Il senso di colpa: perché è utile o anche… tossico! con Debora Conti

Il senso di colpa: perché è utile o anche… tossico!

Lo psicologo newyorkese Guy Winch, autore del libro "Pronto intervento per le emozioni", definisce il senso di colpa come un veleno. Un sentimento molto comune dovuto alla convenzione di aver fatto qualcosa di sbagliato. Tuttavia, lui e il mondo della psicologia oggi, riscatta tutte le emozioni: anche il senso di colpa, che ha la sua utilità appunto.


In genere, il senso di colpa è utile se dura poco - ci dicono -perché ci avverte se stiamo per fare o abbiamo fatto qualcosa che va contro i nostri principi, e danneggia. Con la sua sgradevolezza. Il senso di colpa, quindi, funge da allarme per ricordarci i nostri principi e proporci di rimediare.

Questo senso di colpa, breve come un allarme, è utile perché ci mantiene allerti su ciò in cui crediamo e sui danni eventuali recati alle persone attorno a noi. Ci permette di risolvere, di sentirci efficaci nel prenderci cura di noi, ci permette anche di ricordarci che non siamo esseri perfetti, che anche noi possiamo sbagliare ma, possiamo anche rimediare. Ci permette, infine, di eliminare per sempre i rimorsi dal nostro futuro.

Poi esiste un altro senso di colpa: quello malsano, che compromette la nostra capacità di concentrarci sui nostri bisogni, sui nostri obblighi e ci spinge a punirci in modo esagerato ed evidente. Se non va trattato, questo senso di colpa diventa tossico - dice Guy Winch - proprio come un veleno. Si trasforma in vergogna e rimorso.

Come eliminare il senso di colpa allora? Innanzitutto, imparando a scusarci. Pare che molti adulti non siano capaci di formulare delle scuse sincere. Una scusa deve essere sincera e sentita, meglio dire «Accidenti, mi ero completamente dimenticato del nostro appuntamento. Mi dispiace tantissimo. Spero che tu possa perdonarmi» piuttosto che dire «Oops! Era oggi?»

E dopo: chiedere come si può rimediare, pensarlo di propria iniziativa, imparare sicuramente la lezione per evitare di commettere il medesimo errore in futuro! "Sbagliare è umano perseverare è diabolico" dicevano, e ora sappiamo che intossica anche! Per approfondimenti sulla gestione emotiva: www.indipendenza-emotiva.com/





In coaching con Debora, autrice, formatrice, Trainer di PNL e Coach dal 2006 in Italia.

In coaching con Debora » Il Percorso individuale di Life Coaching, include 5 ore (suddivisibili), scambio email illimitato, compiti mentali da eseguire, la Formazione Online “Mindset & Obiettivi” e accompagna il/la cliente a ottenere obiettivi relazionali, comportamentali, lavorativi o emotivi. Debora Conti è autrice, formatrice, Trainer di PNL a livello internazionale e Coach professionista. È dottoressa in lingue e in psicologia e ha conseguito diversi master. Ha scritto vari libri di crescita personale tra cui alcuni best seller. Ha ideato specifici metodi di auto-aiuto e ama divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trova utile.





Blog di Indipendenza Emotiva





Il senso di colpa: perché è utile o anche… tossico! con Ascolta i Grilli e scendi dall'Ottovolante, il nuovo libro di Debora Conti



Corso Online

Visualizzazioni del ricordo

Corso di PNL per i tuoi obiettivi e relazioni


Gestisci i tuoi obiettivi con il giusto Mindset e la mente inconscia. Lavora per te, per il tuo futuro e per le tue relazioni di oggi. Questa formazione unica e completa ti svelerà i segreti della comunicazione con la tua mente inconscia per ottenere ciò che vuoi e per relazionarti con le persone attorno a te. Dimentica la procrastinazione, dimentica la frustrazione, dimentica le relazioni dannose. Con questa formazione online “Mindset & Obiettivi” ottieni tre formazioni complete e ti formi quando vuoi, quante volte vuoi con Debora Conti e nel gruppo di supporto. Ottieni video, audio, mappe, manuali e aggiornamenti futuri inclusi.


PROGRAMMA DEL CORSO    AGGIUNGI AL CARRELLO





Più visti ieri sul blog di Indipendenza Emotiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *