Visualizzazione di fine seminario con il Milton Model


Questo e altri articoli fanno parte di una sezione "Visualizzazioni" che include i miei script e quelli di chi legge il mio ebook Stai Calmo e usa il Milton Model sapientemente. Riportiamo qui le nostre idee di Milton Model applicato a scopi differenti e quindi a visualizzazioni diverse.



Visualizzazione di fine seminario con il Milton Model

Questa sezione è a uso e profitto di tutti i coach, in special modo di chi ha ascoltato l'audio corso Il linguaggio ipnotico delle visualizzazioni.

Ricordo l'opportunità di incontrarci e lavorare insieme per adottare un modello di incontri di coaching universale (OMI Model) e definire esercizi di PNL utili per specifiche problematiche o obiettivi dei nostri clienti. L'appuntamento è al prossimo corso di Strumenti di Coaching.

Le visualizzazioni che propongo usano e rispettano i pattern del Milton Model che Richard Bandler e John Grinder hanno individuato nel 1975 nel libro intitolato proprio Patterns, che studiava e apriva il linguaggio di Milton Erickson a tutti i terapeuti.

La visualizzazione di oggi è utilizzabile per convogliare le energie alla fine di un corso dal vivo. Lasciami un tuo commento per discuterne.

Oggi abbiamo lavorato molto duramente e il tuo inconscio ha immagazzinato molte informazioni positive molto utili. Nei prossimi giorni e settimane noterai, notando che avverrà in modo naturale, una maggior comprensione delle cose a livello inconscio. E, mentre la tua mente comincerà a mettere tutti i pezzi insieme, noterai i cambiamenti. Alterazioni nei comportamenti che ti sorprenderanno.

E ora, mentre raccogli le tue idee e le immagazzini in una parte speciale della mente che conserva per sempre le belle esperienze, puoi sentire l'energia che si è creata dentro di te oggi, qui, tutti insieme... Un'energia che ti accompagnerà nei prossimi giorni. E io non so in quale modo la noterai ma saprai che farà parte di te e del tuo futuro, per sempre.

Ecco, quanti pattern del Milton Model hai notato? Ti è piaciuta? Potresti usare qualche frase per i tuoi corsi? La breve visualizzazione di consolidamento potrebbe terminare con il chiedere un respiro profondo e poi forza e freschezza dentro per continuare il proprio percorso o con un semplice conto alla rovescia per risvegliarsi energici e rinvigoriti.

Naturalmente il tono di voce si risveglia insieme al contesto.





Strumenti di Coaching


VIDEO CORSO A CASA TUA CON DEBORA!


TUA PER 97€ (IVA COMP.)

Fai volare il tuo stile di coaching! dai struttura con l’OMI Model. Sei un coach di prima leva e vuoi crescere in fretta scoprendo i miei trucchi e anche come mi sono rialzata da vari errori? Sei un coach esperto e vuoi ampliare il tuo stile di coaching? Sei un manager e vuoi gestire il tuo team, individualmente o in gruppo? Devi gestire clienti insoddisfatti e che non si sentono valorizzati? Scopri cosa ho preparato per te! Questo video prodotto si rivolge al coach che vuole affinare la sua tecnica con una struttura universale e degli script già pronti di esercizi di PNL. Si rivolge anche al team leader, professionista o manager che a volte deve vestire i panni del Coach del suo collega o cliente per aiutarlo con le parole.


PROGRAMMA DEL CORSO




L’arte di Visualizzare


VIDEO CORSO A CASA TUA CON DEBORA!


TUA PER 97€ (IVA COMP.)

Usa le visualizzazioni in coaching o sul lavoro. Questo prodotto è adatto a coach, manager, professionisti. Imparane i segreti, sfruttane i trucchi e usa script pronti per te. Evita gli errori più comuni e diventa maestro nel crearle! Sei un coach? Usa le visualizzazioni per aiutare il tuo cliente a raggiungere i suoi obiettivi, in modo più veloce e concreto. Proprio grazie a visualizzazioni ben costruite. Sei un manager? Usa le visualizzazioni per creare il tuo team e far allineare la mission aziendale con la motivazione intrinseca del tuo team. Sei un venditore o un professionista? Aiuta i tuoi clienti a scoprire cosa vogliono veramente e a adattare la tua professionalità alle loro esigenze senza perdere tempo.


PROGRAMMA DEL CORSO






  • Example
  • Example

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *