaggi immediatiper motivarsi oggi e domani.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    APPRENDIMENTO per INSIGHT e VISUALIZZAZIONI


    In questo articolo ti parlo di apprendimento per insight, come viene definito, quasi all’improvviso, come per magia. E ti svelo il segreto dell’apprendimento per insight: le visualizzazioni! No, non ha niente di segreto in realtà, vediamo perché.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    4 Must per CAMBIARE VITA: The Life LIST


    Ero in vacanza e sfogliavo una rivista in giardino ... Ed ecco uno di quegli articoli che fanno sognare: CAMBIARE VITA E LA TUA LIFE LIST. Ecco un bell'argomento su cui soffermarci.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Robert Cialdini e le SCORCIATOIE MENTALI


    La mente inconscia ci permette di vivere con la giusta velocità. In PNL si parla di generalizzazioni, distorsioni e cancellazioni per procedere meglio nella vita di tutti i giorni. Qui parliamo di Robert Cialdini e delle sue 6 scorciatoie per decidere... Da conoscere e saper gestire!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Alla scoperta dei valori


    I valori sono la nostra bussola, ci guidano e ci fanno sentire soddisfatti... o vuoti.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Leadership al femminile: uno studio della Harvard Business Review


    E se scoprissimo che la leadership femminile fosse più “produttiva” di uno stile maschile? E cosa intendiamo per leadership in generale? Scopriamolo attraverso una ricerca della Harvard Business Review del 2012.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    L’indipendenza emotiva SPIEGATA a mia FIGLIA


    In questo articolo e con tre podcast audio, ti propongo strumenti di Indipendenza Emotiva spiegati a mia figlia. Tutto ciò che ho scritto e spiegato nel libro I segreti dell’Indipendenza Emotiva cerco quotidianamente di spiegarlo alle mie figlie in modo semplificato. Qui riporto tre concetti in tre audio per darti un esempio di come ogni giorno possiamo insegnare ai nostri figli l’indipendenza emotiva, semplicemente ed efficacemente.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    SUBMODALITÀ VISIVE per MOTIVARSI fino al traguardo


    In Programmazione Neuro Linguistica (PNL) le chiamano "submodalità", in pratica si tratta delle caratteristiche di un oggetto (visive, auditive o cinestesiche) che permettono di motivarsi o di abbandonare un obiettivo.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Paura di FALLIRE VS Paura di RIUSCIRE


    Quando si ha un obiettivo può emergere in noi la paura di non riuscirci. Naturale, direi. Paralizzante, a volte. Cosa fare quindi se VOGLIAMO QUALCOSA ma abbiamo paura?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Le VISUALIZZAZIONI: volenti o nolenti, tanto vale!


    Quando parlo di visualizzazioni, sfugge spesso il “piccolo” dettaglio che noi visualizziamo sempre e comunque. Guardiamo una persona e ci arriva un pensiero, per cui ci distraiamo, parte il film interno e poi torniamo a conversare quando siamo interpellati.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Rinascita? Pensiamo concretamente al dopo


    In quasi 5 minuti di video ti parlo qualcosa su cui impegnare la mente in questi giorni.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La convinzione di non meritarsi affetti, cose, relazioni


    Credere di non meritarsi un vantaggio è, appunto, una credenza. Cosa fare se credi di non meritare qualcosa? Il fatto è che tu te lo meriti sempre!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Una discesa in ROLLER


    In questo articolo e podcast leggo un passaggio dal libro I segreti dell’Indipendenza Emotiva, è tratto dal capitolo “La tua Struttura Interna”. Leggerai di come il nostro focus, le nostre domande e il nostro dialogo interno può farci “ruzzolare” tragicamente fino a scorticare un fianco, piuttosto che superare la curva in dolcezza e andare giù dritti fino a che la strada non ritorni piana.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    A cosa serve un coach in azienda?


    Il coaching aziendale è essenziale? Esistono protocolli, processi, procedure, riunioni del lunedì… Ci vuole pure il coach adesso? Certo che sì. Vediamo cosa può fare un coach in azienda, magari proprio nella tua.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cosa sono le abitudini? Ottovolanti utili e non utili


    Perché a volte ci sembra di girare sempre nello stesso girone? Come se dovessimo scontare una pena… E invece, si tratta “solo” di struttura. La struttura di un’abitudine che può essere osservata e cambiata.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Sistema nervoso e il potere dell’immaginazione


    È proprio vero che il sistema nervoso non percepisce il negativo? E cosa significa esattamente? Perché non posso “non immaginare una giraffa gialla a pois viola”? Perché non posso usare il non quando parlo con la mente abitudinaria?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Due meccanismi di MEMORIZZAZIONE INCONSCIA


    Come impara la mente inconscia? Come posso apprendere e - soprattutto - consolidare un nuovo comportamento desiderato? Sfruttando la "ripetizione" e la "velocità".


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Libertà emozionale e indipendenza emotiva


    Il libro Ascolta i grilli e scendi dall’ottovolante è un manifesto alla libertà emozionale e un manuale che ci guida a raggiungerla e mantenerla. Usiamo la PNL per crescere e perseguire la nostra libertà emozionale.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    AGGRESSIVITÀ VERBALE & AUTODIFESA VERBALE


    Gli attacchi dall'esterno non sono solo fisici, oggi non basta fare il corso di Krav Maga per prepararsi a eventuali aggressioni, oggi è importante prepararsi anche con strumenti di autodifesa verbale.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Impotenza appresa e il peso delle parole


    Cos’è l’impotenza appresa e perché anche noi ci comportiamo come quell’elefantino che resta attaccato al paletto anche da grande?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cambiare coinvolgendo la mente inconscia (2) - La ripetizione


    Secondo di tre video a partire dalla scorsa newsletter per parlare di apprendimento, cambiamento profondo e trasformazione.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La SFIDA dei 30 giorni per una NUOVA ABITUDINE


    Ecco un modo semplice e 4 indicazioni fondamentali per adottare una nuova abitudine senza accorgersene con la sfida dei 30 giorni.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    7 PERCHÉ si RICOMINCIA a FUMARE


    Sembra sempre il solito disco che gira... Il mio lavoro è proporre cambiamenti partendo da se stessi e dalla propria mente. Il rischio più grande quando si lavora con se stessi è quello di "fallire" (per alcuni anche solo una volta) e di ritrovarsi punto a capo!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Potere di controllo, responsabilità e libertà


    Di cosa siamo responsabili? Su cosa possiamo esercitare il vero controllo? Sugli altri? Sulle situazioni o possiamo esercitare il controllo “solo” su di noi?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Le VISUALIZZAZIONI del futuro ma lontane non funzionano


    In questo articolo con podcast, ti propongo un esempio tipico del mio altro argomento "Giusto Peso Per Sempre" e una trappola delle visualizzazioni del futuro. Se le visualizzazioni sono statiche e troppo lontane non sono per nulla efficaci.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Quali sono i tuoi valori? Esercizio di PNL per elicitare i valori


    Ecco qui da eseguire il classico esercizio sui valori in PNL: a cosa tieni? Cosa ti motiva? Elicitare (cioè scoprire, lett. "tirare fuori") i propri valori in PNL è utile per indagare come poter ottenere ciò che vogliamo nella vita e per conoscere come motivarci.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come esercitare la flessibilità per la tua crescita personale


    La flessibilità è – oggi più che mai – un fattore essenziali per vivere una vita soddisfacente. La flessibilità è una componente fondamentale per coltivare la propria crescita personale. Essere flessibili significa essere tolleranti → Essere tolleranti significa porsi in modo benevolo nei confronti di altri e nei nostri confronti quando sbagliamo → Tutto di guadagnato!


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Distingui la persona che sei da ciò che fai


    Una delle indicazioni in coaching e nella crescita personale in generale è quella di distinguere CHI SIAMO da ciò che FACCIAMO. Siamo tutti persone meravigliose e possiamo lavorare sulle nostre azioni.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Fisiologia: come usi il tuo corpo per stare bene?


    La fisiologia è lo studio del corpo, in PNL è l’osservazione di come usiamo il corpo per gestire le nostre emozioni e stati d’animo. E tu: come usi il tuo corpo?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cos’è la coerenza cardiaca?


    Silvia di Luzio lo dice nel suo bellissimo libro "Il cuore è una porta", il cuore può influenzare il cervello, le cellule e gli organi.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cambiare coinvolgendo la mente inconscia (3) - Modalità


    Terzo e ultimo video che ripercorre i meccanismi di cambiamento inconscio e profondo: attraverso il flow e la varietà, in questo terzo video arriviamo al COME.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    L’indipendenza emotiva, una lumaca e una proposta di matrimonio!


    Cosa vuol dire indipendenza emotiva e come si raggiunge? Significa essere perfetti e gestire ogni problema alla perfezione? No, vediamo cos’è allora con un paio di simpatiche analogie.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come ELIMINARE un’abitudine INCONSCIA


    Chiamalo vizio, brutta abitudine, automatismo... Si tratta sempre di quel meccanismo incontrollato e che viaggia su un binario diverso da quello della nostra forza di volontà e che chiamiamo abitudine inconscia.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Parallelo tra una maratona e l’essere sicuri di sé… in un attimo!


    Costruiamo un parallelo tra la preparazione a una maratona e il sentirsi più sicuri di sé...


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Cos’è il conto corrente emozionale?


    Cos’è il conto corrente emozionale di Stephen Covey?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Perché è importante il coaching se sei un genitore?


    Perché essere genitore è IL compito più importante e delicato da dover svolgere. Perché l’esperienza di chi ha studiato dritte di metodi educativi, dritte di intelligenza linguistica e intelligenza emotiva è utile per uscire dai propri meccanismi relazionali e “vedere” il mondo sotto prospettive più liberatorie.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Mindfulness di Kabat-Zinn e Auto Aiuto


    Nel suo libro “Vivere momento per momento” Jon Kabat-Zinn, esperto di mindfulness e gestione dello stress, scrive che «Ci vuole un po’ di tempo per familiarizzare con il lusso di stare semplicemente in compagnia della nostra mente.» Dice che è come ritrovarsi con un amico dopo anni: imbarazzo iniziale, non si sa bene da dove riprendere, cosa dire…


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La PNL è uno strumento utile alla nostra libertà emotiva


    Sì, PNL significa Programmazione Neuro Linguistica ma nel libro Ascolta i grilli e scendi dall’ottovolante, ho voluto divertirmi a cambiarlo… parlando di libertà e di struttura.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    WEBINAR sul Giardino dei Libri e Indipendenza Emotiva


    Ecco un estratto del webinar al quale Rosa Tumolo e Daniela Nuti Ignatiuk del Giardino dei Libri mi hanno invitata. L'intervista dura un'ora e un quarto di esercizi e risposte alle domande dei partecipanti, in questo estratto dei primi sei minuti puoi vedere il clima e scoprire gli argomenti.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Evitare il negativo “non” quando, come e perché


    Ce lo dicono un po’ tutti nel mondo del coaching e dell’auto-aiuto: di non usare il “non”, di non usare il negativo quando parliamo con la mente inconscia, vediamo il perché e come fare.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come RENDERE VERI i buoni PROPOSITI


    I buoni propositi ci ossessionano alla fine dell'anno e ci abbandonano a inizio dell'anno nuovo. Li abbiamo anche a inizio anno accademico e prima delle vacanze estive...


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Niente scuse... genetiche! Cosa dicono Wayn Dyer e Bruce Lipton?


    Come possiamo difenderci dallo scudo protettivo della "scusa genetica"? Come possiamo scindere?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Felicità, Seligman e Contributo al Mondo


    Un’indagine della rivista "The American Freshman" ha monitorato i valori di studenti tra gli anni Sessanta e oggi nel Duemila e dal 2000 in poi. La priorità negli anni Sessanta era “sviluppare una filosofia di vita significativa”, negli anni Duemila la priorità assoluta era di “fare un sacco di soldi”. Quelli che volevano perseguire un senso nella vita erano scesi dall’86% al 40%.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    La FORZA della GENTILEZZA


    Leggo il libro Cambiare il mondo si può di Cristina Milani, edito Sperling & Kupfer, e si parla di gentilezza come di una forza che veramente può cambiare noi, il nostro quotidiano e il mondo intero.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Salsa, rueda e PARLARE al PASSATO


    In questo articolo e podcast leggo un passaggio dal libro I segreti dell’indipendenza emotiva, è tratto dal capitolo “Parlare per cambiare”. Con questo racconto personale voglio proporti una tecnica molto efficace quanto semplice: parlare al passato di ciò che non ti piace più o per ciò che vuoi lasciare nel tuo passato.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Come si diventa ottimisti?


    Quali sono i vantaggi di essere ottimisti? Cioè perché dovremmo allenarci a diventarlo?


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Il senso di colpa: perché è utile o anche... tossico!


    Lo psicologo newyorkese Guy Winch, autore del libro "Pronto intervento per le emozioni", definisce il senso di colpa come un veleno. Un sentimento molto comune dovuto alla convenzione di aver fatto qualcosa di sbagliato. Tuttavia, lui e il mondo della psicologia oggi, riscatta tutte le emozioni: anche il senso di colpa, che ha la sua utilità appunto.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Le Due Felicità


    Tra una vita felice e una vita che ha senso c’è differenza? Gli studiosi ci dicono di sì. E’ una distinzione che ha una lunga storia nella psicologia e nella filosofia. Per migliaia di anni si sono studiate due vie: la prima è hedonia (o così credo che si pronunci), ciò che chiameremmo Felicità, ma quella facile, legata a stimoli esterni, il divertimento, il piacere. Secondo Aristippo, discepolo di Socrate “L’arte della vita sta nel coglier i piaceri quando passano.” Vero ma oltre al piacere c’è dell’altro. Vediamo un po'…


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    Tre ERRORI comuni nelle RELAZIONI di COPPIA


    Le relazioni di coppia sono peculiari e hanno dinamiche uniche. Esistono tuttavia alcuni macro errori che possiamo individuare e, possibilmente, evitare nella nostra coppia.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    8 + 2 modi per MOTIVARSI a LUNGO TERMINE


    Motivarsi potrebbe anche essere facile, ma motivarsi a lungo termine è difficile in generale, e difficilissimo per alcuni d noi. In questo articolo analizziamo 8 modi + 2 per motivarsi e restare motivati fino a che non è sarà necessario.


    Prosegui
  • Relazioni e Comunicazione » Indipendenza Emotiva

    L’ESERCIZIO della SATURAZIONE in PNL


    Quando non ne puoi più, quando hai un comportamento che metti ancora in atto ma non ti sopporti ogni santa volta che lo fai, usa l'esercizio della saturazione.


    Prosegui




In coaching con Debora, coach dal 2006 in Italia.

In coaching con Debora » Il Percorso individuale di Life Coaching, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Mindset & Obiettivi” e accompagna il/la cliente a ottenere obiettivi relazionali, comportamentali, lavorativi o emotivi. Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista. È dottoressa in lingue e in psicologia e ha conseguito diversi master. Ha scritto vari libri di crescita personale tra cui alcuni best seller. Ha ideato specifici metodi di auto-aiuto e ama divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trova utile.

In coaching con Debora » Il Percorso individuale di Life Coaching, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Mindset & Obiettivi” e accompagna il/la cliente a ottenere obiettivi relazionali, comportamentali, lavorativi o emotivi.

Relazioni e Comunicazione » Debora Conti » Autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista.



Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Mindfulness & Felicità!




  • Deepak Chopra, Rudolph E. Tanzi, Super Brain, Sperling & Kupfer, trad. T. Franzosi » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Deepak Chopra, Rudolph E. Tanzi, Super Brain, Sperling & Kupfer, trad. T. Franzosi

    Deepak Chopra, Rudolph E. Tanzi, Super Brain, Sperling & Kupfer, trad. T. Franzosi è disponibile su Amazon.it Gli autori vogliono aiutare i lettori a usare il cervello al meglio e non essere usati da lui. Il potenziale di questo “universo in miniatura” è ancora troppo poco sfruttato e il libro mostra come ottenere un super cervello accostando la ricerca scientifica alle suggestioni della spiritualità.


    Deepak Chopra, Rudolph E. Tanzi, Super Brain, Sperling & Kupfer, trad. T. Franzosi è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Deepak Chopra, Rudolph E. Tanzi, Super Brain, Sperling & Kupfer, trad. T. Franzosi» è disponibile su Disiato   Deepak Chopra, Rudolph E. Tanzi, Super Brain, Sperling & Kupfer, trad. T. Franzosi è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni

    Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni è disponibile su Amazon.it In questa ulteriore opera, Masaru Emoto condivide nuove fotografie di cristalli di acqua esposti alle parole e ci racconta del potere della risonanza e della vibrazione dell’energia e delle parole che la esprimono. Un messaggio di speranza e crescita è mantenuto lungo tutto il libro in cui l’autore condivide dritte per applicare concetti quali “amore e gratitudine” nel quotidiano, non solo attraverso l’acqua.


    Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni» è disponibile su Disiato   Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini

    Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini è disponibile su Amazon.it L’autore intende sottolineare l’importanza che può assumere il silenzio interiore in una società alla costante ricerca della felicità. Il silenzio permette infatti di ristabilire un contatto con noi stessi, liberandosi dai rimpianti e dalle sofferenze del passato nonché dalla paura per un futuro incerto.


    Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini» è disponibile su Disiato   Thich Nhat Hanh, Il dono del silenzio, Garzanti, trad. S. Caraffini è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri

    Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri è disponibile su Amazon.it L’autore condivide la sua storia con i lettori per provare che è possibile ottenere e superare nella vita ogni tipo di difficoltà che si sta affrontando. Il suo intento è aiutare chi legge il suo libro a diventare la persona che deve essere per riuscire ad ottenere ciò che vuole dalla vita e senza alcuna restrizione attraverso il suo metodo The Miracle Morning.


    Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri» è disponibile su Disiato   Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, ed. Ponte alle Grazie » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, ed. Ponte alle Grazie

    Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Amazon.it Insegnarci a vivere nella realtà che ci circonda anziché nella realtà immaginata, dove il continuo rimuginare produce quelle che in gergo vengono chiamate «seghe mentali»: pensieri che gratificano la nostra mente ma ci impediscono di vivere una vita serena e di coltivare rapporti socialmente soddisfacenti. Attraverso un linguaggio ironico e sagace, ci guida verso i suoi insegnamenti come psicologo nonché esperto in discipline orientali. Come dice lui stesso, il libro è un vero e proprio «manuale pratico di autoprevenzione e autoterapia delle nevrosi».


    Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, ed. Ponte alle Grazie» è disponibile su Disiato   Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Kotarō Hisui, L’inno buddhista alla vita, 27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo, Vallardi, R. G. Vergagni » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Kotarō Hisui, L’inno buddhista alla vita, 27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo, Vallardi, R. G. Vergagni

    Kotarō Hisui, L’inno buddhista alla vita, 27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo, Vallardi, R. G. Vergagni è disponibile su Amazon.it Immaginando di dover morire, o preparandosi all’inevitabile, l’autore ci invita a correggerci sin da subito, per eliminare rimpianti, per scoprire perché viviamo, per apprezzare il momento presente e per “osare” di più nell’unica vita che abbiamo a disposizione. La visione della morte è semplicemente servita come spinta per ricercare il proprio vero io.


    Kotarō Hisui, L’inno buddhista alla vita, 27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo, Vallardi, R. G. Vergagni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Kotarō Hisui, L’inno buddhista alla vita, 27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo, Vallardi, R. G. Vergagni» è disponibile su Disiato   Kotarō Hisui, L’inno buddhista alla vita, 27 domande tra zen e psicologia per rinnovare il tuo rapporto con il mondo, Vallardi, R. G. Vergagni è disponibile su Il Giardino dei Libri  



Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Mindfulness & Felicità!




  • Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori

    Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori è disponibile su Amazon.it L'intento degli autori è quello di sensibilizzare i lettori sul concetto di leggerezza, intesa non solo come peso corporeo e massa grassa, ma come una condizione esistenziale, che coinvolge mente, cuore e spirito. La leggerezza di chi sa vivere autenticamente, senza rimanere attaccato al passato, di chi sa davvero amare, perdonare, provare gratitudine, guarire le proprie ferite più profonde, cogliere ovunque la bellezza del creato, divenendone testimone consapevole. Gli autori rammentano che è necessario creare un nuovo equilibrio, che parte da un lavoro sulla propria personalità, dal rapporto con sé stessi, con il proprio corpo, con il mondo esterno e che permette di rimuovere i meccanismi inconsapevoli di tipo difensivo o compensativo che causano l'accumulo di grasso nel corpo e una sensazione di pesantezza.


    Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori» è disponibile su Disiato   Franco Berrino, Daniel Lumera, La via della leggerezza, Mondadori è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Richard Hanson, La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, calmi e appagati, ed. Giunti, trad. E. Cantoni » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Richard Hanson, La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, calmi e appagati, ed. Giunti, trad. E. Cantoni

    Richard Hanson, La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, calmi e appagati, ed. Giunti, trad. E. Cantoni è disponibile su Amazon.it L’intento dell’autore è riassumere ciò che ha imparato su come aiutare le persone a guarire dal passato, affrontare il presente e costruirsi un futuro migliore, e proporre modalità per installare risorse efficaci operando un cambiamento significativo del sistema nervoso al fine di raggiungere un benessere resiliente.


    Richard Hanson, La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, calmi e appagati, ed. Giunti, trad. E. Cantoni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Richard Hanson, La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, calmi e appagati, ed. Giunti, trad. E. Cantoni» è disponibile su Disiato   Richard Hanson, La forza della resilienza. I 12 segreti per essere felici, calmi e appagati, ed. Giunti, trad. E. Cantoni è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane. Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie

    Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Amazon.it L’autore vuole divulgare il metodo psicologico insegnato originalmente dal Buddha, insegnamento che ha come unico interesse e obiettivo la liberazione dalla sofferenza di cui è permeata la vita dell’uomo. Chiaramente non la sofferenza fisica, ma quella psichica. Lo fa sottolineando il concetto che l’insegnamento buddhista originale non è teorico ma concreto e indica al lettore una pratica da seguire per il raggiungimento dell’illuminazione attraverso la realizzazione di cinque poteri che tutti possediamo innatamente e che semplicemente non usiamo: controllo della mente, presenza nella realtà, consapevolezza del cambiamento, non attaccamento, amore universale.


    Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie» è disponibile su Disiato   Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni

    Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni è disponibile su Amazon.it Presentare il cuore e la sua generosità al lettore e mostrare quanto sia molto di più di una pompa meccanica. Andare oltre e parlare del concetto di salute oggi e come lo intende la DiLuzio. Finora la medicina si è focalizzata sulla malattia, tralasciando la maggior parte di quei 50 trilioni di cellule che abitano il nostro corpo e che, in presenza di una patologia, restano ancora sane. Per l’autrice è un po’ come guardare a una bella poesia e focalizzarsi solo sull’eventuale errore di ortografia.


    Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni» è disponibile su Disiato   Silvia Di Luzio, Il cuore è una porta, Amrita edizioni è disponibile su Il Giardino dei Libri  





Scopri i riassunti di libri di crescita personale, consigliati da Debora, concetti chiave di comunicazione e psicologia online, consigli utili per la relazione di coppia, guide best seller per la genitorialità e riassunti online sullo sviluppo personale che sono stati aggiunti in Disiato.com nella categoria Mindfulness & Felicità!




  • Claudio Belotti, Prendi in mano la tua felicità, Sperling e Kupfer » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Claudio Belotti, Prendi in mano la tua felicità, Sperling e Kupfer

    Claudio Belotti, Prendi in mano la tua felicità, Sperling e Kupfer è disponibile su Amazon.it L'intento dell'autore è di presentare strumenti pratici per diventare il miglior coach di se stessi. L'esclusivo metodo "One Hand Coaching", messo appunto in anni di esperienza dall'autore, è costituito da 5 passaggi, rappresentati dalle dita di una mano, che sono vere e proprie tecniche spiegate per la realizzazione e la crescita personale, testate su migliaia di persone e capaci di raggiungere rapidamente i risultati desiderati.


    Claudio Belotti, Prendi in mano la tua felicità, Sperling e Kupfer è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Claudio Belotti, Prendi in mano la tua felicità, Sperling e Kupfer» è disponibile su Disiato   Claudio Belotti, Prendi in mano la tua felicità, Sperling e Kupfer è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Monica Morganti, Gestire la rabbia. Mindfulness e mandala per imparare a controllare e usare questa emozione travolgente, Franco Angeli » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Monica Morganti, Gestire la rabbia. Mindfulness e mandala per imparare a controllare e usare questa emozione travolgente, Franco Angeli

    Monica Morganti, Gestire la rabbia. Mindfulness e mandala per imparare a controllare e usare questa emozione travolgente, Franco Angeli è disponibile su Amazon.it L’autrice intende far scoprire al lettore quale è la vera origine della rabbia, un’emozione negativa spesso repressa anche a causa delle regole imposte dalla società. I test auto-valutativi proposti permettono al lettore di conoscersi meglio e di scoprire le radici della propria rabbia interiore. Pratiche essenziali per la guarigione sono la mandalaterapia e la scrittura creativa.


    Monica Morganti, Gestire la rabbia. Mindfulness e mandala per imparare a controllare e usare questa emozione travolgente, Franco Angeli è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Monica Morganti, Gestire la rabbia. Mindfulness e mandala per imparare a controllare e usare questa emozione travolgente, Franco Angeli» è disponibile su Disiato   Monica Morganti, Gestire la rabbia. Mindfulness e mandala per imparare a controllare e usare questa emozione travolgente, Franco Angeli è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni

    Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni è disponibile su Amazon.it In questa ulteriore opera, Masaru Emoto condivide nuove fotografie di cristalli di acqua esposti alle parole e ci racconta del potere della risonanza e della vibrazione dell’energia e delle parole che la esprimono. Un messaggio di speranza e crescita è mantenuto lungo tutto il libro in cui l’autore condivide dritte per applicare concetti quali “amore e gratitudine” nel quotidiano, non solo attraverso l’acqua.


    Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni» è disponibile su Disiato   Masaru Emoto, Il miracolo dell’acqua, Il punto d’incontro, trad. G. Agnoloni è disponibile su Il Giardino dei Libri  
  • Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie » Libri Mindfulness & Felicità » Indipendenza Emotiva

    Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane. Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie

    Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Amazon.it L’autore vuole divulgare il metodo psicologico insegnato originalmente dal Buddha, insegnamento che ha come unico interesse e obiettivo la liberazione dalla sofferenza di cui è permeata la vita dell’uomo. Chiaramente non la sofferenza fisica, ma quella psichica. Lo fa sottolineando il concetto che l’insegnamento buddhista originale non è teorico ma concreto e indica al lettore una pratica da seguire per il raggiungimento dell’illuminazione attraverso la realizzazione di cinque poteri che tutti possediamo innatamente e che semplicemente non usiamo: controllo della mente, presenza nella realtà, consapevolezza del cambiamento, non attaccamento, amore universale.


    Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Amazon   Il riassunto del libro «Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie» è disponibile su Disiato   Giulio Cesare Giacobbe, Come diventare un Buddha in cinque settimane.  Manuale serio di autorealizzazione, Ed. Ponte alle Grazie è disponibile su Il Giardino dei Libri  


Relazioni e Comunicazione

Coach & Speaker


Debora Conti è autrice, coach e speaker. Trainer di PNL riconosciuta a livello internazionale e Coach professionista dal 2005 in Italia.

Debora Conti


Coaching con Debora Conti

Contatto


Support
support@deboraconti.com

Social

Newsletter settimanale


Indirizzo email *



© Copyright Debora Conti, wide srl 2022. P.iva: IT05378370968

© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022. P.iva: IT05378370968
© Copyright – Debora Conti, wide Srl 2022. P.iva: IT05378370968