6 MODI PER COME AIUTARE TUO FIGLIO CHE SI ARRABBIA TROPPO SPESSO CON SE STESSO » Perché tuo figlio secondo te si arrabbia troppo con se stesso? Forse perché è esigente? Forse perché vede che tu, o altre figure di riferimento, fate lo stesso con voi?

6 modi per come aiutare tuo figlio che si arrabbia troppo spesso con se stesso

Perché tuo figlio secondo te si arrabbia troppo con se stesso? Forse perché è esigente? Forse perché vede che tu, o altre figure di riferimento, fate lo stesso con voi?

GENITORI ZEN: PRENDERSI CURA DI SÉ PER LORO, COME SI FA? » Come si fa a prendersi cura di sé per aiutare al meglio i propri figli? Su cosa punta per diventare genitori zen? Quali sono i segreti di quei genitori che sembrano essere sempre amorevoli, mantenere sempre il tono di voce giusto e accogliere qualsiasi stato emotivo del proprio figlio?

GENITORI ZEN: prendersi cura di sé per loro, COME SI FA?

Come si fa a prendersi cura di sé per aiutare al meglio i propri figli? Su cosa punta per diventare genitori zen? Quali sono i segreti di quei genitori che sembrano essere sempre amorevoli, mantenere sempre il tono di voce giusto e accogliere qualsiasi stato emotivo del proprio figlio?

IL RAPPORTO GENITORE-SCUOLA E 3 MUST PER RESTARE DALLA STESSA PARTE » Un delicato rapporto quello tra genitore e scuola. La diade genitore-scuola è perfetta se funge in armonia da supporto al bambino, altrimenti rischia di essere una bomba a esplosione programmata. Vediamo perché!

Il rapporto genitore-scuola e 3 must per restare dalla stessa parte

Un delicato rapporto quello tra genitore e scuola. La diade genitore-scuola è perfetta se funge in armonia da supporto al bambino, altrimenti rischia di essere una bomba a esplosione programmata. Vediamo perché!

IL PIANTO DEI BAMBINI – DEDICATO ALLE NEO-MAMME » Il pianto dei bambini è tremendo, fonte di stress per chi lo subisce. E allora, dedico questa meravigliosa poesia di Alessandro Volta a tutte le neo-mamme che - come capitò a me - si trovano spiazzate da questo pianto apparentemente ingiustificato e protagonista nelle lunghe giornate con i neonati.

Il PIANTO dei BAMBINI – dedicato alle NEO-MAMME

Il pianto dei bambini è tremendo, fonte di stress per chi lo subisce. E allora, dedico questa meravigliosa poesia di Alessandro Volta a tutte le neo-mamme che – come capitò a me – si trovano spiazzate da questo pianto apparentemente ingiustificato e protagonista nelle lunghe giornate con i neonati.

UN MODO EFFICACISSIMO PER RISPONDERE A UNA “SPIATA” SUL FRATELLO » "Mamma mamma, Luchino ha fatto cadere il bicchiere" Come si affrontano le "spiate" dei fratelli? Cosa gli si dice? Quale atteggiamento migliore da mantenere?

Un MODO EFFICACISSIMO per rispondere a una “SPIATA” sul FRATELLO

“Mamma mamma, Luchino ha fatto cadere il bicchiere” Come si affrontano le “spiate” dei fratelli? Cosa gli si dice? Quale atteggiamento migliore da mantenere?

COME INSEGNARE LE REGOLE AI BAMBINI? » Fate quello che dico ma non fate quello che faccio... No no no! Non è così che si fa a insegnare le regole ai bambini. Se ci tieni a vedere tuo figlio che si lava i denti ogni sera, fatti vedere farlo.

Come INSEGNARE le REGOLE ai BAMBINI?

Fate quello che dico ma non fate quello che faccio… No no no! Non è così che si fa a insegnare le regole ai bambini. Se ci tieni a vedere tuo figlio che si lava i denti ogni sera, fatti vedere farlo.

INTELLIGENZA EMOZIONALE SOCIALE: COME CRESCERE TUO FIGLIO NEL MONDO » Se tu potessi dare a tuo figlio un cofanetto con delle dritte e regole di vita? Se tu potessi individuare i segreti per crescere tuo figlio nel mondo? A stare nel mondo? Ad aiutare il mondo? Cosa faresti? Cosa gli/le consiglieresti?

INTELLIGENZA EMOZIONALE sociale: come CRESCERE tuo FIGLIO nel mondo

Se tu potessi dare a tuo figlio un cofanetto con delle dritte e regole di vita? Se tu potessi individuare i segreti per crescere tuo figlio nel mondo? A stare nel mondo? Ad aiutare il mondo? Cosa faresti? Cosa gli/le consiglieresti?

EDUCAZIONE E RISPETTO PER SÉ? NON OBBLIGARE TUO FIGLIO A BACIARE QUALCUNO! » Lo scopo di questo articolo è parlare di educazione e rispetto, di forzature da parte del genitore troppo scrupoloso e di rispetto... Ma non verso gli altri, verso se stessi.

Educazione e rispetto per sé? Non obbligare tuo figlio a baciare qualcuno!

Lo scopo di questo articolo è parlare di educazione e rispetto, di forzature da parte del genitore troppo scrupoloso e di rispetto… Ma non verso gli altri, verso se stessi.

DOLCEZZA E FERMEZZA CON I FIGLI: COSA SONO E COME USARLE? » Il difficile equilibrio tra dolcezza e fermezza ci garantisce il SUCCESSO in educazione. Dritta educativa che deriva dalla Positive Discipline e che permea tutto il metodo Figli Felici, sia nella comunicazione che nei contenuti.

Dolcezza e fermezza con i figli: cosa sono e come usarle?

Il difficile equilibrio tra dolcezza e fermezza ci garantisce il SUCCESSO in educazione. Dritta educativa che deriva dalla Positive Discipline e che permea tutto il metodo Figli Felici, sia nella comunicazione che nei contenuti.

ENURESI DIURNA: PIPÌ A 4 ANNI RISOLTA IN 10 GIORNI! » Come si risolve la pipìdi giorno di un bambino già grande? E quali potrebbero essere le cause? Ecco un caso di enuresi diurnadi una precoce bimba di 4 anni e che potrebbe aiutarti a risolvere il tuo.

ENURESI DIURNA: pipì a 4 anni RISOLTA in 10 giorni!

Come si risolve la pipìdi giorno di un bambino già grande? E quali potrebbero essere le cause? Ecco un caso di enuresi diurnadi una precoce bimba di 4 anni e che potrebbe aiutarti a risolvere il tuo.

MIO FIGLIO NON PARLA CON ME, COSA FARE IN 7 PUNTI » «Mio figlio non parla con me», è triste confessare questa situazione. Ma se è vero e tuo figlio è ancora in età infantile, pensaci ora per tempo. Ha 8 anni, ne ha 10 e ti manca già di rispetto? Sta già in silenzio, non ti parla, non ti risponde e non sai cosa fare?

Mio FIGLIO NON PARLA con me, COSA FARE in 7 punti

«Mio figlio non parla con me», è triste confessare questa situazione. Ma se è vero e tuo figlio è ancora in età infantile, pensaci ora per tempo. Ha 8 anni, ne ha 10 e ti manca già di rispetto? Sta già in silenzio, non ti parla, non ti risponde e non sai cosa fare?