Sei un nutrizionista? Guarda perché le persone temono le diete


Ho lanciato una piccola survey tre settimane fa su Facebook e oggi ho raggiunto le 100 risposte che mi ero prefissa. La domanda nell’indagine era: perché preferisci dimagrire senza diete? Il presupposto è che la persona che aderisce e risponde PREFERISCA dimagrire senza diete, oppure oltre le diete, o anche considerando un piano nutrizionale uno strumento e non un obbligo imposto.



Sei un nutrizionista? Guarda perché le persone temono le diete

Perché la dieta è solo uno strumento?

La parola dieta deriva dal greco diaita, il significato era molto ampio al tempo: significava “modo di vivere”. Ecco cos’è in realtà una dieta. La nutrizionista e la dietologa stilano un piano nutrizionale flessibile, adeguato e personalizzato sulla persona, in base all’età, il dispendio energetico settimanale, le esigenze nutrizionali, ecc… Il loro piano nutrizionale è uno strumento.

Se lo consideriamo tale, lo sgarro è solo uno sgarro. Fa parte del percorso se considerato dal nutrizionista. E se non abbiamo la verdura indicata nel piano per quella sera, ne useremo un’altra, senza diventare matti e rifornirci quotidianamente al supermercatino sotto casa.

La dieta è, o per molti nutrizionisti è (ma non per tutti), una ponderata lista di indicazioni corrette e stilate ad hoc sul paziente. La dieta non dovrà essere troppo rigida, vuole essere flessibile nella varietà dell’alimento che soddisfa la specifica esigenza nutrizionale. Negli anni ho conosciuto e continuo a conoscere sempre più nutrizionisti. Si legge la voglia di migliorare il rapporto, ecco qui quindi per voi (ma anche per tutti) i risultati di una simpatica survey.

Perché le diete non funzionano?

Chi lo dice? Le diete in realtà, quelle fatte bene, quelle flessibili, quelle che incoraggiano, donano potere (e non lo tolgono), quelle sì che sono utili. Il nutrizionista che motiva, che appoggia, che guida con il giusto linguaggio e comunicazione efficace fa un ottimo lavoro.

Le diete non funzionano se sono considerate (come fanno molte persone) rigidamente: per molte persone il mondo, comprese le diete, o è bianco o è nero. Per alcuni di noi il mondo è coloratissimo, ma dove le cose per sono difficili i colori tornano a essere solo due (bianco o nero appunto). Per esempio, se io ho poca pazienza con i bambini non vedrò le sfumature e saranno tutti o bravi o cattivi. Se io non tollero di commettere errori mi vedrò brava o incapace. Se non so cucinare, vedrò solo gli chef della televisione o i miei disastri in cucina senza vie di mezzo né margini di miglioramento.

Le diete quindi non funzionano per moltissimi motivi: per il piano nutrizionale rigido ma più spesso, per l’approccio della persona che lo segue. Ecco perché Strumenti di Coaching di Giusto Peso Per Sempre è così bene accolto dai nutrizionisti.

Dati interessanti per nutrizionisti e per chi segue diete:

Ma torniamo alla survey, alla domanda “Perché preferisci dimagrire senza diete?” ecco le percentuali di risposta su 100 interviste online:

  • Il 24% ha risposto “Perché è difficile da seguire e non ho mai tutti gli ingredienti
  • Il 17,3% ha risposto “Perché è limitata a solo certi alimenti
  • Il 37% ha risposto “Perché – nonostante sia valida, varia e gustosa – non imparo CHI diventare
  • Il 30,4 % ha risposto “Perché non sono io a decidere
  • Il 19,5% ha risposto “Perché mi abbuffo di più quando seguo una dieta (questa mi era stata suggerita da alcuni)
  • Il 39% ha risposto “Perché dopo riprendo matematicamente i chili persi

Molto interessante per i nutrizionisti

Questi dati sono molto importanti per i nutrizionisti che hanno seguito Giusto Peso Per Sempre e per chi prescrive diete in generale. Da osservare le difficoltà a fare propria la dieta:

  • A vederla come un qualcosa di rigido e difficile da seguire
  • Considerarla – seppur valida – come uno strumento che non trasforma ma che suggerisce, spesso impone
  • Infine, nell’indagine emerge come molte persone si creino la perfetta profezia autorealizzante per cui “tanto poi rimetto su i chili persi”.

Quindi, se leggi questo articolo e sei una persona che segue diete o vuole seguirla, ATTENZIONE alle trappole mentali. Scegli un nutrizionista attento al rapporto con la persona, alla persona, alla giusta comunicazione efficace… Se sei un nutrizionista o un dietologo, il consiglio è dare importanza e attenzione alla persona. Ciò non significa ascoltare senza struttura i loro insuccessi, impedimenti o lamentele: ascoltare è parte del processo di coaching che puoi fare nel tuo studio. Comunicare efficacemente farà leva ai risultati che ti aspetti dalla relazione con il paziente. Clicca qui per scoprire gli Strumenti di Coaching di Giusto Peso Per Sempre per nutrizionisti o professionisti del benessere.



Giusto Peso Per Sempre


FORMAZIONE ONLINE


TUA PER 150€ (IVA COMP.)

Dimagrisci con la mente e con Giusto Peso Per Sempre a distanza con il corso online. Non hai più bisogno di spostarti per seguire a pieno il metodo. Ora, senza costi aggiuntivi, da casa tua, in autonomia (ma con un ponte diretto con Debora Conti e un gruppo esclusivo di supporto!) puoi aiutare la tua mente ad aiutarti a dimagrire con lungimiranza. Il metodo Giusto Peso Per Sempre è un metodo che da più di 10 anni adatta le giuste tecniche di Programmazione Neuro Linguistica (PNL) alla gestione della fame e della sazietà, del rapporto con il cibo e con il corpo.


PROGRAMMA DELLA FORMAZIONE



Dimagrire non basta » Sei un nutrizionista? Guarda perché le persone temono le diete » Dimagrire SENZA DIETA » Giusto Peso Per Sempre » Debora Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *