Coach sul lavoro o lavoro di coaching? con Debora Conti

Coach sul lavoro o lavoro di coaching?

Chi è un coach sul lavoro? Una figura scelta all’interno dell’organico , formata appositamente, o un esperto dall’esterno ? Il manager può essere un coach su richiesta, per appuntamento o in modo amichevole e conversazionale. Il leader avrà sicuramente doti da coach. Il consulente esterno ha il vantaggio della neutralità.

La tecnica del fractionation nelle visualizzazioni con Debora Conti

La tecnica del fractionation nelle visualizzazioni

Un modo di indurre semplicemente il rilassamento profondo è la tecnica del fractionation. In inglese fractionation, o in italiano qualcosa come “frazionamento”, è un’operazione di spezzettamento, rallentamento, induzione a singhiozzo… Serve a rendere più profonda la trance .

Ciao, ti disturbo? Non va bene! con Debora Conti

Ciao, ti disturbo? Non va bene!

In questo articolo e podcast ti parlo di frasi al negativo e stati d’animi non funzionali. L’esempio che ti presento è la classica frase introduttiva alle chiamate telefoniche, il “Ti disturbo?” Vediamo perché è sbagliata, soprattutto sul lavoro, e come fare altrimenti.

4 passaggi per fare le domande giuste al cliente con Debora Conti

4 passaggi per fare le domande giuste al cliente

L’arte del coach (che tu lo sia di professione o che tu lo diventi per dare assistenza a un cliente o a un collega) è quella di porre le domande giuste . Il bravo coach ascolta e non interpreta, non suggerisce, lui o lei fa molte domande utili per aiutare il cliente a risolversi da solo la sua problematica.

La mentalità da coach per coach, manager coach, genitori coach, insegnanti coach con Debora Conti

La mentalità da coach per coach, manager coach, genitori coach, insegnanti coach

Qual è la giusta mentalità da coach? E come può un manager coach, o un insegnante coach, o un genitore coach beneficiare della mentalità del coach? Vediamo cos’è e quali sono le caratteristiche che la compongono.